Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale

sconto
5%
Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale
titolo Cucina, vino & alpini. Storia del rancio degli alpini e dei soldati italiani, in pace e in guerra, dall'Ottocento alla Seconda guerra mondiale
autore
argomento Società, scienze sociali e politica Guerra e difesa
collana I libri con la penna
editore Walmar
formato Libro
pagine 208
pubblicazione 01/2002
ISBN 9788890105906
 
Promozione valida fino al 30/11/2021
19,00 18,05
 
risparmi: € 0,95
Ordinabile
Il libro racconta della storia del rancio dei nostri antenati e dei nostri padri nelle caserme, nei campi d'istruzione all'aperto, nei deserti e sulle ambe dell'Africa, nella Grande guerra (in prima linea, sulle Alpi, in prigionia) e nella Seconda guerra mondiale (sui monti della Grecia, nella steppa russa, nei campi di sterminio di Stalin). Il testo è corredato da una serie di fotografie d'epoca piene di figure, oggetti e momenti caratteristici della vita militare del XIX e XX secolo: le cucine delle caserme, i cucinieri, le marmitte, le casse di cottura per portare il rancio in prima linea, le famose gavette, le borracce, i gavettini in cui si beveva il vino, i conducenti e i muli delle salmerie, i bivacchi.
 

Libri dello stesso autore

Chi ha cercato questo ha cercato anche...

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento