Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Società, scienze sociali e politica

Il fenomeno Pokémon. Storia ed evoluzione

Pedro Silva

Libro: Copertina rigida

editore: Multiplayer Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 208

La saga di Pokémon è una delle più rilevanti e "crossmediali" nel panorama della cultura popolare. I suoi personaggi, ormai universalmente riconoscibili, sono riusciti ad appassionare e coinvolgere milioni di fan nel corso dei decenni, grazie a un ventaglio sconfinato di prodotti audiovisivi. Ma come è nata? Qual è stata la sua evoluzione? E cosa ne ha determinato lo strepitoso successo? Il libro risponde a tutti questi interrogativi, narrando la genesi del fenomeno, illustrando i capitoli più significativi della serie e svelandone curiosità e retroscena. Un viaggio che parte dalle radici geografiche e culturali di Pokémon, per rintracciare le fonti di ispirazione da cui sono scaturiti questo universo fantastico e le bizzarre creature che lo popolano. Da Rosso e Blu a Pokémon GO. Questa è la storia dei mostri tascabili.
21,90 20,81

Quale Università? 2021/2022. Guida Completa agli studi post diploma

Massimo Drago, Fausto Lanzoni, Vincenzo Pavoni

Libro: Copertina morbida

editore: ALPHA TEST

anno edizione: 2021

pagine: 480

La ventottesima edizione di questa guida, aggiornata all'anno accademico 2021/2022, offre tutte le informazioni utili per la scelta dell'università e degli studi post-diploma. Il volume contiene: la panoramica delle opportunità di istruzione terziaria disponibili in Italia: dai corsi di laurea triennali e magistrali, ai percorsi di formazione non universitari (AFAM, ITS, Forze Armate, scuole di giornalismo); il questionario di ingresso - tra i più utilizzati nelle scuole - per individuare i propri interessi culturali e professionali; le mappe dettagliate e di facile lettura che presentano tutti i corsi di studio attivati negli atenei italiani e spiegano come sono organizzati; dati e informazioni sulle prospettive occupazionali dei vari titoli di studio, suddivisi per aree e settori; glossario e aggiornamenti per chiarire ogni dubbio sul mondo universitario: dalle modalità di iscrizione alla preparazione ai test di ammissione.
19,90 18,91

Il pioppo del Sempione

Giuseppe Lupo

Libro: Copertina morbida

editore: ABOCA EDIZIONI

anno edizione: 2021

In una scuola serale a nord di Milano, un giovane professore insegna italiano a una classe di immigrati di diverse nazionalità: magrebini, albanesi, sudamericani, perfino un quarantenne con tre figli e una laurea in ingegneria, conseguita in Iraq. Tra di loro ci sono Cesar e Apollinaire, padre e figlio sbarcati in Italia dalla Costa d'Avorio, Amin l'albanese, partito a bordo di un gommone e arrivato a Brindisi a nuoto, Rafkani e Mohammed, il più silenzioso degli alunni. Le loro lezioni sono, però, insolite, perché a ravvivarle, sul finire, arriva nonno Paplush, personaggio amato da tutti e memoria storica del luogo: si affaccia alla porta, si siede in prima fila e inizia a raccontare la sua giornata e il suo passato, di quando, insieme a Ottavio, faceva l'operaio alla teleria, "la madre che ci ha dato da vivere"; di quella volta che nel 1954 sorprese Fausto Coppi a fare pipì su un muro durante una di quando frequentava la vecchia locanda dove la giovane Rossana sognava di fare, un giorno, la ballerina e intanto cucinava per tutti e cresceva un figlio non riconosciuto dal padre. Ma fra i ricordi dolceamari di Paplush c'è una figura che ritorna sempre, l'antico pioppo della Corte del Villoresi con cui il nonno ha un legame speciale...
14,00 13,30

Ascoltami. La generazione Z e il dialogo con il mondo adulto

Guazzone Fulvia

Libro: Copertina morbida

editore: Interlinea

anno edizione: 2021

pagine: 120

Una finestra, non filtrata dal punto di vista adulto, sul mondo dei giovani, la cosiddetta generazione Z. Una testimonianza e un'indagine sulla base dell'esperienza del FestivaldeiGiovani® creato dall'autrice e della piattaforma social NoiSiamoFuturo®. Una chiave attraverso cui gli adulti possono, in una dimensione di dialogo, ascoltare i figli, evitando i giudizi affrettati e gli atteggiamenti paternalistici, per renderli attivi protagonisti delle proprie scelte e del proprio futuro. Perché i ragazzi «hanno storie da raccontare, opinioni da esprimere, e sogni da colorare».
15,00 14,25

Come essere un marito perfetto

Heath Robinson, K. R. G. Browne

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2021

pagine: 128

Apparso per la prima volta nel 1937, "Come essere un marito perfetto" parte da un assunto: se in un matrimonio c'è un problema è quasi sempre il marito. Dedicato ai «neo-sposati, ai quasi-sposati, ai da-molto-sposati, agli ex-sposati e ai pluri-sposati, e anche a tutti quelli che non si sposerebbero neanche pagati», questo vademecum scandaglia ogni fase con irresistibile ironia. Dal corteggiamento alla convivenza di lungo corso, infatti, la strada è disseminata di rischi e inconvenienti: è qui che intervengono l'umorismo di Browne e la leggendaria fantasia di Robinson, che con le sue macchine surreali e fantastiche ci offre preziosi stratagemmi di sopravvivenza coniugale.
14,50 13,78

Arte e agency. Una teoria antropologica

Alfred Gell

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 438

Che cos'è l'arte? Qual è la sua forza? Queste le domande che Alfred Gell solleva in Arte e agency, che il lettore legge qui nella sua prima traduzione italiana e che è lo studio cui l'autore deve la propria duratura fama. Secondo Gell, l'origine del potere che gli oggetti artistici esercitano su di noi dipende dal modo in cui sono stati costruiti. Veniamo incantati dalla tecnica con cui altri uomini trasformano i materiali. L'antropologo inglese abbandona tanto l'idea occidentale e reazionaria di opera d'arte bella quanto quella etnografica di manufatto funzionale, e sostiene che entrambi sono parimenti capaci di incorporare le nostre intenzioni e di agire come persone in carne e ossa. Testo all'avanguardia all'epoca della sua stesura, torna a esserlo oggi tanto per comprendere processi artistici à la Damien Hirst e installazioni che mettono in scena corpi viventi, artefatti d'uso comune e dispositivi tecnologici, quanto per dialogare proficuamente con recenti posizioni filosofiche come la actor-network theory di Bruno Latour, le teorie dell'embodiment e i nuovi materialismi. Postfazione di Carlo Severi.
32,00 30,40

I luoghi che curano

Paolo Inghilleri

Libro: Copertina morbida

editore: Cortina Raffaello

anno edizione: 2021

pagine: 164

Un malessere diffuso sembra oggi essere presente: insoddisfazione, insicurezza, timore per il futuro che possono diventare ansia, depressione, apatia. Il libro descrive le cause psicosociali di questo stare male: dalla troppa possibilità di scelta al doversi confrontare con altre culture, dalla crisi economica al destino incerto del pianeta. Ma ognuno di noi possiede, biologicamente e come specie, fattori protettivi: la capacità, attraverso l'empatia, di comprendere l'altro e di collaborare, la predisposizione alla resilienza, la tendenza innata a raggiungere stati esperienziali positivi. Partendo da queste premesse, l'autore affronta il tema della cura, non in generale ma rispetto agli effetti terapeutici dei luoghi, degli oggetti e della natura e illustra come devono essere i paesaggi, le città o le costruzioni architettoniche che possono "curare" e farci star bene. Lo fa percorrendo casi reali, dagli slums di Mumbai alle opere di grandi architetti come Aravena, Boeri e Piano, dall'uso dei beni comuni a quello della propria casa. Una parte importante è dedicata agli effetti benefici della natura sulla psiche e sul comportamento e a come tutto questo si interseca con il futuro ambientale del pianeta e con ciò che ci ha insegnato la pandemia del coronavirus.
17,00 16,15

Geoetica. Manifesto per un'etica della responsabilità verso la Terra

Silvia Peppoloni, Giuseppe Di Capua

Libro: Copertina morbida

editore: DONZELLI

anno edizione: 2021

pagine: 208

Qualsiasi disastro naturale - che sia alluvione, terremoto, incendio o epidemia - è anche un disastro umano. La natura è sempre più lo specchio del comportamento dell'uomo, del modo in cui si relaziona con i suoi simili, in cui guarda a se stesso e al futuro. Per questo è necessario innanzitutto ripensare il ruolo di chi con la natura ha un rapporto privilegiato. Chi si occupa di scienza, e in particolare chi studia la Terra, ha anche una responsabilità sociale: le sue conoscenze hanno importanti ricadute sulle comunità umane e pertanto non sono proprietà intellettuale del singolo, ma bene collettivo. Lo abbiamo visto di recente: le scelte politiche più delicate si affidano al sapere scientifico, e dunque fondamentale è la gestione etica del sapere, di un patrimonio prezioso, da curare e governare tenendo fede ad alcuni principi e doveri imprescindibili. Dalla coscienza di questa necessità nasce la geoetica, un movimento che raccoglie numerosi scienziati in tutto il mondo. Prefazione di Telmo Pievani.
18,00 17,10

La stella polare. Dispacci dal futuro del buongoverno

Fabrizio Tassinari

Libro

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2021

pagine: 126

Come può una democrazia in crisi tornare a soddisfare il nostro legittimo bisogno di buongoverno? "La Stella Polare" va a scovare ai confini dell'Occidente, in Scandinavia, gli indizi di una lettura inedita del nostro futuro. Una frontiera geografica, i nordici, ma anche esistenziale: la metafora della società virtuosa. Prendendo le mosse da questo caso a suo modo limite, il politologo Fabrizio Tassinari intravede le luci e le ombre di quello che sarà il vero compromesso storico del Ventunesimo secolo. Non fra destra e sinistra, ma fra il conformismo cieco delle regole che piovono dall'alto e l'intolleranza rabbiosa che rigurgita dal basso, fra la tecnocrazia e il populismo. Attraverso aneddoti e casi studio, dal mercato del lavoro all'istruzione, dall'ambiente alle pari opportunità, emerge così la sagoma del buongoverno di domani.
12,00 11,40

Giallo narciso

Donata Maria Biase

Libro

anno edizione: 2021

pagine: 160

Lorella è una donna indipendente e volitiva, un ingegnere di talento che un giorno, grazie a una serie di fortuite coincidenze, lascia il suo prestigioso ufficio in città, per trasferire l'attività nel piccolo centro di Bellalba, dove ha acquistato una casetta sul mare. La drastica fine della relazione con Valerio, un uomo subdolo che l'ha psicologicamente tormentata per tre anni, l'ha ridotta a pezzi. Prova solo angoscia e sfiducia nei confronti del genere maschile. Ma in quel momento così buio, durante un viaggio occasionale in treno, si ritrova tra le mani il diario di una giovane donna dagli occhi verdi, Elisa, che racconta alla madre scomparsa la storia d'amore che sta vivendo con il brillante giornalista Vittorio. E giorno dopo giorno, pagina dopo pagina, quella lettura sempre più intensa e coinvolgente diventa per lei l'occasione per affrontare i suoi fantasmi. Nelle parole della dolce e fragile Elisa, Lorella rivede se stessa, e soprattutto rivive tutte le fasi della sua relazione con Valerio, dai primi mesi estasianti, che la illudono di aver finalmente trovato l'uomo perfetto, al triste epilogo. Sarà l'inizio di un'avventura in cui c'è più di un cuore da salvare, più di un'anima spezzata da sanare da un amore tossico che forse amore non è.
17,00 16,15

Nel cuore della vita. Idee per prendersi cura del mondo

Nunzio Galantino

Libro: Copertina morbida

editore: Solferino

anno edizione: 2021

pagine: 256

Stiamo perdendo il senso più profondo delle parole col rischio di diventare anime afone. Per imparare a conoscere meglio noi stessi, dobbiamo allora provare ad ascoltare davvero la nostra voce, a leggere con attenzione il modo con cui entriamo in relazione con gli altri: il «cuore della vita». Ed è quello che fa Nunzio Galantino in questo viaggio intorno all'uomo che spazia tra pensiero laico e religioso, tra letteratura, sacre scritture e cultura popolare. Possiamo vivere in pace o rivalità, con ragione e rispetto, con odio o equilibrio ma dovremmo farlo con maggiore consapevolezza della realtà, indagando l'autentico significato delle parole e dei sentimenti, dei pensieri e delle azioni. Perché solo avvicinandoci al senso e alla forza della parola possiamo provare a comprendere il mistero dell'uomo e scoprire la vera ricchezza che è dentro ognuno di noi, contribuendo tutti insieme a prenderci cura del mondo in cui viviamo.
17,50 16,63

Storia del PCI. Il Partito comunista italiano: Livorno 1921, Rimini 1991

Giorgio Galli

Libro: Copertina morbida

editore: La Scuola di Pitagora

anno edizione: 2021

pagine: 632

Nel gennaio del 1921 nacque il Partito comunista italiano. E nel gennaio del 1991 morì. La sua vita è durata in tutto settant'anni. Uno dei primi a scriverne la storia è stato Giorgio Galli: la prima edizione di questa Storia del Pci risale al 1953 (riedita con aggiornamenti nel 1958 e nel 1976); l'ultima, al 1991, anno dell'estinzione del partito. Grazie a un uso sapiente delle citazioni - la voce stessa dei protagonisti -, la monografia non ha perso il suo valore e il suo fascino, ai quali concorrono l'equilibrio dei giudizi e la felicità espositiva. Se la storia del Pci è segnata dal fallimento, da occasioni mancate e da errori dei dirigenti, è al tempo stesso accompagnata dall'inizio alla fine da nobili aspirazioni. «Quello che resta - scrive il grande politologo - della storia del Pci nella società italiana, anche in questi anni, al di là dei dirigenti, è il ricordo dei milioni di iscritti, delle centinaia di migliaia di militanti e di attivisti di più generazioni che nelle fabbriche, nelle cascine, nei sindacati, nelle amministrazioni locali, talvolta anche in Parlamento, si sono impegnati a ridurre il tasso di ingiustizia proprio della società capitalista, come di tutte le precedenti, e a migliorare le condizioni di vita dei lavoratori subordinati e delle loro famiglie».
40,00 38,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento