Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Medicina

Terapia cognitivo comportamentale del disturbo da Binge-Eating associato all'obesità (CBT-BO)

Riccardo Dalle Grave, Simona Calugi, Massimiliano Sartirana

Libro: Copertina rigida

editore: Positive Press

anno edizione: 2020

pagine: 244

Il libro descrive un innovativo trattamento del BED, chiamato CBT-BO (B = disturbo da Binge-eating; O = Obesità), che integra la terapia cognitivo comportamentale dei disturbi dell'alimentazione (CBT-E) con la terapia cognitivo comportamentale dell'obesità (CBT-OB). Questo approccio integrato ha l'obiettivo di aiutare il paziente a interrompere gli episodi di abbuffata e a raggiungere un peso salutare. I due obiettivi sono perseguiti affrontando in modo personalizzato e flessibile i fattori che mantengono gli episodi di abbuffata e l'obesità. Il libro è stato scritto sotto forma di manuale per i clinici ed è diviso in due parti. La prima riporta le conoscenze scientifiche più aggiornate sul BED; la seconda parte riporta il manuale del trattamento. Per aiutare il professionista, il trattamento è descritto in dettaglio, dalla prima all'ultima seduta del trattamento. Sono incluse vignette cliniche per illustrare i punti salienti e sono discusse le strategie per personalizzare l'intervento e adattarlo alle esigenze di un singolo paziente e a contesti specifici.
40,00 38,00

L'infermiere in rianimazione

Yazid Rouichi, Christophe Prudhomme

Libro: Copertina morbida

editore: MONDUZZI

anno edizione: 2020

pagine: 448

"L'infermiere in rianimazione" si rivolge agli studenti dei corsi di Infermieristica e agli infermieri interessati alla rianimazione. Conoscenze e competenze in merito, infatti, interessano ormai una parte sempre maggiore della comunità professionale, chiamata a operare sempre più di frequente in situazioni di "area critica". Il libro propone approcci, procedure e interventi revisionati e aggiornati sulla base dell'attuale letteratura scientifica, tenendo conto che l'infermiere in rianimazione non è solo un clinico, ma un vero e proprio manager della presa in carico degli assistiti. Non si limita, infatti, a dover valutare con costanza e precisione l'evoluzione clinica del malato, gestirne i trattamenti, saper intervenire con tempestività in caso di complicanze e utilizzare correttamente le apparecchiature in dotazione. È chiamato anche a saper assistere il paziente nel quotidiano e relazionarsi con, informare ed educarne la famiglia. "L'infermiere in rianimazione" - basato sulla sesta edizione francese - colma quindi una lacuna editoriale e risponde all'esigenza di studenti e professionisti del settore di una presentazione completa ma essenziale del bagaglio teorico e tecnico-procedurale richiesto dall'intervento infermieristico in rianimazione. L'organizzazione sotto forma di paragrafi con la stessa struttura permette di orientarsi facilmente per trovare le informazioni desiderate. Sono inclusi riquadri che sottolineano alcuni punti importanti sotto forma di richiami di nozioni indispensabili oppure avvisano di specifici rischi o pericoli. Particolare attenzione è stata rivolta alla descrizione dettagliata del materiale necessario e allo svolgimento delle procedure, nel rispetto delle regole di asepsi e di sicurezza per il paziente. Per tale motivo, in ogni paragrafo è stato inclusa una parte intitolata "Incidenti e complicanze" che sottolinea le misure di prevenzione e le azioni correttive utili. Sono inoltre presenti una sezione specifica sui farmaci iniettabili, un elenco dei principali esami di laboratorio che specifica i diversi tipi di prelievi necessari e i valori normali dei dosaggi e l'indice analitico.
39,00

La medicina legale nella protezione dei diritti umani

Luciana Caenazzo, Sarah Gino

Libro: Copertina morbida

editore: Piccin-Nuova Libraria

anno edizione: 2020

pagine: 356

Le condizioni materiali dei luoghi di detenzione sono state spesso oggetto di analisi di vari organismi di monitoraggio, per individuare preventivamente qualsiasi condizione che possa degenerare in quel "trattamento inumano o degradante" vietato, senza alcuna possibile deroga, dai trattati internazionali. Quando una persona è ristretta in un ambiente insalubre, che non consente la possibilità di uno spazio vitale adeguato, in cui la stimolazione sensoriale, inclusa quella visiva, non può esplicarsi, il suo diritto alla salute non è tutelato. E il diritto alla salute è indissolubilmente legato ad altri diritti e altre tutele: della dignità, del benessere psico-fisico, dell'integrità della persona. Anche la medicina legale può contribuire a rendere effettive ed efficaci le nostre dichiarazioni di principio e riesce a farlo attraverso la lettura dei segni per rintracciare i limiti all'esercizio dei diritti umani, attraverso il "parlare" del corpo. Quando a parlare sono i corpi, sono in grado di testimoniare con prepotente evidenza e trasformare gli asserti in esperienza viva, in attuazione reale.
20,00

Istituzioni di anatomia dell'uomo

Libro: Copertina rigida

editore: Piccin-Nuova Libraria

anno edizione: 2020

pagine: 4040

351,00

Sobotta. Anatomia umana

Friedrich Paulsen, Jens Waschke, Tobias M. Bockers

Libro: Copertina rigida

editore: EDRA

anno edizione: 2020

pagine: 888

Sobotta Anatomia Umana raccoglie tutte le nozioni di anatomia macroscopica e neuroanatomia, insieme alle basi embriologiche e ai riferimenti di anatomia microscopica, necessarie per gli studenti del corso di laurea in medicina. La combinazione tra i moderni metodi morfologici e le tecniche biomolecolari, biochimiche, biomeccaniche, bioinformatiche ed elettrofisiologiche ha trasformato l'anatomia odierna in un campo di ricerca strutturale e funzionale, orientato alla clinica. Senza conoscenze anatomiche non è possibile dedurre alcuna funzione, e senza la conoscenza di struttura e funzioni non è possibile comprendere la patologia. Per questo nel volume si fanno continui collegamenti tra l'anatomia macroscopica e gli aspetti funzionali e clinici. Le classiche, chiarissime immagini anatomiche degli Atlanti Sobotta, l'integrazione fra la descrizione sistematica degli organi e quella topografica delle regioni e la presentazione dei contenuti concisa e completa rendono questo testo didatticamente efficace e ne fanno uno strumento particolarmente adatto allo studio dell'anatomia.
199,00

Presi per la gola. Perché quasi tutto quello che ci hanno detto sul cibo è sbagliato

Tim Spector

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2020

pagine: 256

Il primo mito da sfatare, parlando di cibo, è che le linee guida e i piani dietetici siano buoni per tutti. Non è così. La verità è che siamo diversi e quello che vale per una persona non è detto che valga per tutte. Anche per questo motivo, Tim Spector ci mette in guardia contro le facili e onnipresenti «diete miracolose» che ormai a centinaia invadono le nostre vite, il più delle volte basandosi su dati scientifici a dir poco fallaci, quando non del tutto inesistenti. In realtà, più studiamo davvero la nutrizione, meno chiare sembrano le cose. È incredibile scoprire quanto poche prove valide ci siano per molte delle nostre idee più radicate sul cibo. Per questo, ogni capitolo di questo libro si pone l'obiettivo di sfatare un mito. Le calorie indicano quanto un cibo faccia ingrassare? Non proprio. La carne fa sempre male alla salute? Non è detto. Bere caffè fa male? Non sempre. I prodotti locali sono sempre i migliori e i più sostenibili? Non esattamente. Spector esplora la scandalosa mancanza di buona scienza alla base di molte raccomandazioni mediche e denuncia come l'industria alimentare domini le politiche nutrizionali degli Stati e le nostre scelte. "Presi per la gola" è un libro che ci costringe a mettere in discussione ogni programma dietetico, ogni raccomandazione ufficiale, ogni supposta cura miracolosa e ogni dettagliata etichetta alimentare, incoraggiandoci a ripensare completamente la relazione tra uomo e cibo. La dieta può essere la medicina più importante che abbiamo; c'è urgente bisogno di imparare a usarla al meglio, non solo per la nostra salute, ma anche per il futuro del pianeta.
24,00 22,80

Atlante di ecocardioscopia clinica. Inquadramento diagnostico rapido delle cardiopatie

Andrea Sonaglioni, Gian Luigi Nicolosi

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2020

pagine: 832

L'ecocardiogramma è uno strumento diagnostico non invasivo a disposizione del cardiologo clinico, fondamentale e utile per poter identificare rapidamente e correttamente la diagnosi di patologia cardiovascolare che coinvolge il paziente, nonché il suo impatto fisiopatologico e clinico. La metodica ecocardiografica ha l'enorme vantaggio di potere essere eseguita al letto del malato, sia in elezione che in urgenza, con l'impiego di apparecchiature portatili, permettendo anche diagnosi "salva-vita", specie laddove l'elettrocardiogramma risulta del tutto normale oppure modificato in senso aspecifico. Nell'Atlante vengono illustrati oltre 200 casi clinici diversi, raccolti tra il febbraio 2011 e l'aprile 2019 dall'autore. Rassegna utile soprattutto ai cardiologi clinici, medici intensivisti e per chi ha il desiderio di comprendere in modo immediato e pratico, anche attraverso la lettura di QR code, le immagini ecocardiografiche statiche e/o in movimento relative alle più svariate condizioni cliniche.
139,00 132,05

Geel, la città dei matti. L'affidamento familiare dei malati mentali: sette secoli di storia

Renzo Villa

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2020

pagine: 304

"Matti" - nel tempo: fatui, ossessi, furiosi, invasati, lunatici; mentecatti, pazzi, folli, alienati, dementi, maniaci; poi anormali, malati di mente, e oggi, infine, disturbati psichici - erano le migliaia di donne e di uomini portati a Geel - borgo delle Fiandre - e qui accolti, ospitati, affidati alle famiglie del centro e del contado, fino alla guarigione o alla morte. "Matti" però anche, per gli altri belgi, gli abitanti di Geel, che per sette secoli hanno praticato quello che sarà definito "trattamento familiare della follia". Legata originariamente al culto salvifico di una santa - Dimpna, principessa irlandese vittima di incesto -, questa esperienza unica ha riguardato decine di migliaia di malati e minorati, ha resistito a guerre, riforme, rivoluzioni, per poi essere regolamentata dallo Stato e diventare, ancora nel XXI secolo, un'attività diffusa, protetta e regolata fino all'attuale Openbaar Psychiatrisch Zorgcentrum (OPZ; Centro pubblico di cura psichiatrica), un modello di accoglienza eterofamiliare sostenuto e raccomandato dall'Organizzazione mondiale della sanità. Il libro per la prima volta in assoluto, basandosi su una ricchissima documentazione archivistica e medica, ma anche giornalistica e letteraria, ricostruisce l'intera vicenda, un capitolo importante ma poco noto della psichiatria, che nell'Ottocento si trovò al bivio: fare come a Geel o confinare i malati di mente nelle istituzioni chiuse, ovvero nei manicomi.
31,00

Scollusione clinica. Training Gruppoanalitico in Educazione Continua in Medicina (ECM)

Alberto Patella

Libro

editore: FRANCO ANGELI

anno edizione: 2020

pagine: 230

Scollusione clinica è dedicato espressamente al Training addestrativo in Educazione Continua in Medicina (ECM) che viene organizzato dal 2002 presso l'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro". Il Training addestrativo ECM è condotto con la Metodologia Gruppoanalitica ad Innesti, direttamente dall'autore, in quanto full member della Group Analytic Society International di Londra, fondata da Siegmund Foulkes. L'organizzazione del libro è fondata sulla dimensione clinica dal momento che l'autore lavora nelle Ricerche/Quadro che, nella loro concatenazione ospedaliera e universitaria, producono molteplici scoperte subito reinvestite. Centrato sulla presenzialità temporo-spaziale del Context/Matrix Gruppoanalitico, l'addestramento ECM dei medici considera la scollusione clinica il paradigma basilare per l'impostazione del processo diagnostico e del processo terapeutico.
29,00

Inflammaging. Nutraceutica e micoterapia per gestire l'infiammazione cronica di basso grado

Stefania Cazzavillan, Daniele Santagà

Libro: Copertina morbida

editore: TECNICHE NUOVE

anno edizione: 2020

pagine: 457

Il testo offre un'ampia trattazione dell'inflammaging, termine con cui si definisce l'infiammazione di basso grado considerata da molti ricercatori il trigger di molte malattie croniche e cronico-degenerative della terza età. Partendo da una panoramica generale sulle ricerche fatte il testo si divide poi in due sezioni: la prima, a cura dell'osteopata e naturopata Daniele Santagà, esamina il ruolo della nutraceutica in questo contesto valutando anche gli aspetti non nutrizionali che interferiscono con la risposta immunitaria attivando delle risposte infiammatorie (interferenti endocrini, metalli pesanti, pesticidi ecc.). La seconda parte del libro, a cura della biologa Stefania Cazzavillan, approfondisce invece il ruolo della micoterapia in questo contesto analizzando il ruolo dei funghi medicinali come adattogeni, con un focus specifico su Cordyceps sinensis e la sua peculiare azione sul controllo dei processi infiammatori.
54,90 52,16

Il prezzo dell'immortalità. Cosa sappiamo del cancro e come possiamo sconfiggerlo

Di Fiore Pier Paolo

Libro: Copertina morbida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2020

pagine: 320

Che cos'è il cancro? Come si sviluppa? E, soprattutto, come possiamo vincerlo? Pier Paolo Di Fiore, allievo ed erede del professor Umberto Veronesi, dà una risposta rigorosa e appassionata a queste domande, cui non possiamo più sottrarci. La dedizione del professore alla ricerca scientifica per la lotta contro il cancro si trasfonde in una narrazione che amalgama abilmente l'autorevolezza dello scienziato e la sensibilità dell'uomo: sono pagine che informano, coinvolgono e commuovono, in cui prendono vita le storie eroiche di scienziati e pazienti, e le speranze future. "Il prezzo dell'immortalità" è un emozionante racconto corale al quale partecipa una nuova voce narrante, quella della cellula tumorale stessa - «la regina nera». Questa racconta un'inedita versione della malattia, che vuole contrastare la paura attraverso una consapevolezza nuova - perché per sconfiggere il cancro è necessario riuscire a vedere il mondo attraverso i suoi occhi. Prefazione di Telmo Pievani.
26,00 24,70

Pensieri, emozioni e comportamenti. Introduzione alla Terapia Cognitivo-Comportamentale

Patrizia Pietropaolo

Libro: Copertina morbida

editore: Aldenia Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 131

Sin dagli albori dello studio sull'esistenza umana, l'uomo si è imbattuto nell'enigma della propria natura: siamo corpo, costituiti essenzialmente dall'organicità o la psiche è il centro del nostro essere? Grazie agli apporti relativi alla biologia ed alla fisiologia inerenti i vari sistemi dell'organismo, si giunge a delineare lo sviluppo dell'essere umano e, considerando i contributi più apprezzati della psicologia, si passa dal processo biologico alla nascita psicologica dell'individuo. Grazie poi all'approccio bio-psico-sociale l'essere umano viene valutato come sistema complesso e quindi anche in relazione al suo rapporto con l'ambiente inteso nel suo senso più esteso. Il volume tratta poi approfonditamente la Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale, uno dei metodi più efficaci per il trattamento dei disturbi psicologici, evidenziando la relazione tra pensieri, emozioni e comportamenti.
16,00 15,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento