Il tuo browser non supporta JavaScript!

Giardinaggio

Agopuntura vegetale. La medicina tradizionale cinese per la cura degli alberi e delle piante

Eric Petiot

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 144

L'agopuntura è la branca più nota della medicina tradizionale cinese. Riconosciuta dall'Organizzazione Mondiale della Sanità per l'efficacia e l'assenza di controindicazioni, è praticata in tutto il mondo in numerosi ambulatori privati e strutture sanitarie pubbliche. Ancora poco conosciuto è invece il suo impiego nella cura delle piante, di cui l'autore si occupa dal 2002. In queste pagine, Éric Petiot mostra come individuare i meridiani (i canali in cui scorre la forza vitale) e i punti energetici basilari dell'agopuntura vegetale e suggerisce i trattamenti da applicare, sia a livello preventivo che curativo, per rafforzare le difese naturali delle piante. "Agopuntura vegetale" offre un punto di vista innovativo e insieme le indicazioni pratiche per ridurre l'impiego dei pesticidi in agricoltura. Prefazione di Franco Cracolici.
16,00

Rose inglesi

David Austin

Libro: Copertina rigida

editore: Guido Tommasi Editore-Datanova

anno edizione: 2020

pagine: 208

Istruttivo, accessibile e con illustrazioni, "Rose inglesi" di David Austin presenta una galleria di rose inglesi coltivate da David Austin nel suo vivaio di Albrighton, nello Shropshire. Le rose inglesi combinano la bellezza, il profumo e la sontuosità delle rose antiche con la varietà di colori e la capacità di rifiorire delle rose moderne. Con fotografie a tutta pagina delle sue rose più amate e più recenti, accompagnate da dettagliate descrizioni, questo libro tratta anche la loro cura. Nel testo si collegano le rose inglesi ai loro antenati, le rose antiche, e si stabilisce il concetto di "Rose inglesi", con la loro delicatezza unica, il loro fascino e il piacevole portamento naturale, nonché le loro molte deliziose fragranze. Sarà apprezzato dai coltivatori e dagli amanti di rose in tutto il mondo, siano essi professionisti o amatori.
35,00

Manuale per salvare i semi dell'orto e la biodiversità. Scopri e difendi 117 ortaggi, erbe aromatiche e fiori alimentari

Michel Fanton, Jude Fanton

Libro

editore: MACRO EDIZIONI

anno edizione: 2020

pagine: 200

Salvare i semi è un'azione importante come imparare a leggere e scrivere. Recuperare semi antichi, seminarli, riprodurli e condividerli con altri agricoltori rappresenta un grande gesto educativo. Come decidere quali semi mantenere? Quali criteri adottare per la loro selezione e raccolta? Cosa fare per conservarli correttamente? Come ripiantarli nel giusto periodo? Jude e Michel Fanton, rispondono a tutte queste domande dopo aver dedicato tutta la loro vita alla salvaguardia, localizzazione e scambio di semi antichi: quelli che possono essere conservati fedeli all'originale in condizioni locali e, soprattutto, quei semi a impollinatura aperta che mantengono la vitalità di produzione, anno dopo anno, senza l'utilizzo di pesanti fertilizzanti artificiali. Gli autori, esperti Seed Savers, ci descrivono come raccogliere in maniera corretta i semi, quali cicli di crescita, propagazione e coltivazione seguire, la cucina tradizionale e gli usi medicinali di oltre un centinaio di verdure, erbe aromatiche e fiori commestibili. Quest'opera ci insegna a ritornare alla pura e semplice capacità, oggi ormai perduta, di raccogliere i semi dalle stesse piante che seminiamo nell'orto o nel giardino, ricominciando da dove si erano fermati i nostri genitori o nonni che selezionavano e conservavano le semenze delle piante alimentari di anno in anno. In mancanza di coltivatori appassionati e in mano solo delle multinazionali, i semi dei nostri principali alimenti non potrebbero esistere: sono sicuri solo nelle mani di persone che li salvano, li coltivano e ne mangiano i frutti. Un manuale utilissimo per tutti noi che coltiviamo buon cibo nei nostri orti o nelle nostre aziende agricole. Un'opera essenziale per tutti gli orticoltori, agricoltori, cuochi e genitori che desiderano una vita sana con un'alimentazione naturale, per far crescere i propri bambini con gusti variegati e un cibo genuino. Prefazione di Bill Mollison.
18,60

Il romanzo della rosa. Storie di un fiore

Anna Peyron

Libro: Copertina morbida

editore: ADD Editore

anno edizione: 2020

pagine: 240

Trentasette milioni di anni fa, la rosa compare sulla terra. L'hanno rivelato i fossili ritrovati in Oregon e in Colorado confermandoci che in tempi preistorici crescevano specie diverse di rose, le stesse presenti ancora oggi nell'emisfero settentrionale. La storia del fiore, dalla sua genesi a tutto il Settecento, è un'introduzione al cuore del libro di Anna Peyron, che comincia con una data precisa: il 21 aprile 1799, quando Marie Joseph Rose Tascher de La Pagerie, nata in Martinica in una famiglia creola di coloni bianchi francesi, compra una tenuta circondata da un parco. È Giuseppina Bonaparte, e sta comprando Malmaison. Qui allestisce un giardino ben presto più famoso del suo salotto, dove intesse relazioni, riceve imperatori e zar, circondandosi innanzitutto di architetti paesaggisti, botanici, zoologi, chimici, naturalisti, matematici che la aiuteranno a trasformare Malmaison in un luogo di armonia e bellezza. Dopo Giuseppina il romanzo continua con le rose cinesi che viaggiano nelle stive delle navi insieme al tè. Continua con le rose coltivate nei giardini d'America, persino di Alcatraz. Le rose degli English Gardens che traboccano di galliche, alba, centifoglie e muscose. Le rose nei giardini in Sudafrica sia pubblici che privati. E, per finire, le rose in Australia. Attraverso persone e luoghi, giardinieri e giardini, colori e profumi Anna Peyron ricostruisce una storia di rose, donne, uomini, artisti, scrittori accomunati da una sola grande passione. Prefazione di Ernesto Ferrero.
16,00

Imparare a parlare con le piante

Marta Orriols

Libro: Copertina morbida

editore: PONTE ALLE GRAZIE

anno edizione: 2020

pagine: 240

Una coppia di 40enni con 20 anni di relazione alle spalle, è al ristorante. Lei, Paula, è lì per dire che vorrebbe un figlio e sposarsi, dopo anni in cui si era sottratta a questo tipo di impegno. Lui invece, inaspettatamente, prima che lei parli, le comunica che ha un'altra donna. Lui si alza e se ne va. Paula torna a casa furiosa. Ma presto riceve una telefonata: lui è morto, investito da un'automobile appena fuori dal ristorante. Il romanzo è l'elaborazione di questo lutto bifronte: il dolore per la perdita, la rabbia per il tradimento. Agli alti e bassi intimi di Paula si intreccia il suo lavoro all'ospedale. Neonatologa, passa le giornate con i bambini che hanno avuto un inizio difficile. Salva vite, a volte le perde, tocca, accarezza, ascolta il miracolo della vita e la sua fragilità. Sono tra le pagine più affascinanti del libro, e fanno da contrappunto al flusso di coscienza di Paula, al suo dolore, ai suoi piccoli progressi, alle gioie inaspettate.
16,00

Coltivare piante dal seme. Lavorare tutto l'anno con poca attrezzatura e una spesa minima

Holly Farrell

Libro: Copertina rigida

editore: Il Castello

anno edizione: 2020

pagine: 144

La guida vi mostra come coltivare un'ampia gamma di frutti e ortaggi, all'interno o all'esterno. Tratta una serie di argomenti, dalla germinazione alla coltivazione fino agli interventi in caso di parassiti e altri problemi. Ricco di fotografie e di istruzioni passo passo corredate da illustrazioni, questo libro è la guida per aiutare i giardinieri di tutte le età a far crescere una pianta giorno dopo giorno...
14,00

100 progetti di giardinaggio semplicissimi

Catherine Delvaux

Libro: Copertina rigida

editore: Il Castello

anno edizione: 2020

pagine: 256

In modo didattico, come se fosse un libro di cucina, una guida pratica e una fonte di ispirazione che dà 'ricette' semplici e rapide di giardinaggio, in vaso per i vostri balconi e terrazze, o in terra in piccoli giardini. 100 progetti suddivisi per stagione e descritti passo passo: a destra una bella, grande foto della composizione da riprodurre; a sinistra gli 'ingredienti' necessari per realizzarla; le piante (mai più di 5), in vasetto o in contenitore (come si trovano generalmente nei punti vendita), la tipologia del contenitore, del substrato, gli elementi di drenaggio (ghiaia, palline di argilla...); infine, i semplici passi per la realizzazione e il periodo di messa a dimora.
19,50

Storie di giardini. Lago Maggiore. Ediz. italiana e inglese

Paolo Villa

Libro: Copertina rigida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2020

pagine: 240

Schizzi e appunti dei taccuini di viaggio che il paesaggista Paolo Villa ha trasformato in preziosi giardini sulle sponde del lago Maggiore.
40,00

Coltivare i peperoncini piccanti in vaso e sul balcone. La collezione cult per chi ama l'orto, il giardino e la buona tavola

Bruno Del Medico

Libro: Copertina morbida

editore: Coltivare l'Orto

anno edizione: 2020

pagine: 108

Esistono migliaia di varietà di peperoncino. Si tratta di una spezia amata e diffusa in tutto il mondo. Ci sono molti amatori dei peperoncini. Alcuni acquisiscono una vasta conoscenza e diventano veri e propri collezionisti di varietà. Chi ama la buona cucina, non rinuncerà alla soddisfazione di esibire ai propri ospiti una nutrita collezione di varietà, per far scegliere loro la qualità di piccantezza preferita. Nei mesi di fine estate e autunno la scelta potrà essere fatta cogliendo le bacche colorate direttamente dalla pianta. Ci sono molte varietà che si contendono il titolo di peperoncino più piccante al mondo. Per molto tempo al vertice della classifica potevate trovare il peperoncino Habanero. Oggi, ai vertici del Guinness dei Primati, trovate il Trinidad Scorpion Moruga e il Carolina Reaper e altre nuove varietà . Questo libro introduce il lettore, in modo semplice e completo, nel mondo dei peperoncini e della loro coltivazione. Per avere buoni risultati basta anche un piccolo terrazzo.
12,00

La bellezza e il tempo. Sgaravatti 1820-2020. Duecento anni di florovivaismo italiano

Santi Romano, Rosi Sgaravatti

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni LSWR

anno edizione: 2020

pagine: 112

Gli Sgaravatti non furono semplici creatori di giardini. Furono l'idea stessa del perfetto giardino, rivoluzionando in due secoli la storia del florovivaismo europeo. Fornitori ufficiali ed esclusivi di monarchi e imperatori, pontefici e industriali, inventarono il giardino borghese, consentendo anche al popolo di poter godere di una stazione verde dietro casa o sui balconi costruendo così ragioni di assoluta bellezza. Realizzarono i paradisi verdi dei re francesi e degli imperatori austro-ungarici, dei Savoia e dei papi e, in anni a noi vicini, quelli dei principi arabi, della Costa Smeralda, di Porto Rotondo, dei magnati russi e degli industriali mittel-europei. Con la stessa cura consentirono anche a impiegati e piccoli commercianti di costruire il loro angolo di meraviglia nel quale riposare gli occhi e incantare il cuore, salvarono l'Europa dalla fillossera importando e coltivando la vite americana, importarono dalle Americhe le piante esotiche ed esportarono nelle Americhe i gioielli del florovivaismo italiano ed europeo. Anticiparono i tempi e li governarono: i loro cataloghi, di rara bellezza artistica, diventarono veri e propri manuali di agraria. Duecento anni, senza mai una sbavatura, senza mai una falla. Questo libro racconta la loro vicenda imprenditoriale e umana all'interno del più vasto contesto antropologico e artistico con una scrittura magica e ipnotica che trascina il lettore in un viaggio meraviglioso.
15,00

Potatura e innesti (frutteto, vite, giardino)

Libro: Copertina morbida

editore: Crescere

anno edizione: 2020

pagine: 128

Una guida riccamente illustrata alla potatura e agli innesti delle piante per coltivare le varietà preferite e assicurare alle piante un corretto e funzionale sviluppo.
4,90

Il grande libro dell'orto. Guida completa

Enrica Boffelli, Guido Sirtori

Libro: Copertina morbida

editore: Demetra

anno edizione: 2020

pagine: 320

Per avere un orto e un frutteto veramente biologici occorre una guida seria ed esperta, che ci accompagni in tutte le fasi della coltivazione, dalla preparazione del terreno con metodi sani ed efficaci per il compostaggio e la concimazione, fino alla raccolta di frutta e ortaggi, passando da una corretta difesa antiparassitaria. Questo manuale è un vero e proprio vademecum della coltivazione biologica, uno strumento per tutti coloro che non intendono l'orto o il frutteto casalingo solo come passatempo, ma come alleato importante per la salute e anche per il gusto a tavola.
19,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.