Il tuo browser non supporta JavaScript!

Gialli, thriller, horror

Morte di un seduttore. I casi di Hamish Macbeth

M. C. Beaton

Libro: Copertina morbida

editore: ASTORIA

anno edizione: 2020

pagine: 240

Un lavoro tranquillo, un nuovo impianto di riscaldamento, l'amore per Priscilla finalmente ricambiato: la vita sorride come non mai al poco ambizioso sergente Hamish Macbeth. L'idillio però viene guastato sia dai progetti di vita di coppia fantasticati da Priscilla, che vorrebbe togliere Hamish dalla bambagia, sia dall'arrivo nel villaggio vicino di Peter Hynd, scapolo inglese danaroso e di bell'aspetto, che scatena desideri nelle donne dei dintorni e la gelosia dei loro mariti maneschi. Una notte Peter sparisce senza lasciar traccia. Molti pensano che si sia semplicemente stufato di stare nella remota e noiosa Drim, ma Hamish sente puzza di assassinio. E il fiuto di Hamish ci prende sempre.
17,00

Nel peggiore dei modi. Le inchieste del commissario Cavallo

Flavio Villani

Libro: Copertina morbida

editore: BEAT

anno edizione: 2020

pagine: 384

«Sparatoria con morto». La chiamata della volante arriva alle otto e mezza del mattino negli uffici della Terza Sezione della Questura di Milano, meglio nota come Squadra Omicidi. Ancora in piedi accanto all'attaccapanni, senza aver ottemperato al solito rito del caffè mattutino, il commissario Cavallo si rimette il loden e si dirige con l'ispettore Montano sul luogo del delitto. Quando arrivano, l'area della sparatoria non è stata ancora transennata. Il cadavere giace in una chiazza di sangue e terra, e il cappotto di cachemire della vittima ne è intriso. A mezzo metro dal corpo, una scarpa ancora allacciata, persa probabilmente nella caduta. Poco distante, una Mercedes parcheggiata di sbieco sul marciapiede. L'ispettore Montano si china sul cadavere e infila una mano nella giacca. Ne estrae un portafogli di coccodrillo, poi una patente che dice Giacomo Riva, nato a Milano, residente in via Compagnoni. È il 1990, e il commissario Cavallo sa che quelli sono gli anni dell'espansione delle grandi organizzazioni criminali a Milano: esecuzioni mafiose con tutti i crismi, e con delinquenti più o meno noti come vittime, si sono già succedute in discreto numero in città. Tutto fa supporre che l'assassinio dell'uomo che risponde al nome di Giacomo Riva sia maturato nell'ambito della criminalità organizzata, con un killer freddo e spietato piombato a Milano dal profondo della Sicilia o da qualche metropoli del Nord Europa. Una storia semplice, in cui l'unico testimone sembra essere il figlio della vittima che, rannicchiato sul sedile posteriore della Mercedes, ha assistito, impietrito dall'orrore, all'omicidio del padre. Ma il commissario Cavallo l'adagio lo conosce bene: mai fidarsi delle apparenze, seguire sempre l'istinto. L'istinto del vero poliziotto. Giacomo Riva ha infatti la tipica fedina penale immacolata di chi può coltivare senza ritegno amicizie pericolose con esponenti del crimine. Il suo tenore di vita era inoltre troppo alto per essere il titolare di una modesta agenzia immobiliare. Tuttavia, vantava anche amicizie altolocate con politici di lungo corso, e il suo passato presenta una zona d'ombra su cui ogni buon poliziotto dovrebbe indagare: durante gli Anni di piombo era scomparso... e i suoi amici con lui.
11,00

Il volto dell'assassino

Amy McLellan

Libro: Copertina rigida

editore: CORBACCIO

anno edizione: 2020

pagine: 360

In seguito a un drammatico incidente, Sarah ha cominciato a soffrire di un disturbo neurologico molto particolare: ha perso in parte la memoria, ma soprattutto non riesce più a riconoscere i volti delle persone. Da allora vive con la sorella vedova e con il nipote. Fino a quando, una sera, qualcuno si introduce a casa loro e, mentre Sarah guarda la televisione, la sorella viene pugnalata a morte. Sarah accorre sentendo delle grida provenire dalla cucina, e vede un uomo accanirsi sul corpo della sorella. Ma lei sa che il ricordo di quel viso si perderà per sempre nella nebbia della sua mente e che arrivare capire cosa è successo sarà un'impresa praticamente impossibile. Eppure deve provarci...
18,90

L'enigma dell'ultima profezia

Leopoldo Mendívil López

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 320

Secondo la tradizione, San Giovanni evangelista ricevette la rivelazione dell'Apocalisse in una grotta sull'isola greca di Patmos. E proprio questo luogo mistico sarà teatro di un annuncio epocale: le Nazioni Unite hanno convocato delegati di tutti i Paesi e le religioni del mondo per comunicare che la Bibbia è un falso, il testo autentico è stato nascosto ai credenti per secoli dai responsabili ecclesiastici. L'investigatore di polizia Max Leon, nominato consigliere politico dall'ambasciatore messicano in Grecia, è un tipo scettico per natura e non crede nelle coincidenze. E cosi, quando viene incaricato di sventare un omicidio durante il fatidico annuncio, accetta senza esitazione. I membri di una setta che si fanno chiamare "le sentinelle dell'Apocalisse" hanno un piano per impedire che si sappia la verità. E non hanno paura di sporcarsi le mani di sangue. Per Leon ha inizio una missione pericolosissima sulle tracce del cosiddetto "Documento J", una fonte di conoscenza che sia i sacerdoti che gli attuali leader mondiali desiderano trovare e distruggere.
9,90

La profezia del tempio perduto

Pierpaolo Brunoldi, Antonio Santoro

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2020

pagine: 352

Acri, capitale del regno di Terrasanta. Il cadavere di un giovane frate giace, orribilmente seviziato, ai piedi della cittadella degli Ospitalieri. Il priore dell'ordine, Enrico, chiama a indagare Bonaventura d'Iseo, il geniale alchimista francescano. Ben presto il frate comprenderà che dietro quel delitto c'è la mano di una setta misteriosa, forse la stessa che ha tentato di ucciderlo in Italia un anno prima, e che gli omicidi celano un disegno misterioso, nascosto in un libro andato perduto. Per arrestare un assassino che continua a mietere vittime e sventarne il piano diabolico, Bonaventura metterà a rischio la sua stessa vita. A Gerusalemme, la città santa nelle mani degli infedeli, si giocherà la partita finale contro il male supremo. Una partita che ha come posta le sorti stesse del cristianesimo...
9,90

La famiglia al numero 13

S. D. Monaghan

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 320

Mary è bella, ricca e incarna alla perfezione il ritratto di una donna felice. La sua splendida casa gode di una vista mozzafiato e il giardino è sempre in ordine. La sua vita sembra proprio perfetta. Ma dietro la porta di ingresso si nasconde una realtà molto diversa. Il marito, Andrew, le rivolge a stento la parola e trascorre le sue giornate da solo nel seminterrato, mentre suo nipote combatte con gravi disturbi del comportamento, che spesso provocano scatti d'ira imprevedibili. L'illusione di perfezione che Mary ha faticosamente costruito sta cominciando a sgretolarsi. Come se non bastasse qualcuno ha iniziato a inviarle messaggi anonimi, minacciando lei e la sua famiglia. E sembra conoscere i lati più nascosti della vita di Mary, quelli che lei si sforza di celare. Possibile che uno dei segreti dell'appartamento numero 13 sia in grado di mettere in serio pericolo lei e i suoi cari?
9,90

La gemella bugiarda

Valerie Keogh

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 320

Ogni lunedì, da oltre quindici anni, Tia riceve una lettera da sua sorella. Una busta bianca, sempre uguale, in cui sono meticolosamente annotate tutte le confessioni, i segreti e i pensieri di Ellie, la gemella che Tia non vede da quando erano piccole. E così, le ombre che si celano dietro alla brillante vita di sua sorella prendono forma lettera dopo lettera: il terribile segreto che Ellie ha nascosto a suo marito, le bugie che racconta a sé stessa per riuscire a dormire, il sogno di poter avere finalmente un figlio... Tia si sente molto legata a lei, anche se dopo la morte dei genitori sono state separate e hanno preso strade diverse. Per questo, adesso che ha disperatamente bisogno di aiuto, sa che Ellie è l'unica persona in grado di aiutarla. Come potrebbe voltarle le spalle, dopo che per anni le ha confidato tutti i suoi segreti più inconfessabili? Ma c'è un dettaglio con cui Tia non ha fatto i conti. Alla fine dei messaggi di Ellie c'è sempre la stessa richiesta: "Non dimenticare di bruciare questa lettera".
9,90

Il richiamo del passato: Il libro segreto dell'ultimo cabalista-Il cacciatore di libri proibiti-La congiura delle tre pergamene

Fabio Delizzos, A. L. Martin, Matteo Di Giulio

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2020

pagine: 1248

"Il libro segreto dell'ultimo cabalista": Primavera 1491. Per il quartiere ebraico di una città del nord della Spagna ci sono cattive notizie. I re cattolici, su indicazione del Grande Inquisitore Torquemada, stanno per firmare l'editto di espulsione per tutti gli ebrei. Benavides, capo del consiglio degli anziani che riceve il messaggio, prende in mano la situazione e suggerisce alla comunità di fuggire perché teme una persecuzione. Insieme al suo amico esperto di cabala Abravanel, comincia così a pianificare la fuga, coinvolgendo i rispettivi figli, Aviraz e Isaac. I due giovani, dopo un lungo addestramento, saranno gli unici a conoscere tutti i dettagli dell'operazione e a poter svelare i messaggi contenuti nei libri sacri, che conducono tra l'altro sul Cammino di Santiago... "Il cacciatore di libri proibiti": Roma, agosto 1559. Paolo IV, il papa che ha emanato il primo Indice dei libri proibiti, esala l'ultimo respiro. Il popolo della Città Eterna insorge, abbandonandosi a devastazioni e profanazioni di una brutalità mai vista prima. Ma fatti ben più gravi e inauditi accadono nelle vie della città nelle stesse ore, eventi che hanno del miracoloso e di cui nessuno deve venire a conoscenza. Il cardinale camerlengo vuole che a condurre le indagini su quegli strani episodi sia Raphael Dardo, un agente segreto del duca Cosimo I de' Medici, che era rinchiuso nelle prigioni di Castel Sant'Angelo per il possesso di una Bibbia giudicata maledetta. Se vuole riacquistare la libertà e avere salva la vita, Raphael dovrà risolvere il caso prima che abbia inizio il conclave che eleggerà il nuovo pontefice. Con l'aiuto di un geniale alchimista, di due bellissime e astute cortigiane, e persino del grande maestro Michelangelo, Raphael inizia una ricerca che lo condurrà sulle tracce di un libro. Il più antico, raro, misterioso e pericoloso che sia mai stato scritto. I pochi che sono a conoscenza della sua esistenza lo chiamano "Il Codice dei miracoli", e devono custodirne i segreti a tutti i costi... "La congiura delle tre pergamene": Firenze, 1501. Il giovane Martino, erede della ricca famiglia dei Durante, torna a casa dopo un breve e sfortunato viaggio d'affari organizzato dal suo amico banchiere Dante Strozzi. Ma un'amara sorpresa lo attende: sua moglie Aurora e il figlio di due anni, Zaccaria, sono stati rapiti da una banda sanguinaria come testimoniano i pochi sopravvissuti all'assalto nella tenuta. Ricevuta la richiesta di riscatto, Martino si mette in marcia verso Milano, non prima di aver tentato inutilmente di mettersi in contatto con messer Strozzi. Che sia stato lui a tradirlo? Lungo l'itinerario Martino, dopo aver subito un feroce agguato, viene accolto nell'abbazia di Viboldone dove padre Ludovico, vicario della confraternita degli Umiliati, lo aiuta a ristabilirsi prima di ripartire. Non solo. Gli consegna anche un misterioso testo antico che dovrà recapitare a un frate a Milano. Da quel momento l'avventura del giovane Durante si complica sempre di più. Martino vuole solo salvare la sua famiglia, ma il nemico che deve affrontare - forse una setta? - cela un piano oscuro e si annida tra le ville di ricchi signori, all'interno della Chiesa e nelle stanze del potere. Perché Martino è un loro obiettivo? Qual è la sua colpa? E cosa c'entra lui con quella pergamena piena di simboli indecifrabili?
9,90

Cous cous blues

Dario La Rosa

Libro: Copertina morbida

editore: bookabook

anno edizione: 2020

pagine: 224

Iachìno Bavetta è un giornalista di satira. Ha appena fondato la rivista Ulapino, quando una morte improvvisa colpisce proprio il proprietario del mezzo a tre ruote avuto in prestito per lanciare la pubblicazione. Con il compare Gerlando, Iachìno si trova quindi invischiato in un intrigo da risolvere. In mezzo ci sono i profumi di Palermo, dei vicoli e del mare, uniti alle gustose ricette che ama preparare alla sua donna, Carmela, e ai suoi due figli. Dalle strade di Palermo alle limpide acque di Favignana per una pasta coi ricci e un nuovo caso da risolvere il passo è breve, sino ad arrivare a un borgo di montagna in cui volano i grifoni e si produce una salsiccia al pepe rosa. Con il suo fidato bassotto Arturo, un pizzico di fortuna e tanta ironia Iachìno cerca di far luce su omicidi e stranezze di cui la Sicilia è ricca.
14,00

Recursion. Falsa memoria

Blake Crouch

Libro

editore: FANUCCI

anno edizione: 2020

pagine: 304

«Mio figlio è stato azzerato.» Queste sono le ultime parole rivolte da Ann Voss Peters al detective Barry Sutton, prima di lanciarsi nel vuoto. Profondamente colpito, Barry inizia a indagare sulla sua morte e scopre che non si tratta di un caso isolato. In tutto il Paese alcune persone si stanno svegliando in vite diverse da quelle in cui si sono addormentate. Soffrono della Sindrome della falsa memoria, una misteriosa, nuova malattia che contagia le vittime con vividi ricordi di una vita che non hanno mai vissuto. O, forse, qualcosa di ancora più insidioso si cela dietro il dilagare di queste false reminiscenze? A chilometri di distanza, la neuroscienziata Helena Smith sta sviluppando una tecnologia che consenta di preservare i ricordi più intensi e quindi di riviverli. Se avrà successo, chiunque sarà in grado di provare di nuovo l'emozione di un primo bacio, la nascita di un figlio o l'ultimo momento con un genitore morente. La ricerca della verità condurrà Barry in un viaggio surreale e avventuroso, e lo porterà a intrecciare il suo destino con la creazione di Helena, che si rivelerà un frutto avvelenato offerto all'umanità: la capacità non solo di conservare i ricordi, ma di stravolgerli... con il rischio di portare millenni di civiltà al collasso.
17,00

Fotogrammi di un film horror perduto

Helen McClory

Libro: Copertina rigida

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2020

pagine: 160

Una ragazza morta si materializza in casa di sconosciuti, prepara un caffè e si accende una sigaretta come se nulla fosse. Una donna serve a un picnic la propria mano spacciandola per prosciutto. Una madre prepara una torta con i resti spappolati di sacrifici umani. Un vampiro sviene perché non sopporta la vista del sangue. I racconti di "Fotogrammi di un film horror perduto" stendono sulle esili gioie della nostra quotidianità una patina sinistra e asfissiante; con una lingua vivida e tentacolare, satura di ambiguità e metafore allucinate, trasformano l'immaginario laccato della cultura pop in un brutto viaggio lisergico. Lo scenario si fa inquietante e fantastico - acqua grigia e gelida, foreste buie e cieli di cenere -, una tela lugubre che Helen McClory screzia di glitter rosa, di verde acceso, del rosso scuro del sangue, del rossetto e del velluto: con tocchi da cineasta compone fotogrammi che luccicano come i nostri migliori sogni e che allo stesso tempo ci perseguitano come i nostri peggiori incubi.
18,00

Il segreto dei Mensch

Nicolas Couchepin

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Clichy

anno edizione: 2020

pagine: 256

La storia dei Mensch si era svolta in una strada come quella in cui vivete anche voi. Come tutti, anche voi avrete probabilmente incrociato spesso Muriel Mensch, una donna assolutamente banale, dal tabaccaio all'angolo. Come tutti, avrete ogni tanto avuto l'occasione di disapprovare il carattere imprevedibile della giovane Marie Mensch, la figlia di sedici anni, che passava il tempo a ciondolare con un gruppo di adolescenti tra cui anche i vostri figli. Come tutti, avrete silenziosamente, e frettolosamente, compatito il dolore ben manifesto di Théo Mensch mentre cercava di inculcare a suo figlio Simon, «lo scemo del paese», l'arte di attraversare la strada senza farsi investire. E, come tutti, non avrete avuto nessun sospetto. E, come tutti, una volta scoperto finalmente quel che era successo, avrete provato la stessa pietà mista a indifferenza. E la notte avrete dormito il sonno dei giusti perché, anche questa volta, era sulla testa di qualcun altro che il mondo era crollato. Ecco dunque la storia della famiglia Mensch.
17,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.