Il tuo browser non supporta JavaScript!

Fotografia e fotografi

In parole povere

Gianni Berengo Gardin

Libro: Copertina rigida

editore: Contrasto

anno edizione: 2020

pagine: 208

"Se si è veramente fotografi si scatta sempre, anche senza rullino, anche senza macchina". La fotografia come scelta: l'autobiografia con immagini di Gianni Berengo Gardin, raccolta dalla figlia Susanna, rintraccia il filo di questa passione e lo dipana attraverso una vicenda biografica lunga, piena di incontri, di viaggi, di storie, di immagini colte e da cogliere. Piena, soprattutto, di quella sensibilità attenta al reale, alla società, alla gente, che da sempre rappresenta il principale bagaglio di cui si deve dotare un fotografo di reportage. Il mondo di Berengo Gardin è il nostro mondo. Con una lettera all'amico Gianni, scritta da Ferdinando Scianna, e una conversazione sulle fotografie fatte e quelle da fare tra Gianni Berengo Gardin e Roberto Koch.
22,90

Capire la fotografia contemporanea. Guida pratica all'arte del futuro

Denis Curti

Libro: Copertina morbida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 160

Tra vedere, recepire il messaggio immediato, e guardare una foto, osservandone in controluce lo stile, il contesto e il valore artistico, la differenza è sottile ma essenziale, ed è la stessa che distingue uno scatto amatoriale da un'opera d'arte. In un mondo pervaso da immagini che pretendono la nostra attenzione, che siano su Instagram, su un cartellone pubblicitario o in un museo, questo esercizio di attenzione e selezione è diventato ancora più complesso. Da oltre un secolo l'uso di immagini come mezzo di comunicazione ha infatti rivoluzionato il nostro modo di osservare la realtà, di ripudiare la guerra o di esaltarla, di desiderare un oggetto o un corpo sconosciuti. Allo stesso tempo, quasi per paradosso, la storia della fotografia, i suoi protagonisti e il suo mercato sono diventati anno dopo anno sempre più appannaggio di esperti e appassionati. Per colmare questa distanza Denis Curti, grazie alla sua trentennale esperienza di curatore, ha tracciato una mappa per orientarsi nel panorama della fotografia contemporanea, offrendo al lettore un manuale pratico per capire gli aspetti più concreti di un mercato in espansione, dal collezionismo al lavoro delle agenzie; una lunga galleria di incontri con grandi maestri come Henri Cartier-Bresson, Luigi Ghirri, Ferdinando Scianna, Letizia Battaglia e David LaChapelle; un resoconto storico su ciò che è stata la fotografia fino ad oggi, e una prova di immaginazione su quali potranno essere le strade che prenderà in futuro grazie alle potenzialità offerte dal digitale.
18,00

William Klein. Painted contacts

Klein

Libro: Copertina rigida

editore: Contrasto

anno edizione: 2020

pagine: 140

Un foglio di provini a contatto contiene sei strisce di immagini, ognuna con 6 pose, per un totale di 36 fotografie scattate a un 125° di secondo. Queste frazioni di momenti rimangono lì, sulla carta, ed è all'autore che spetta il compito più complicato, per molti il vero gesto creativo: la scelta. Per William Klein scegliere le foto all'interno dei suoi fogli di contatti è stato negli anni Novanta un progetto artistico definito, che ha esplorato le connessioni tra pittura e fotografia. Evidenziate con tratti di colore, forti tinte acriliche che ne sottolineano l'importanza, Klein ha saputo rendere le foto dei "contatti dipinti", ingrandite a dismisura, dei veri pezzi unici, immagini che racchiudono il senso della visione di questo maestro della fotografia e insieme il gesto dell'artista, la sua concezione della vita come un flusso inarrestabile di immagini, suoni, rumore e danza. La nuova edizione del volume William Klein - Painted Contacts presenta una raccolta di 70 immagini del grande fotografo-artista americano (30 in più rispetto alla prima edizione), ognuna "segnata" da colori sgargianti, fatti "sgocciolare" sugli ingrandimenti fotografici per testimoniare la scelta d'autore. Sono le foto del cuore di Klein, quelle attraverso cui ha deciso di raccontare la sua vita, il suo sguardo sulla città (da New York a Roma, Parigi, Mosca e Tokyo), sull'universo della moda, sul cinema e sul mondo. Uno sguardo rapido, ironico, tagliente come una lama, a volte tenero e sorprendente e mai, veramente mai, banale.
35,00

Fotografare in bianconero. Conoscere l'attrezzatura, imparare le tecniche, sviluppare la creatività

Marco Fodde

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2020

pagine: 264

In questo libro Marco Fodde raccoglie cinquant'anni di esperienza in campo fotografico concentrandosi sulla ripresa in bianconero come espressione artistica della realtà. Il focus è il percorso che porta il fotografo a osservare il mondo da un particolare punto di vista per poi cercare di fissarlo nei propri scatti: in questo, chiedersi "perché" prima di "come" è il metodo più efficace per maturare il desiderio di fermare gli eventi che ci colpiscono. Si parte dalla consapevolezza che la fotografia in bianconero rappresenta la base di qualunque genere fotografico. Non c'è spazio per la banalità, mentre gli errori sono impietosamente amplificati. Imparare a scattare in bianconero significa comprendere i principi stessi della fotografia, ovvero le basi per esprimere immaginazione e creatività e, attraverso la valorizzazione di luci, ombre e contrasti, dare vita a immagini dove il grigio acquista una nuova dimensione. Un manuale di suggerimenti, esempi e spunti creativi per passare dalla teoria alla pratica, pensato sia per chi voglia scoprire l'arte fotografica sia per chi - già fotografo esperto - desideri esplorare le potenzialità espressive della ripresa in bianconero.
24,90

Fotografare con la luce naturale. Guida ai segreti per ritratti da professionista

Scott Kelby

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2020

pagine: 208

Fotografare con la luce naturale è la condizione più comune in cui si ritrovano professionisti e semplici appassionati. Tuttavia, saper scattare in qualsiasi condizione di luce, al chiuso o all'aperto, non è né facile né scontato e richiede competenze e accorgimenti particolari. In questo manuale Scott Kelby insegna come creare splendidi ritratti sfruttando la luce naturale, condividendo con il suo stile semplice e immediato i segreti e le tecniche collaudati nel tempo. Si parte dall'attrezzatura essenziale per poi passare alle impostazioni della fotocamera. Quindi si affrontano aspetti chiave che spaziano tra la fotografia all'aperto con il soggetto in controluce, l'utilizzo della luce che entra da una finestra, la creazione del giusto equilibrio tra posa e composizione. Infine sono presentati utili suggerimenti per la post-produzione e il ritocco, suggerendo alcune "ricette" dettagliate per creare diversi tipi di ritratto. Una guida pratica e di facile lettura, dedicata a chi vuole imparare a modellare la luce naturale come un vero professionista.
24,90

Kids photography. La magia di creare grandi scatti con piccoli protagonisti

Tamara Lackey

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2020

pagine: 272

Tenere un bambino davanti all'obiettivo di una fotocamera può essere davvero complicato. Come sfruttarne l'energia quando non smette di muoversi? Come creare dinamismo quando è annoiato? Come ottenere allo stesso tempo una composizione avvincente con la luce adatta e l'esposizione corretta? Questo manuale risponde a queste e altre domande insegnando le strategie e le tecniche per creare grandi ritratti di piccoli modelli. Si parte dalla "posa direttiva organica" che prevede di lavorare su leggeri aggiustamenti per ottenere inquadrature memorabili, passando poi agli aspetti psicologici del lavoro con i bambini, spiegando come gestire personalità diverse e suscitare un coinvolgimento genuino. Nel cuore del libro l'autrice affronta gli scenari di ripresa più comuni e li analizza uno per uno, guidando visivamente il lettore nella creazione dell'immagine: dalla fotografia in studio a quella in ambienti urbani, dagli scatti pubblicitari e di moda alle foto all'aperto e in gruppo. Tutto senza dimenticare suggerimenti su attrezzature e accessori, composizione, illuminazione e impostazioni della fotocamera. Una guida essenziale per chiunque voglia cimentarsi - per lavoro o per passione - nella fotografia di bambini, con l'obiettivo di creare immagini autentiche e cariche di magia.
29,90

Milano e Lombardia dall'alto

GRILLO

Libro: Copertina rigida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2020

pagine: 328

La storia delle forme cittadine e delle emergenze monumentali dell'intera regione Lombardia e del suo capoluogo ripercorsa attraverso una campagna fotografica «a volo d'uccello», con i contributi di archeologi, storici, storici dell'arte e dell'architettura. Dalle straordinarie prospettive urbanistiche e paesaggistiche della Milano capitale dell'Impero romano fino alle trasformazioni più recenti, le città lombarde e il paesaggio extraurbano con le importanti presenze preistoriche e romane, le piazze e i broletti medievali, gli edifici rinascimentali, la scena barocca e quella neoclassica, senza dimenticare la Rivoluzione industriale e le profonde trasformazioni abitative del Novecento, l'edilizia moderna popolare e borghese. Itinerari storici in una regione ricchissima di un patrimonio architettonico ben conservato e restaurato. Il volume, interessantissimo sul piano storico e urbanistico, sfata l'immagine di una Lombardia poco turistica.
50,00

#WeStand. Cronache fotografiche ultras 2003-2010

Andrea Rigano

Libro: Copertina morbida

editore: Agenzia Alcatraz

anno edizione: 2020

pagine: 192

Ultras. I ribelli degli stadi, secondo la definizione forse più romanticamente azzeccata (per quanto partigiana); il nemico pubblico numero uno, secondo le regole non scritte ma inesorabili del moderno calcio-business (spalleggiato dalle istituzioni e dalle loro leggi redatte in maniera esplicita, invece). Fotografo professionista Andrea Rigano ritrae alcune delle prime linee delle curve italiane da decenni. #WeStand cattura un periodo molto preciso, dal 2003 al 2010. Per l'autore, un lasso temporale segnato dal passaggio definitivo dalla fotografia analogica a quella digitale. Per la sottocultura ultras tricolore, anni difficili: accerchiati da più parti, in senso anche figurato, i ragazzi delle gradinate hanno reagito nel modo a loro più congeniale - radicalmente. #WeStand raffigura gli ultras per ciò che sono davvero, nel bene e nel male. Secondo alcuni - sempre più numerosi, a fronte della poderosa deriva affaristica di questo sport - l'ultima cosa bella e sincera rimasta nel calcio. Nonostante tutto. In queste immagini non ci sono ultras buoni e cattivi, belli e brutti, onesti e disonesti, di destra e di sinistra. Ci sono ultras, e basta.
30,00

Alma Mater. A future history

Mattia Zoppellaro, Lorenzo Maccotta

Libro: Copertina rigida

editore: Contrasto

anno edizione: 2020

pagine: 120

49,90

Sulle fotografie

David Campany

Libro: Copertina rigida

editore: Einaudi

anno edizione: 2020

pagine: 264

David Campany esplora gli aspetti piú profondi del medium fotografico. Attraverso l'attenta selezione di oltre 120 fotografie - contemporanee e storiche, celebri o sconosciute, sempre sorprendenti - Campany ci invita a dialogare con l'unicità di ogni immagine, con la sua essenza sfuggente e misteriosa, in grado di attivare in chi la osserva infinite interpretazioni e pensieri, consci e inconsci. Perché «è nella natura delle immagini, di tutte le immagini, essere indisciplinate e trascendere il significato in modi che sono anarchici, elusivi, enigmatici e ambigui », ed è quindi importante «non tanto cosa pensiamo delle fotografie quanto come pensiamo ad esse», e cosa accade nel momento in cui guardiamo. «Quand'ero studente, trascorsi un pomeriggio con Susan Sontag, l'autrice di Sulla fotografia, tuttora il libro piú letto sull'argomento. Ammiravo moltissimo il suo lavoro, ma dopo circa un'ora di conversazione mi chiese, curiosamente: "Cos'è che ti preoccupa dei miei scritti sulla fotografia?" La rispettavo abbastanza da essere sincero. "Non parli a sufficienza di nessuna immagine in particolare", risposi. "È vero, - ammise. - Il mio libro riguarda piú la fotografia come fenomeno, artistico e sociale". Restò un attimo in silenzio, poi sorrise. "Forse un giorno sarai tu a scrivere un libro intitolato Sulle fotografie"».
38,00

1001 fotografie da vedere nella vita

Libro: Copertina morbida

editore: Atlante

anno edizione: 2020

pagine: 960

Un'imperdibile galleria di immagini per comprendere meglio la storia, l'evoluzione e lo straordinario potere evocativo e narrativo della fotografia. Dalle foto d'arte ai reportage di guerra, dalle immagini più famose ai tesori nascosti, dalle prime scoperte di Niépce e Daguerre alle meraviglie del digitale "1001 fotografie da vedere nella vita" rivela ciò che sta dietro a ogni scatto, proponendosi come una rassegna degli ultimi 150 anni di storia così come l'ha ritratta e plasmata l'obiettivo. Prefazione di Fred Ritchin.
29,45

Venezia dall'alto

Armando Dal Fabbro, M. Giulia Montessori, Riccarda Cantarelli

Libro: Copertina morbida

editore: JACA BOOK

anno edizione: 2020

pagine: 288

La storia di Venezia parte dalla straordinaria orografia della laguna, un paesaggio unico in cui gli uomini si abituarono a vivere fin dal periodo tardo antico. Venezia dall'elicottero mostra non solo la sua forma unica, i canali, le fondamenta, i grandi quartieri, i palazzi monumentali, le chiese, il teatro urbano, ma anche i luoghi più segreti in città e nelle isole. Le viste dal cielo permettono una lettura della fisicità urbana tramite l'individuazione di margini e bordi; nel caso di Venezia, anziché evidenziare emergenze monumentali e grandi volumi, rendono immediata la percezione dei vuoti, delle geometrie immaginarie che li separano e avvicinano, degli infiniti rimandi fra essi. Immaginando di volare su Venezia da direzioni diverse - dalla terraferma o dal mare - sette itinerari ci suggeriscono percorsi da scoprire nelle immagini in sequenza, individuando monumenti e spazi-luoghi senza mai perdere di vista la forma della città.
50,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.