Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Educazione

Le percezioni sensoriali nell'autismo e nella sindrome di Asperger. Diverse esperienze sensoriali. Diversi mondi percettivi

Olga Bogdashina

Libro: Copertina rigida

editore: Uovonero

anno edizione: 2021

pagine: 352

La capacità di percepire correttamente gli stimoli ambientali è fondamentale in molte aree dell'agire sociale e comunicativo. Sebbene le persone autistiche vivano nello stesso mondo fisico e abbiano a che fare con la stessa "materia grezza" delle persone non autistiche, il loro mondo percettivo è radicalmente diverso. Secondo molte testimonianze, le persone autistiche hanno esperienze percettive "insolite". In questo libro Olga Bogdashina tenta di definire il ruolo di una diversa sensorialità nella causa di comportamenti apparentemente bizzarri e inspiegabili. Un libro per capire come le differenze di percezione sensoriale nell'autismo possano essere alla base di stili comunicativi e cognitivi peculiari, oltre che fonte di disagio e sofferenza. Questa nuova edizione, interamente riveduta nella struttura e nell'organizzazione teorica, è aggiornata con le più recenti scoperte della neurobiologia, che offrono nuove spiegazioni scientifiche ai problemi percettivi sensoriali delle persone autistiche, ed è presentata in una traduzione completamente nuova.
25,00 23,75

Dante educatore europeo

Giancarla Sola, Franco Cambi

Libro: Copertina morbida

editore: Il Nuovo Melangolo

anno edizione: 2021

pagine: 220

Il grande disegno intenzionale che anima l'opera omnia dantesca costituisce lo sfondo di questo libro scritto da Franco Cambi e Giancarla Sola, che su tale scenario stagliano la figura di Dante Alighieri reinterpretato però quale educatore europeo. Ne addiviene un profilo pedagogico del poeta fiorentino orientato a stilizzare l'«umana civilitade», ripercorrere le poetiche della visione divina e mostrare l' «abito di scienza» con cui convergere sull'educazione alla rettitudine quale forma della formazione - posta tra amore, sapienza e bellezza. Un lavoro di analisi e sintesi sui testi dell'Alighieri che ne evidenzia un aspetto rimasto spesso un po' ai margini nella ricerca critica.
10,00 9,50

Disuguaglianze e istruzione in Italia. Dalla scuola primaria all'università

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 296

Il volume propone una serie di analisi che spiegano come le disuguaglianze e l'istruzione siano strettamente legate tra loro. Da almeno una generazione l'istruzione è riconosciuta in tutto il mondo come un fattore chiave dello sviluppo economico e motore della scala mobile sociale. Nella corsa all'accumulazione di conoscenza e competenze, il nostro paese è, però, in ritardo e lontano dalla costituzione di una società in cui tutti i cittadini abbia - no le stesse opportunità. Le classifiche mondiali inseriscono l'Italia tra gli ultimi posti per mobilità sociale rintracciando nella perdurante stagnazione economica degli ultimi due decenni una delle cause che ha contribuito all'inasprimento delle disuguaglianze. Gli effetti sociali e politici sono sotto gli occhi di tutti; eppure, una via per uscirne, almeno per le future generazioni, ci sarebbe. Attrezzarsi nello stesso modo delle economie che ci hanno sopravanzato, cioè con un forte sistema educativo. Farlo, però, non è semplice: richiede volontà politica, coesione sociale e risorse economiche, caratteristiche storica - mente carenti nel paese ma di cui ci si potrebbe dotare attuando delle scelte politiche ben precise.
34,00

La pedagogia sociale di Alessandrina Ravizza fra Otto e Novecento. Con il testo integrale di «I miei ladruncoli e altre pagine di vita vera»

Rossella Raimondo

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 160

L'eredità del pensiero e dell'operato di Alessandrina Ravizza è restituita dalla sua corposa produzione letteraria, al cui interno spicca il volume "I miei ladruncoli e altre pagine di vita vera", editato per l'ultima volta nel 1907 e qui riproposto, dopo un'accurata presentazione del suo generoso e instancabile impegno educativo e sociale. A distanza di oltre un secolo, la «luce riflessa» nel «prisma» della sua autorevole figura - secondo le belle parole dell'amica Ada Negri - non si è esaurita. Le condizioni dei marginali nelle periferie delle città costituiscono tuttora, per studiosi e operatori, terreno fecondo e irrisolto di riflessione e azione, i cui sviluppi non possono prescindere dalla conoscenza dei riferimenti classici, dei capisaldi che hanno colto l'essenza umana, prima ancora che sociale, di questo universo vicino e al contempo lontanissimo. L'esperienza di Alessandrina Ravizza rappresenta, in tal senso, un patrimonio fondativo imprescindibile.
18,00

Divento bravo. Esercitazioni di produzione del testo scritto. Classe 3° scuola sec. di I grado

Monica Caeran

Libro: Copertina morbida

editore: Giunti EDU

anno edizione: 2021

pagine: 128

Il volume propone un percorso che favorisce il ragionamento, il ripasso e il consolidamento delle regole sulla produzione del testo, utile per raggiungere gli obiettivi di apprendimento previsti dalle Indicazioni Nazionali e prepararsi all'Esame di Stato della classe 3ª della scuola secondaria di I grado. Attraverso attività ed esercizi con diversi gradi di difficoltà, si favorisce il ragionamento metacognitivo necessario a comprendere e svolgere le attività sulle seguenti tipologie di testo: narrativo (con esercizi sul romanzo di formazione, il diario, la lettera e sulla narrazione realistica e sociale); descrittivo (con esercizi sulla descrizione di un oggetto, di un luogo e di una persona); argomentativo (con esercizi sulla stesura di un testo su problemi ambientali, sulla scelta vegetariana e sulle opportunità della rete); letterario (con esercizi su come sintetizzare e rielaborare la recensione di un film e di un articolo di giornale). Grazie alle attività contenute nel volume, i ragazzi imparano ad affrontare la stesura di un testo individuandone gli elementi essenziali e le procedure da seguire.
16,00 15,20

EdiTEST. Università Cattolica. Medicina, odontoiatria, professioni sanitarie. 2500 quiz

EDITEST

Libro

editore: EDITEST

anno edizione: 2021

pagine: 600

Centinaia di quiz ufficiali svolti e numerose simulazioni d'esame per affrontare la prova di ammissione 2021/2022. La prima parte del volume è dedicata a una serie di simulazioni simili per struttura e composizione al test reale, utili per esercitarsi nella soluzione di quiz analoghi a quelli ufficiali e per una verifica trasversale delle conoscenze. La seconda parte comprende tutte le prove assegnate dal 2013 a oggi risolte e commentate consentendo di familiarizzare con le tipologie di quiz generalmente somministrate e al contempo di favorire il ripasso delle nozioni teoriche previste, così da individuare gli argomenti in cui si è più deboli e procedere a uno studio mirato della teoria. Il codice personale, contenuto nella prima pagina del volume, consente di accedere a una serie di servizi riservati ai clienti tra cui il software di simulazione online per effettuare infinite esercitazioni d'esame e numerose video-lezioni.
30,00

Il grande incendio. L'avventura di Ciuffo, Gaia e Fiocco

Camillo Bortolato

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2021

pagine: 110

Era proprio così. Cespuglio dopo cespuglio, albero dopo albero, la bestia rossa cominciò a risalire la montagna, divorando tutto quello che trovava davanti...
9,00

Disturbi specifici dell'apprendimento. Strumenti per la valutazione

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 516

Negli ultimi anni si è osservato un crescente interesse per lo studio dei disturbi specifici dell'apprendimento (DSA). Ciò ha portato a cambiamenti nello sviluppo di standard clinici, all'evoluzione di normative nazionali e regionali (con il riconoscimento per legge dei diritti delle persone con dislessia, disgrafia, disortografia e/o discalculia) e a modifiche nella formazione universitaria e post-universitaria. Anche la ricerca sperimentale e clinica ha avuto un considerevole sviluppo sia in ambito internazionale sia nel nostro paese. Sappiamo oggi che i DSA presentano una rilevante rete di associazioni (o comorbidità) tra loro e con altri disturbi evolutivi ed è sempre più chiaro che la loro presenza è spesso legata a difficoltà emotive e a uno scarso senso di autoefficacia. La complessità del quadro clinico emerso dagli studi sottolinea, quindi, l'importanza di una loro analisi esaustiva, che non si limiti alle abilità di lettura, scrittura e calcolo, ma consideri anche l'intero spettro dei disturbi cognitivi e affettivi. In quest'ottica il volume presenta una sintesi delle conoscenze relative alla valutazione dei DSA che tiene conto anche dei numerosi e nuovi strumenti pubblicati.
44,00

Studenti musulmani a scuola. Pluralismo, religioni e intercultura

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 148

Quali domande pongono alla scuola italiana i bambini e i ragazzi, in particolare "di seconda generazione", che professano la religione islamica? Come parlare dell'islam, contrastare l'analfabetismo religioso, l'islamofobia online e offline, prevenire le forme di radicalizzazione? Quali scelte didattiche sottolineano i punti di contatto e gli intrecci storico-religiosi fra Occidente e civiltà araboislamica? E ancora: che forma assumono festività, insegnamento e simboli religiosi alla prova del pluralismo sui banchi di scuola? Il volume, promosso dal Centro di ricerca sulle Relazioni interculturali dell'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, intende rispondere a questi interrogativi. Nasce dal progetto PriMED - Prevenzione e interazione nello spazio trans-mediterraneo, che ha visto il coinvolgimento di 22 università (italiane e straniere) e il sostegno del ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca. Si tratta di una grande rete di cooperazione scientifica e culturale che ha unito studenti, ricercatori e docenti italiani e dei paesi dell'Organizzazione della conferenza islamica (OCI) con lo scopo di attivare una capillare opera di formazione sulle politiche dell'integrazione e sul contrasto alla radicalizzazione, sottratta a una visione esclusivamente securitaria e restituita a un'analisi più approfondita. Dialogo interculturale, scambio, formazione e integrazione sono le parole chiave di questo viaggio tra le classi di una scuola che cambia, ma che non vuole rinunciare a educare alla cittadinanza.
17,00

Insegnare storia agli studenti con DSA. Strategie inclusive per la scuola secondaria di primo grado

Libro: Copertina morbida

editore: ERICKSON

anno edizione: 2021

pagine: 128

La storia è una disciplina di studio amata da alcuni, odiata da altri. In tanti la percepiscono come una narrazione di fatti remoti e poco interessanti e si scontrano soprattutto con un linguaggio astratto e poco comprensibile. I libri di testo presentano in effetti molte asperità, in parte legate alla specificità della disciplina, ma anche derivanti dal modo di esporre e argomentare sia del singolo storico sia dell'autore del manuale. Alcune problematiche sono comuni a tutti gli studenti, altre sono specificamente legate alla dislessia. Insegnare storia agli studenti con DSA fornisce indicazioni per capire le difficoltà generali degli allievi nello studio della disciplina e in particolare quelle degli allievi con Disturbi Specifici dell'Apprendimento (DSA). La normativa in vigore indica personalizzazione e individualizzazione come criteri del lavoro didattico idoneo a garantire il successo formativo degli allievi con DSA e Bisogni Educativi Speciali (BES). In tale ottica il presente testo, rifacendosi ai principi fondamentali dell'Universal Design for Learning (UDL), promuove un insegnamento flessibile, accessibile a tutti gli studenti.
20,00

L'ABC della matematica. Insegnare numeri e forme in prima e seconda

Ana Millán Gasca, Anna Mazzitelli

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2021

pagine: 192

Il libro è un invito e una guida a "fare bene" insegnando matematica nelle prime classi della scuola primaria. Propone un piano di lavoro, spiega come realizzarlo attraverso racconti e foto delle attività in aula e prepara ad accogliere e comprendere, valorizzandole, le reazioni dei bambini. Le cifre e il sistema di numerazione diventano un gioco e tutte le procedure dell'aritmetica si comprendono e si applicano con facilità. Gli albi illustrati, i problemi, la storia dei numeri e la geometria aprono alla classe un universo incantato, pieno di sorprese e sfide: la meraviglia della matematica.
16,00

Puoi costruire per me una scuola gentile? Scenari educativi per insegnanti, genitori, sognatori

Helga Dentale

Libro: Copertina morbida

editore: Lindau

anno edizione: 2021

pagine: 186

L'infanzia sembra godere di attenzione e rispetto, eppure assistiamo quotidianamente all'«adultizzazione» dei bambini, alla proiezione del «bambino ideale» su quello reale e all'uso di un modello educativo ancora autoritario. In questo volume Helga Dentale prova a dar voce a tutti quei bambini che vorrebbero più ascolto e più felicità a scuola e a casa. Ascoltarla ci aiuterà a individuare il giusto percorso all'interno di quello che lei chiama il «labirinto dell'educare»: un sistema complesso, fatto di bivi e strade diverse in cui non sempre è facile compiere le scelte giuste, quelle che conducono al benessere, all'autonomia e allo sviluppo del senso etico. Basandosi sulla propria esperienza personale, l'autrice di "Puoi costruire per me una scuola gentile?" ci propone laboratori espressivi da sviluppare a scuola, dal nido a quella primaria. Percorsi incentrati sulle emozioni e sulla gentilezza, ricchi di storie, giochi teatrali e attività tratte dal Metodo Teatro in Gioco®, da lei stessa ideato. Al centro di tutto c'è la «rivoluzione gentile», il pensiero pedagogico che anima questo libro. Una rivoluzione da compiere innanzitutto con noi stessi, per costruire un nuovo lessico dell'educare.
14,50 13,78

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento