Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Economia e management

Gemba Kaizen. Un approccio operativo alle strategie del miglioramento continuo. Con le storie delle aziende italiane che ce l'hanno fatta

Masaaki Imai

Libro: Copertina morbida

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2022

pagine: 362

Si può migliorare senza fine e continuare a crescere? Si può e si deve, soprattutto in azienda. Come? Lo spiega efficacemente Masaaki Imai in "Gemba Kaizen", il volume che più di ogni altro spiega che cosa significa e come si applica in azienda il Kaizen, cioè il miglioramento continuo. Una vera e propria "tecnologia del cambiamento" che - a differenza di innumerevoli teorie manageriali - non offre soluzioni copia-e-incolla precostituite, ma accompagna le persone che compongono il team aziendale a individuare piccoli e grandi margini di miglioramento e a costruire soluzioni su misura. La forza di Kaizen cosiste nell'approccio pragmatico: bandita la scrittura di report, tutta l'attenzione sta nell'accompagnare e supportare le persone ad affrontare le sfide del miglioramento e dell'innovazione continui in azienda attraverso i cantieri Kaizen, basati su metodi rigorosi e collaudati. Con risultati tangibili. Il tutto con un approccio che prevede un'applicabilità immediata e un percorso capace di produrre miglioramenti giorno dopo giorno. Giunto alla sua seconda edizione, Gemba Kaizen non smette di offrire spunti concreti per la crescita aziendale. Il volume offre - accanto a una serie di casi aziendali internazionali - una raccolta di testimonianze di imprese italiane che hanno fatto del Kaizen un potentissimo acceleratore di sviluppo: dalla multinazionale alla "tipica" pmi, una carrellata di storie che dimostrano concretamente come si costruisce il cambiamento.
38,00 36,10

Superare le cinque disfunzioni del lavoro di squadra. Una guida pratica per team leader, manager e facilitatori

Patrick Lencioni

Libro: Copertina morbida

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2022

pagine: 170

Dall'autore di "La guerra nel team. Le 5 disfunzioni del lavoro di squadra", un nuovo sequel. Attraverso strumenti pratici, esercizi ed esempi tratti dal mondo reale, Lencioni spiega come concretamente superare le cinque celebri disfunzioni che paralizzano il lavoro di squadra. Ai team leader, manager e consulenti mostra ciò che occorre fare per formare team coesi, in grado di raggiungere gli obiettivi rapidamente e in modo efficace. La struttura è quella prediletta dall'autore, che affianca a considerazioni generali la narrazione di storie emblematiche di vita quotidiana nel mondo delle organizzazioni.
22,00

La disciplina dell'imprenditore. 24 passi per una startup di successo

Bill Aulet

Libro: Copertina morbida

editore: Franco Angeli

anno edizione: 2022

pagine: 296

Questo libro mostra come: specializzare e valorizzare l'idea imprenditoriale focalizzandosi su un'opportunità di mercato che può essere colta dall'imprenditore, quantificare la value proposition che l'imprenditore porta al suo cliente target e come riuscire a tramutare quel valore in profitto, progettare e costruire un prodotto o servizio nella maniera più efficiente possibile, superare i più comuni ostacoli che impediscono al cliente di comprare e utilizzare il prodotto, identificare e testare le ipotesi chiave su cui si basa il business, e molto di più. In un mondo che diventa ogni giorno più complesso e che ha bisogno di risposte rapide, sarà sempre maggiore la necessità di avere imprenditori capaci, che, grazie ai 24 passi, possano identificare velocemente ed efficacemente la soluzione migliore ai problemi e ai bisogni del mercato. La Disciplina dell'Imprenditore offre gli strumenti necessari per aumentare le probabilità di successo della tua impresa. Questo libro propone un approccio integrato passo per passo, completo e validato, per trasformare un'idea in un'impresa di successo. Indipendentemente dal fatto che si stia creando un prodotto fisico, un servizio, o la vendita di dati, il metodo segmenta il processo di sviluppo aziendale in 24 passi che qualsiasi imprenditore può imparare. Fondare un'impresa può essere caotico, ma proprio per questo è necessario creare un metodo che permette all'imprenditore di gestire questa imprevedibilità, identificando le aree strategiche da tenere sotto controllo per minimizzare il rischio d'impresa. Il processo descritto nel libro può aiutare qualsiasi imprenditore a raggiungere il successo, ma anche a fare fallire la sua idea molto velocemente se quest'ultima ha poche probabilità di tradursi in un'impresa di successo, aiutandolo a crearne una migliore.
37,00 35,15

Il linguaggio del giornalismo giudiziario

Carlo Raggi

Libro: Copertina morbida

editore: Pacini Giuridica

anno edizione: 2021

pagine: 452

È il linguaggio a dar forma ai fatti e il giornalista deve utilizzarlo al meglio. Per la cronaca giudiziaria la necessità di un corretto linguaggio è accresciuta dalla considerazione che essa riguarda una funzione istituzionale fondamentale per uno Stato moderno, la giurisdizione. L'uso del linguaggio appropriato è collegato alla conoscenza di tutti i passaggi dell'attività giudiziaria e così il lavoro parte dalla notizia di reato per giungere ai processi e alle Corti internazionali, includendo anche settori collaterali come le procedure fallimentari e tributarie. Un manuale con esempi e osservazioni critiche su un folto campionario di articoli.
35,00
36,00

La gestione dell'aspetto socio-ambientale delle aziende. Un approccio di amministrazione razionale alla luce della crisi ambientale e sanitaria del XXI secolo

Alessandro Migliavacca

Libro: Copertina morbida

editore: Giappichelli

anno edizione: 2021

pagine: 152

Il contesto di cambiamento e di mutamento che stiamo vivendo, portato dalle crisi economiche dei primi due decenni del nuovo millennio e dalla pandemia sanitaria dí COVID-19, spinge le aziende ad affrontare quotidianamente nuove sfide e bisogni, emergenti da diversi stakeholder. Ciò sta avvenendo in un contesto di risorse finanziarie provenienti da fonti pubbliche e private secondo modelli emergenziali e di supporto all'economia, che generano asimmetrie informative e portano all'insorgenza di mora! hazard. Le aziende nascono proprio per soddisfare i bisogni delle persone, formulando piani strategici, fissando obiettivi e monitorando le proprie attività nel mantenimento della continuità aziendale. Per questo motivo è necessario che la gestione aziendale sia condotta secondo un criterio di amministrazione razionale, in cui gli aspetti sono totalmente integrati tra loro e così ne è la loro comunicazione verso l'esterno (investitori e stakeholder in primis) e verso l'interno dell'azienda (manager, dipendenti, e così via) attraverso i documenti contabili e di bilancio. Questa monografia scientifica di ricerca fornisce spunti metodologici di riflessione per integrare tra loro tutti gli aspetti della gestione aziendale (economico, finanziario, patrimoniale, organizzativo, socio-ambientale), al fine di massimizzare il valore generato sulla comunità, sul territorio e sulle persone che sono coinvolte e interessate all'esistenza dell'azienda. In questo nuovo panorama, è necessario che nelle aziende continui a generarsi quella forte motivazione all'innovazione nella gestione dell'aspetto socio-ambientale che, in molti settori, sta prendendo piede già da almeno due decenni. Solo così le aziende possono creare veri impatti positivi per la società e massimizzarli consapevolmente, conducendo a una vera e propria innovazione sociale.
25,00

Studi su Marx (ed Engels). Verso un comunismo della finitudine

André Tosel

Libro

editore: Edizioni Punto Rosso

anno edizione: 2021

pagine: 160

La parabola dei marxismi del XX secolo, che ha accompagnato la fine del comunismo di questo stesso secolo, è terminata. Se il legame con la pratica del marxismo in generale è ormai spezzato, il pensiero di Marx non è morto; è certo finito e circoscritto all'interno di un proprio contesto, ma la sua capacità di spiegazione rimane inesauribile, fintanto che sussiste il suo oggetto, il modo di produzione capitalistico; è un pensiero che sarà tanto più capace di generare mille marxismi inediti quanto più di esso ci si riapproprierà criticamente e a tal fine diviene filosoficamente strategica l'individuazione dei suoi presupposti filosofici problematici, tra i quali vi è il paradigma della produzione compreso nella prospettiva «grande borghesia» dell'illimitatezza dell'autoproduzione e della sua immaginazione di dominazione assoluta. Ma Marx si oppone a Marx ed è possibile delineare gli elementi di un comunismo della finitudine che anima la critica dell'economia politica e della valorizzazione capitalistica. La determinazione e lo sviluppo di questi elementi, intorno alle tematiche del lavoro, della politica, della giustizia e della scientificità, costituiscono il compito di questi studi. La fine del comunismo del XX secolo può aprirsi sul futuro di un comunismo della finitudine nel XXI secolo. Una prospettiva che può fornire le armi teoriche per analizzare e combattere il nichilismo della produzione capitalistica che minaccia il mondo con una barbarie inedita le cui premesse sono già qui davanti a noi, visibili a tutti coloro che le vogliono vedere. Nato prima di Marx e del comunismo fallito del XX secolo, il comunismo non si esaurisce nelle sue forme note ed esiste come tendenza sempre attualmente determinata. Lo sforzo di ripensare l'opera di Marx (e anche quella di Engels, compresi quegli aspetti più manifestamente discutibili) al di là della volontà nichilistica di potenza, al di là della coppia speculare del dominio e della servitù, intende contribuire alla determinazione di questo comunismo dell'avvenire e a mettere in luce la figura ancora enigmatica delle possibilità reali del nostro essere-in-comune.
16,00 15,20

Redigere il bilancio: strumenti e check list. Operazioni di controllo e verifica per la redazione del bilancio del «cliente esterno»

Giulio Morandi

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 348

Il volume affronta con organicità l'argomento del bilancio d'esercizio, redatto secondo i principi contabili nazionali, illustrandone la disciplina civilistica e fiscale aggiornata fino alla Legge di Bilancio 2021. In particolare, questa edizione tiene conto delle norme di "bilancio anti Covid": rivalutazione, sospensione ammortamenti, deroghe alla continuità e rinvio copertura perdite. Viene presentata una prassi operativa che percorre tutte le fasi di formazione e controllo del bilancio e che comprende anche il calcolo delle imposte e il presidio degli adempimenti che sono collegati alla redazione del bilancio. La procedura di lavoro si compone di numerose "check list" e di modelli funzionali alla verifica del contenuto delle voci di bilancio e alla determinazione dell'onere tributario. La struttura del libro ha un taglio molto operativo e potrebbe essere replicata concretamente per predisporre il bilancio del c.d. "cliente esterno". L'opera si pone l'obiettivo di essere di reale ausilio ai professionisti e a coloro che hanno responsabilità amministrative nelle imprese, affinché possano disporre di uno strumento agevole ma, allo stesso tempo, adeguatamente articolato e ricco di approfondimenti.
36,00 34,20

Concorso INPS 2020 165 informatici (G.U. 6 ottobre 2020, n. 78). Prova preselettiva

Giuseppe Cotruvo

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 304

Il volume è un utile strumento di preparazione per la prova preselettiva del concorso per 165 informatici indetto dall'INPS (G.U. 6 ottobre 2020, n. 78). Il candidato può, infatti, cimentarsi con le prove ufficiali delle selezioni bandite nel 2018 (365 posti, nel profilo dell'analista di processo-consulente professionale e poi 967 posti, nel profilo del consulente della protezione sociale), sia delle prove preselettive (oggettivo-attitudinali), sia delle prove scritte (tecnico-professionali). L'analisi dei quiz assegnati durante le ultime prove concorsuali fornirà degli utili spunti di riflessione e delle indicazioni su come indirizzare lo studio e sugli argomenti principali da approfondire (specie in merito alle nozioni e alle abilità inerenti la logica). Grazie a questa impostazione il testo aiuterà il candidato a verificare la propria preparazione e ad esercitarsi simulando realmente la prova concorsuale grazie ad alcuni utili strumenti: moduli delle risposte staccabili, da compilare seguendo le indicazioni fornite nel primo capitolo del volume; "valutometro" per capire e calcolare se la prova è stata superata. Il volume è arricchito da 42 nuove videolezioni del Metodo Cotruvo (disponibili su www.maggiolieditore.it/approfondimenti grazie al codice riportato in fondo al volume) che mostrano in modo più fluido e accattivante i ragionamenti da formulare nella risoluzione dei quesiti di logica più complicati assegnati durante le ultime prove concorsuali. Allo stesso indirizzo è disponibile un simulatore online di quiz di logica, lingua inglese, informatica e cultura generale per ripassare tutte gli argomenti previsti dal bando e effettuare ulteriori esercitazioni.
26,00

Concorso 2700 Cancellieri esperti Ministero della Giustizia (G.U. 11 dicembre 2020 n. 96). Manuale completo per la prova orale

Luigi Tramontano

Libro

editore: Maggioli Editore

anno edizione: 2021

pagine: 900

Il manuale è un utile strumento di preparazione alla prova orale del concorso indetto dal Ministero della Giustizia per il reclutamento di 2700 cancellieri esperti, da inquadrare nell'Area funzionale seconda, fascia economica F3 (G.U. 11 dicembre 2020 n. 96). Il bando di concorso prevede di selezionare i candidati attraverso la valutazione dei titoli e, a seguire, con una prova orale sugli argomenti indicati dal bando. Il manuale presenta in maniera chiara e approfondita tutte le materie richieste alla prova orale: diritto amministrativo (con particolare riferimento al procedimento amministrativo, alla disciplina del lavoro pubblico, alle diverse responsabilità dei dipendenti pubblici, alla disciplina degli appalti, al codice del processo amministrativo); diritto processuale civile; diritto processuale penale; ordinamento giudiziario; servizi di cancelleria. Nella sezione online collegata al libro, disponibile seguendo le istruzioni riportate in fondo al libro, saranno presenti anche le sezioni relative alla lingua inglese e alle competenze informatiche, utili per completare la preparazione dei candidati alla prova, oltre ai futuri aggiornamenti normativi. Il testo è aggiornato agli ultimi provvedimenti legislativi (Decreto Cura Italia, Decreto Rilancio, Decreto Agosto, Decreto Semplificazioni, Decreto Sicurezza e immigrazione, Decreto Ristori e Ristori-bis), presentandosi, così, come uno strumento di sicura utilità per la preparazione del candidato.
39,00

Storia economica d'Italia. Dall'Ottocento al 2020

Valerio Castronovo

Libro: Copertina morbida

editore: Einaudi

anno edizione: 2021

pagine: 616

Affermatasi a partire dal secondo dopoguerra fra le principali potenze industriali, l'Italia rappresenta un caso a sé stante nel quadro delle economie occidentali. Tanto differenti, rispetto a quelle di altri paesi europei, sono state, oltre alle matrici del capitalismo italiano, le risorse materiali, le condizioni strutturali e le caratteristiche sociali della nostra esperienza economica. Ed evidenti sono tuttora alcune sue rilevanti asimmetrie. Sullo sfondo delle vicende della finanza e del mercato internazionale, Castronovo ricostruisce il complesso itinerario dell'economia italiana, intrecciandolo sia agli eventi politici e agli orientamenti culturali sia alle trasformazioni di natura sociale. Vengono così rievocate, insieme all'opera dei principali attori della vita economica e delle diverse componenti del mondo del lavoro, le fasi più significative di un processo di sviluppo e di modernizzazione che non fu né univoco né lineare, ma molto difforme dal punto di vista del territorio ed estremamente accidentato. Dopo aver compiuto rilevanti progressi economici, anche grazie al dinamismo di una miriade di piccole e medie imprese, senza colmare tuttavia il divario fra il Centro-Nord e il Mezzogiorno, l'Italia è oggi di fronte al problema del risanamento di un ingente debito pubblico nell'ambito dell'Unione monetaria europea, e a quello della crescente competitività di grandi paesi emergenti. Nell'epoca della globalizzazione, il nostro Paese si trova dunque a percorrere un tornante cruciale per il suo futuro. Questa edizione ripensa radicalmente gli eventi degli ultimi decenni aggiornando la trattazione alle sfide del 2020.
30,00 28,50

Green new deal. Il crollo della civiltà dei combustibili fossili entro il 2028 e l'audace piano economico per salvare la Terra

Jeremy Rifkin

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori

anno edizione: 2021

pagine: 304

«Ancora una volta Jeremy Rifkin ha messo la sua brillante mente al servizio delle maggiori sfide dell'umanità, mostrando in termini convincenti come il modo di procedere cui siamo abituati, in campo economico, debba assolutamente mutare. "Green New Deal" è una chiara tabella di marcia per il passaggio dell'economia statunitense a un'era post carbonio e una visione stimolante di quella che potrebbe essere l'opportunità economica più promettente della nostra vita. È una lettura obbligata per investitori, imprenditori e politici.» (Sir Richard Branson)
13,00 12,35

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.