Il tuo browser non supporta JavaScript!

Casa, hobby, cucina e tempo libero

L'allenatore ad Auschwitz. Árpád Weisz: dai campi di calcio italiani al lager

Giovanni A. Cerutti

Libro: Copertina morbida

editore: Interlinea

anno edizione: 2021

pagine: 112

L'ungherese Árpád Weisz, tra i più grandi allenatori degli anni trenta, colui che introdusse per primo gli schemi nel campionato italiano, fu commissario tecnico dell'Inter (dove scoprì Giuseppe Meazza) ma anche del Novara e del Bologna, fino all'espulsione dall'Italia, in seguito alle leggi razziali, e alla tragica fine nel lager di Auschwitz. La sua vicenda ha tratti non comuni che meritano di essere approfonditi. Queste pagine illuminano il periodo italiano ricostruendo con precisione il ruolo che ebbe Weisz nello sviluppo del "sistema", che in quegli anni stava mutando definitivamente la fisionomia del calcio sullo sfondo dell'affermazione del professionismo. Una testimonianza e una riflessione sull'eredità della shoah e sull'importanza della memoria, che coinvolge nel dramma anche lo sport.
12,00 11,40

Viaggiator curioso. Conversazione con Maria Pia Simonetti

M. Pia Simonetti, Fosco Maraini

Libro

editore: PASSIGLI

anno edizione: 2021

Fosco Maraini (Firenze, 1912) è certamente fra quei protagonisti della nostra vita culturale che più sfuggono ad una classificazione precisa. Antropologo, fotografo, orientalista, scrittore, grande viaggiatore, Maraini è soprattutto la felice incarnazione di un'idea di uomo che stenta a sopravvivere in un'epoca come la nostra, dove sembra che non si possa essere nessuno se non si possiede una collocazione precisa, un proprio biglietto da visita esistenziale. E forse questa è la ragione principale per cui Maraini resta, in fondo , e nonostante il fatto che sia così facile imbattersi nei suoi libri, nei suoi articoli, nelle sue fotografie, un personaggio ancora per molti versi sconosciuto.
10,00 9,50

Cent'anni in uno sguardo. Storia e storie dei centenari del Friuli Venezia Giulia

Piero Colle, Carla De Candia

Libro

editore: GASPARI

anno edizione: 2020

pagine: 160

L'otturatore scatta e ferma l'immagine: in un millesimo di secondo è trascorso un secolo, e in cento anni ci sono tante cose da raccontare. Eccoli, i vegliardi, che hanno avuto la ventura di attraversare questo lunghissimo periodo di storia, di vicende familiari, di rimpianti, di cadute clamorose e successi insperati. Guardano l'obiettivo senza imbarazzo, come se a quel vetro vivo, più che all'interlocutore, affidassero la narrazione. Uomini e donne colti in atteggiamento pensoso, o proiettati nella dinamica di un impossibile gesto quasi pretendessero di uscire dall'inquadratura e al fotografo mormorassero: "La mia vita non sta tutta nella tua macchina fotografica, devi ascoltarmi, devi percorrere assieme a me il mio itinerario".
20,00 19,00

La difesa sostenibile nell'orto e nel giardino

Elena Tibiletti, Nicoletta Vai

Libro

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 288

Coccinelle, piretro, rame, macerati di aglio e ortica: sono solo alcuni dei tantissimi mezzi tecnici per la lotta biologica a parassiti e malattie. Ma come e quando vanno usati questi prodotti biologici? Nel libro sono esaminate le diverse tipologie di prodotti e di organismi ammessi in agricoltura biologica e impiegabili anche da un utilizzatore non professionale, cioè privo di quel "patentino" ormai obbligatorio per legge e rilasciato solo a chi superi una formazione specifica. Oltre alla rassegna delle regole generali per l'acquisto e l'impiego dei prodotti, grande attenzione viene rivolta alle etichette, strumenti indispensabili per rispettare le indicazioni d'uso delle sostanze ed eseguire i trattamenti in modo efficace e sicuro. Per guidare anche i semplici "amatori" nella difesa sostenibile del proprio spazio verde, le principali malattie e i parassiti più diffusi sono descritti già abbinati alle sostanze biologiche e agli organismi utili a combatterli. In fondo al volume, alcune ricette semplici per preparare macerati fai-da-te, accompagnati dalle indicazioni su come utilizzarli al meglio.
18,00 17,10

Il numero dei cieli. Una storia del multiverso e della ricerca per comprendere il cosmo

Tom Siegfried

Libro: Copertina morbida

editore: BOLLATI BORINGHIERI

anno edizione: 2020

pagine: 320

Quasi per definizione l'universo è «tutto ciò che è». Quasi, perché c'è un'idea che sostiene che il nostro universo è solo uno tra i tanti, uno tra gli infiniti universi che esistono. Di cieli, insomma, non ce ne sarebbe solo uno, ma molti. In fisica si parla a questo proposito di «multiverso», una parola entrata ormai nel gergo comune e che deriva da un'interpretazione particolare della meccanica quantistica, resa poi popolare da libri e film di fantascienza. Le scuole di fisica e di matematica contemporanee combattono da qualche decennio una silenziosa battaglia, lontano dai media, nella quale i sostenitori e i detrattori del multiverso si affrontano a colpi di formule matematiche complesse e ingegnosi esperimenti mentali. Sembra un dibattito modernissimo, ma in effetti non si tratta di una battaglia poi così recente, tutt'altro: i filosofi della Grecia antica hanno sollevato per primi la possibilità dell'esistenza di più universi, ma già Aristotele suggellò con la sua autorità che fosse uno, e uno solo, l'universo; nel 1277 il vescovo di Parigi dichiarò eresia insegnare che Dio non poteva creare tutti gli universi che voleva, scatenando un fervido dibattito filosofico sulla possibilità che esistesse una «pluralità di mondi»; col Rinascimento le speculazioni divennero più scientifiche e fu Cartesio a definire che «il numero dei cieli» è indefinitamente grande. La differenza tra chi pensa che il nostro sia l'unico mondo e chi pensa che sia invece solo uno tra i tanti risulta quindi antica, profonda e gravida di conseguenze impreviste in molti campi del sapere. Oggi la controversia continua, mentre cosmologi e fisici esplorano la possibilità di molti Big Bang, dimensioni extra dello spazio e una serie di universi ramificati e paralleli. Tom Siegfried traccia la storia plurimillenaria di questo scontro offrendoci una lettura trasversale e affascinante della natura della scienza e del pensiero umano. "Il numero dei cieli" getta una luce inaspettata sull'istinto tutto umano, insopprimibile, di comprendere sempre meglio tutto quello che si può, tutta la realtà, l'universo o il multiverso.
26,00 24,70

Dimmi cosa leggi e ti dirò chi sei

Grant Snider

Libro

editore: FELTRINELLI

anno edizione: 2020

pagine: 128

Non è un segreto: veniamo giudicati per il contenuto delle nostre librerie. Impariamo a leggere da piccoli e quando cresciamo sostituiamo i nostri vecchi, adorati libri con libri nuovi. Alcuni tra noi, invece, li conservano tutti. Li collezioniamo, ci arrediamo casa, ne siamo ispirati e li trattiamo come reliquie. In questa raccolta, lo scrittore e fumettista Grant Snider esplora l'amore per i libri nelle sue forme più fantasiose. Un omaggio perfetto per bibliomani di ogni età.
20,00 19,00

L'arte di viaggiare

Alain de Botton

Libro: Copertina morbida

editore: GUANDA

anno edizione: 2020

pagine: 256

Possono scrittori, artisti e filosofi rivelarsi ottimi compagni di viaggio? Alain de Botton non ha dubbi, e affida a guide illustri del passato il compito di scandire le sue partenze e i suoi ritorni, le grandi aspettative così come le piccole ma cocenti delusioni di cui ciascun viaggio è costellato. Ecco perciò Barbados, meta turistica che per l'autore si era rivelata fallimentare, riconsiderata alla luce di ciò che Huysmans scrisse nel romanzo "Controcorrente", e poi la poesia di Baudelaire e i quadri di Hopper, da cui invece ci possiamo lasciare condurre per cogliere la forza evocativa dei mezzi di trasporto e di anonimi luoghi di transito; o ancora l'affascinante urbanistica di Amsterdam e la scenografica bellezza di Madrid colte nel loro incanto dagli sguardi di Flaubert e di Humboldt; ma naturalmente anche il Lake District di Wordsworth, l'aura di serenità della campagna inglese come veicolo di una misurata eppure intensa sensazione di pace interiore o l'intenso cromatismo della Provenza di Van Gogh, per una riscoperta del paesaggio mediterraneo. Partenze e poi speranze e curiosità, paesaggi esotici, evocazioni artistiche e ritorni; ma più di ognuna di queste scansioni e di questi viaggi, conta per Alain de Botton lo sguardo stesso del viaggiatore, il suo desiderio di vedere "davvero", è per questo che, a conclusione del percorso, seguendo questa volta le istruzioni di John Ruskin, anche lui prova avedere "disegnando" per imparare a viaggiare e osservare tutti i giorni.
14,00 13,30

Dylan Dog. Pack. Vol. 6

Tiziano Sclavi

Libro: Copertina rigida

editore: Sergio Bonelli

anno edizione: 2020

Sesta e ultima raccolta per Il Dylan Dog di Tiziano Sclavi, la collana che presenta le migliori storie scritte dal creatore del personaggio. Quattro volumi cartonati a colori che presentano al lettore altrettante perle dell'orrore, corredati da articoli e interviste firmate da Roberto Recchioni e Marco Nucci. Questa volta, di fronte a Dylan si apriranno i misteri dell'intero cosmo quando la giovane Amy Irving incontrerà una forza aliena dall'incredibile potere; poi dovrà vedersela con i neri spettri senza padrone e senza corpo che abitano il bosco di Shin; quindi affronterà dei potenti trafficanti di droga dal viso pulito e sorridente, ma che dietro quel sorriso nascondono lunghe zanne... e per finire, un ricordo malinconico che ha il volto di Marina Kimball, forse il primo vero amore di Dylan, frammenti di un'estate ormai perduta, ma ora Marina è di nuovo qui e non porta con sé incubi o terrori, ma soltanto il dolce fantasma di un lungo addio... All'interno: Alfa e omega, Ombre, I vampiri, Il lungo addio.
21,60 20,52

Avvinamenti

Daniele Sottile

Libro: Copertina morbida

editore: LIBRERIA GEOGRAFICA

anno edizione: 2020

pagine: 192

Un'opera pensata per quanti hanno desiderato di partecipare a un corso per diventare Sommelier. L'Autore guida il lettore, con un pizzico di ironia e in tono leggero, alla scoperta delle tecniche di abbinamento, spiegando i principi che ispirano gli accostamenti e fornendo un nutrito numero di esempi basati sulla cucina italiana. Inoltre un viaggio ideale attraverso ogni regione d'Italia accompagnandoci in tutti quei luoghi che, per l'Autore, rappresentano il mix perfetto tra cibo, vino e territorio.
25,00 23,75

Cavalieri d'acciaio. 70 anni di duelli in Formula 1

Libro: Copertina morbida

editore: Cento Autori

anno edizione: 2020

pagine: 144

La Formula 1 è uno scontro di cavalieri moderni che si cimentano in duelli che passano alla leggenda: siano essi per il trono (la conquista del titolo mondiale) o per l'onore (la vittoria di un Gran Premio) non c'è differenza. Qui ne raccontiamo alcuni tra i più leggendari e anche qualcuno tra i meno conosciuti, tutti affascinanti e circondati da un alone di favola. La storia parte dagli anni Cinquanta per terminare ai giorni nostri. Sfide all'ultimo punto o all'ultima curva, ricordate con nostalgia da tutti gli appassionati e con protagonisti piloti del calibro di Fangio, Farina, Ascari, Hill, Clark, Hunt, Lauda, Sheckter, Regazzoni, Prost, Senna, Villeneuve, Hakkinen, Raikkonen, Schumacher, Vettel e Hamilton. Saggi di Alessandro Mastroluca, Danilo Crepaldi, Andrea Bacci, Roberto Manetti, Marco Mazzoni, Stefano Ravaglia.
16,00 15,20

Passeggiate ed escursioni in Sardegna. Sentieri e cammini che intrecciano la natura, l'archeologia, la storia e la spiritualità dell'isola

Gianmichele Lisai, Velia Puddu

Libro: Copertina morbida

anno edizione: 2020

pagine: 320

Sentieri e cammini che intrecciano la natura, l'archeologia, la storia e la spiritualità dell'isola Quando si parla di cammini la mente corre inevitabilmente a quello emblematico di Santiago. Forse non tutti sanno che esiste anche in Sardegna un Cammino di Santu Jacu, che tocca i luoghi di culto del santo presenti sul territorio, da Cagliari a Porto Torres passando per l'interno selvaggio e i borghi più caratteristici. Ma in questa straordinaria regione - una sorta di continente in scala che propone in pochi chilometri montagna e costa, foresta e mare, borgo e natura incontaminata - i cammini vanno ben oltre quelli religiosi più tradizionali. Basti pensare al noto Cammino Minerario di Santa Barbara, tra Iglesiente e Guspinese, che coniuga spiritualità, ambiente e archeologia industriale; o ai sentieri dei banditi, che durante le latitanze vagavano tra i luoghi impervi delle montagne barbaricine, tanto da essere diventati in alcuni casi guide turistiche; o ai numerosi itinerari archeologici sparsi per l'isola. A questi tragitti di carattere culturale si aggiungono le vie del trekking, come il Selvaggio Blu di sei giorni in Ogliastra, la Grande traversata del Supramonte e il Cammino 100 torri, ovvero il trekking più lungo d'Italia che si snoda per ben 1284 chilometri di costa in costa, da sud a nord in senso antiorario. E ancora, non mancano percorsi impegnativi - tra canyon mozzafiato, grotte e cascate - e, per i più "tranquilli", leggere passeggiate urbane e rurali. Tra natura, storia, archeologia e spiritualità. Ecco alcuni dei più suggestivi cammini e percorsi proposti: Il cammino di Santiago in Sardegna; Una passeggiata fuori porta; Tra fenicotteri e antiche saline; Da Sant'Andrea Frius a Silius, passando per il Sardinia Radio Telescope; Una camminata fino al castello di Sassai; Una passeggiata nel parco urbano più grande della Sardegna; Un'escursione a Su Texile; Tra i parchi di Ortachis e Pabude, fino alla cascata di Mularza Noa; Alla scoperta del parco archeologico di Turris Libisonis; Il cammino minerario di Santa Barbara; Il selvaggio blu; La grande traversata del Supramonte; Il cammino 100 torri.
12,00 11,40

111 segreti delle chiese di Roma che devi proprio scoprire

Fabrizio Ardito

Libro

editore: Emons Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 240

Secondo i censimenti, le chiese di Roma sono più di 900. Grandi e piccole, famose e quasi sconosciute. Cupole e campanili segnano l'orizzonte della città, ma nella sua storia millenaria la Città Eterna ha accolto nel proprio ventre ogni sorta di culto. Alcuni resistono in antiche tradizioni, altri vivono ormai nelle leggende. Segreti e misteri non mancano, nelle grandi e piccole navate romane. Ne abbiamo raccolti 111 tra i più straordinari, nascosti nella vertigine degli obelischi o sotto le placide acque del Tevere.
14,95 14,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.