Il tuo browser non supporta JavaScript!

Arti, cinema e spettacolo

Tex Willer. L'immaginario di un eroe popolare

Adolfo Fattori

Libro: Copertina morbida

editore: Cento Autori

anno edizione: 2020

pagine: 176

Non solo un personaggio dei fumetti ma una icona che ha attraversato indenne settant'anni di storia, e che continua ad avere centinaia di migliaia di affezionati lettori. Dalla creazione nel 1948, dalla penna di Gian Luigi Bonelli e dal pennello del disegnatore Aurelio Galleppini, Tex è diventato il più longevo personaggio del fumetto italiano e tra i più noti a livello mondiale. Il saggio di Adolfo Fattori parte alle radici delle sue avventure per scoprire il segreto del successo, chiedendosi da dove viene Tex, qual è il fascino del personaggio (grintoso, ironico, antirazzista e nemico di ogni ingiustizia), degli ambienti (praterie, foreste, deserti) e quello degli avversari (fuorilegge e indiani ribelli, ma anche maghi vudù e sette segrete), fino ad analizzare le sceneggiature e l'immaginario seriale. Tutto quello che ha permesso a Tex di attraversare la storia dalla cultura nazional-popolare dal dopoguerra ai giorni nostri.
14,00

Migrating Objects. Arte dall'Africa, dell'Oceania e delle Americhe nella Peggy Guggenheim Collection

Libro: Copertina rigida

editore: Marsilio

anno edizione: 2020

pagine: 156

Nella sua vita di mecenate e collezionista Peggy Guggenheim, famosa per la sua raccolta rivoluzionaria di arte moderna europea e americana, amava spingersi oltre i limiti. Questo volume intende esaminare un momento cruciale, seppur meno conosciuto, delle sue peregrinazioni: l'interesse mostrato negli anni cinquanta e sessanta per le arti dell'Africa, dell'Oceania e delle Americhe. In quegli anni Peggy Guggenheim acquista opere di artisti appartenenti a culture di tutto il mondo, incluse sculture di inizio Novecento provenienti dal Mali, dalla Costa d'Avorio e dalla Nuova Guinea, e opere delle antiche culture del Messico e del Perù. Migrating Objects presenterà gli oggetti provenienti da quelle lontane aree raccolti da Peggy Guggenheim e affiancati a opere europee della sua collezione.
38,00

Storia del paesaggio agrario italiano

Emilio Sereni

Libro: Copertina morbida

editore: Laterza

anno edizione: 2020

pagine: 500

Dall'epoca della colonizzazione greca ed etrusca fino ai tempi nostri, la storia del paesaggio agrario italiano nella quale, con un magistrale lavoro di sintesi, gli elementi storici, sociologici e tecnici si integrano con l'immaginario letterario e visivo. Un classico della storiografia italiana che continua ad affascinare per la ricchezza delle intuizioni e la gradevolezza del racconto e che trova un continuo riscontro visivo nella riproduzione di mosaici, tele, affreschi, dipinti e disegni.
24,00

Nostalgia dell'antico e fascino della macchina. La storia della Kunstkammer e il futuro della storia dell'arte

Horst Bredekamp

Libro

editore: Il Saggiatore

anno edizione: 2020

Le "Kunstkammern" erano luoghi deputati a una particolare forma di collezionismo, che prevedeva la catalogazione con criteri enciclopedici di oggetti preziosi e curiosi delle arti, delle scienze e della tecnica raccolti in base al gusto personale del proprietario. Analizzando in modo originale questo aspetto della storia dell'arte, l'autore cita aneddoti, interpreta dipinti celebri, consulta filosofi o teorici dell'arte e fa luce sull'imprevista affinità tra sculture antiche e macchine. Al centro, l'idea dell'uomo come "secondo Dio" che, in quanto "creatore", aspira al superamento della barriera tra arte e tecnica, tra arte e natura.
19,00

Il negromante del rock. Le origini dei Death SS

Gianni Della Cioppa, Steve Sylvester

Libro: Copertina morbida

editore: TSUNAMI

anno edizione: 2020

pagine: 256

Narrato dallo stesso Steve Sylvester con il prezioso aiuto del giornalista e scrittore Gianni Della Cioppa, "Il Negromante del Rock" è il racconto definitivo delle vicende che hanno portato alla nascita dei Death SS, la band heavy metal italiana. Tutte le verità sul folle viaggio del gruppo, anche le più inquietanti, sono in questo libro: uno sguardo senza veli tra sesso, magia, demoni e rock'n'roll, che parte dall'infanzia di Sylvester e arriva sino alla metà degli anni Ottanta, a quel drappo insanguinato che certificò la rinascita della band. Questa nuova edizione, riveduta e corretta rispetto a quella uscita originariamente nel 2011, si fregia di una nuova copertina e di alcune foto, anche a colori, mai pubblicate prima d'ora, oltre a numerose immagini inedite dell'epoca riesumate dall'archivio personale di Steve.
20,00

Kusama. Ossessioni, passione, arte

Elisa Macellari

Libro: Copertina rigida

editore: CENTAURIA

anno edizione: 2020

pagine: 128

Distese di zucche maculate, grappoli di falli, pois, ramificazioni, tentacoli che svettano da terra e tentacoli annodati di mille colori incandescenti, piante e fiori che si spingono fino al soffitto. Dentro ogni cosa, lei, Yayoi Kusama (Matsumoto, 1929), l'artista camaleonte che ha trasformato la paranoia, le allucinazioni uditive e visive, l'ansia ossessiva e le aritmie in un loop di forme e colori, in un habitat al contempo fiabesco, sospeso e sinistro dove la ripetizione è decostruzione della paura. Nella storia della donna che ora vive volutamente in un istituto psichiatrico, sempre con i colori alla mano a farle da scudo magico, convivono l'infanzia tra le voci dei campi di violette, le tele strappate dalla madre, i tradimenti del padre che era costretta a spiare. E poi la lettera a Giorgia O'Keefee, la fuga a New York, in valigia sessanta kimono e duemila tra disegni edipinti da vendere. In America Kusama soffre la fame, la depersonalizzazione e la fobia sono tali che non basta dipingere una tela, bisogna dipingere tutto quello che c'è attorno e lì restare. E mentre resta Yayoi cavalca la rivoluzione hippie, conosce Cornell, Warhol,Read e Smith, invade le gallerie, trova il coraggio di tornare in Giappone, tenta il suicidio, e dopo venti anni in cui il vuoto spezza la fama, una retrospettiva a New York la rimette al suo posto.
19,90

Storia leggendaria della musica rock

Riccardo Bertoncelli, Gianni Sibilla

Libro: Copertina rigida

editore: Giunti Editore

anno edizione: 2020

pagine: 352

"Storia leggendaria della musica rock" è un racconto dell'avventura rock dal primo disco di Elvis, nell'estate 1954, ai giorni nostri, tra letteratura, storia e divulgazione. Questo libro racconta il rock attraverso una serie di storie intrecciate tra loro, a comporre in un coloratissimo mosaico la pluridecennale storia della musica giovane: con tutti i grandi eroi, gli eventi storici, le novità, gli scandali, le illusioni e disillusioni che hanno segnato profondamente l'immaginario collettivo del secolo scorso e ancora nel nuovo millennio. Originariamente edito nel 1999, il libro è diventato un classico di riferimento ed è stato più volte ampliato fino ad arrivare alla "deluxe edition" che qui conosce un puntiglioso aggiornamento.
22,00

Milano. Storia comica di una città tragica. I club, la malavita, il cabaret e la televisione

Giulio D'Antona

Libro: Copertina morbida

editore: Bompiani

anno edizione: 2020

pagine: 208

Milano è una città pratica, spesso brutale, e la sua praticità si riflette nell'umorismo dei milanesi: denti stretti e stoccata facile. Dai primi anni sessanta - quando si stava preparando il boom e il tipico panorama milanese era il profilo di una fabbrica oltre una coltre di nebbia, quando la città era il punto di arrivo di chi non aveva più speranze e il motto era "produrre" - Milano ha alimentato la sua vena comica nei night club. Qui i saltimbanchi hanno importato il cabaret francese e lo hanno trasformato in un intrattenimento diretto e riconoscibile. Qui è nato il Derby Club, che ha visto affermarsi grandi genii comici e ha dato un porto sicuro ad alcuni tra i più efferati malavitosi italiani. Da Jannacci ad Abatantuono, passando per Cochi e Renato, Teocoli, Lella Costa, Aldo, Giovanni e Giacomo; dal seminterrato maleodorante e sinistro del Derby ai fasti dello Zelig; dai club alla televisione; dal cabaret alla stand-up comedy: una storia di vino, fabbriche, droga, poco di buono, nottate insonni e soprattutto comicità, attraverso più di trent'anni che hanno visto Milano cambiare, e con essa il suo modo di ridere.
15,00

Downton Abbey. Il libro ufficiale dei cocktail

FELLOWERS

Libro: Copertina rigida

editore: PANINI COMICS

anno edizione: 2020

pagine: 160

"Ti posso tentare con uno di questi nuovi cocktail"? Quando Lord Grantham pronuncia questa frase rivolto all'agée Lady Violet, sta sottolineando che il mondo sta cambiando, e così anche il modo di bere. Questa raccolta vuol essere una celebrazione dei cocktail migliori dell'epoca di Downton Abbey, e non solo. Ricco di ricette, nozioni di base, note storiche e citazioni dalla serie, è cibo per la mente, gioia per gli occhi e sarà di certo delizia per il palato.
25,00

Marvel. 80 meravigliosi anni. La vera storia di un fenomeno della cultura pop

Marco Rizzo, Fabio Licari

Libro: Copertina rigida

editore: PANINI COMICS

anno edizione: 2020

pagine: 176

I segreti della storia della Marvel svelati. Un saggio riccamente illustrato per celebrare gli 80 anni della Casa delle Idee. La lettura ideale per gli appassionati di vecchia data e per i nuovi Marvel zombi. Dietro le quinte, foto rare, cronologie e molto altro grazie a due firme ben note ai fan italiani: Fabio Licari e Marco Rizzo.
20,00

Tenera è la notte. La club culture di Dino D'Arcangelo

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Interno4

anno edizione: 2020

pagine: 64

"Tenera è la notte. La club culture di Dino d'Arcangelo" è una raccolta di articoli scritti da Dino d'Arcangelo per il quotidiano La Repubblica e per il supplemento Musica. Reportage, recensioni, presentazioni di avvenimenti che hanno raccontato per la prima volta il risvolto culturale dell'universo dei club italiani su un giornale non specializzato. Dalla scena rave romana alle discoteche della Riviera Romagnola, dai dj superstar ai remix underground, nelle pagine di 'Tenera è la notte', scorrono i protagonisti di quella ribellione sonora (e non soltanto) che solo molti anni dopo sarebbe diventata fenomeno di consumo. Dino d'Arcangelo è stato un giornalista di Repubblica dove si è occupato di ogni genere di argomento legato all'intrattenimento. Questo libro nasce dalla volontà di un gruppo di suoi amici e colleghi di ricordarlo, soprattutto attraverso un premio a lui intitolato, che viene consegnato ogni anno all'interno del MIR (Music Inside Rimini) a una realtà particolarmente significativa per la club culture italiana. È scomparso nel 2000.
9,00

Giambattista Tiepolo spiegato a tutti

Alessandra Artale

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Programma

anno edizione: 2020

pagine: 112

Questo libro propone un itinerario alla scoperta della vita e delle opere di Giambattista Tiepolo attraverso i luoghi salienti della sua straordinaria carriera, partendo dalla gloriosa Venezia, per godere di una fetta importante della sua sconfinata produzione artistica. Un percorso inusuale per avvicinarci al talento senza tempo e alla maestria di un uomo irripetibile, spiritoso e bonario, sensibile e ironico, che diventò il principe della pittura settecentesca con le sue illusioni prospettiche in cui sconvolge il mondo, rovescia alberi e nuvole, sparpaglia le figure in modo da dare alle proprie scene l'aspetto di un vulcano in eruzione.
9,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.