Il tuo browser non supporta JavaScript!

Agricoltura e allevamento

Gestione della qualità e conservazione dei prodotti ortofrutticoli

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 470

La percezione della qualità del prodotto ortofrutticolo in tutti gli stadi della catena distributiva è oggi divenuta centrale nei processi di gestione della filiera agroalimentare. Parallelamente, il forte sviluppo della IV gamma e l'adeguamento degli aspetti normativi a tutela del prodotto e del consumatore hanno reso obsoleti i riferimenti scientifici precedenti. Il volume affronta prima il concetto di qualità del prodotto, e dopo essersi occupato di condizionamento, conservazione e imballaggio anche negli aspetti normativi, tratta nella parte speciale operazioni e tecnologie postraccolta per pomacee, drupacee, uva da tavola, agrumi, fragola, frutta tropicale, actinidia, ortaggi a foglia, aromatiche e micro-ortaggi, ortaggi a fusto e ad infiorescenza, ortaggi a frutto maturo e immaturo, ortaggi a bulbo, tubero e radice e fruttiferi minori.
46,00

La vigna, il vino e la biodinamica

Nicolas Joly

Libro: Copertina morbida

editore: Slow Food

anno edizione: 2020

pagine: 176

Il rispetto della natura e il valore per un terreno sano e vivo sono la condizione per produrre vino di qualità seguendo le regole della biodinamica che, più che come tecnica colturale, si propone come stile di vita e di rapporto con il creato. Dalla passione per il vino agli errori dell'agricoltura tradizionale, dal lavoro in cantina alla biodinamica in agricoltura, il testo affronta un'ampia riflessione su come applicare questa tecnica in viticoltura, guardando al vino con un atteggiamento nuovo, misurando l'agire dell'uomo e anteponendo la sapienza del cosmo alla chimica.
15,00
15,00

I semi del futuro. Dieci lezioni di genetica delle piante

Michele Morgante

Libro

editore: Il Mulino

anno edizione: 2020

pagine: 200

OGM e manipolazione genetica dividono l'opinione pubblica, eppure i grandi progressi in agricoltura si devono alla modificazione del patrimonio genetico delle piante. Un processo cominciato molti millenni fa, con la nascita dell'agricoltura stessa e la trasformazione di specie selvatiche in piante addomesticate. Perché allora il progresso tecnologico in questo campo è sotto accusa in nome della tradizione e del passato? Queste dieci lezioni ci aiutano a guardare oltre, spiegandoci come nuove tecnologie, quali l'editing genetico, possano consentire di produrre piante capaci di utilizzare al meglio i fattori ambientali - in particolare acqua e fertilizzanti - e ottenere un'agricoltura più «biologica». È forse questa la strada per affrontare cambiamenti climatici, sovrappopolazione, sfruttamento del territorio e aumento del fabbisogno alimentare.
15,00

Concentramento ed esbosco per via aerea. Le gru a cavo

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 288

Nelle aree montane a forte pendenza o prive di infrastrutture adatte, l'unica soluzione per la gestione dei boschi sono le gru a cavo - a stazione motrice tradizionale o mobile - chiamate anche teleferiche forestali. Sono attrezzature temporanee allestite per il concentramento e l'esbosco del materiale legnoso dai boschi ad una pista o ad una strada forestale che a fine lavoro vengono smontate e sono quindi sia sostenibili che economiche ma necessitano di grandi competenze progettuali e tecniche. Gli autori descrivono la scelta e l'implementazione delle varie tipologie d'impianto e la loro corretta gestione in bosco sia sotto il profilo dei lavori e del cantiere che da quello della sicurezza sul lavoro. Il volume si conclude con la descrizione dei possibili impatti che si vengono a creare per la mancanza di conoscenza, esperienza e competenza specifica di chi lavora con queste attrezzature. Indice: Generalità sugli impianti a fune forestali - Le funi metalliche - Le carrucole o pulegge - Staffe - Dispositivi di aggancio dei carichi - Dispositivi per ancorare carrucole e strumenti di tensionatura delle funi - Cavalletti - Ritti di estremità - Legature - Ancoraggi della fune portante - Pianificazione del lavoro - Montaggio degli impianti - Prevenzione e sicurezza nei sistemi di esbosco con gru a cavo forestali - Appendice: protezione ambientale e impatti nei lavori di esbosco con gru a cavo. Di Sanzio Baldini, Pier Luigi Bortoli, Martina Cambi, Enrico Marchi, Francesco Mazzocchi, Francesco Neri, Rodolfo Picchio, Raffaele Spinelli, Verio Solari.
24,00

In cerca delle api. Viaggio dall'alveare all'ecosistema

Francesco Nazzi

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 144

Come fanno le api a costruire cellette dalla geometria perfetta? Quali sono i segreti del linguaggio delle loro danze? Come si può decifrare l'enigma dell'altruismo estremo delle operaie? Quali sono i molti nemici che minacciano questi preziosi insetti e cosa si può ancora fare per tutelarli? Da anni le api hanno guadagnato l'attenzione dell'opinione pubblica, e non solo per il fondamentale contributo al mantenimento degli ecosistemi naturali o delle produzioni agricole, ma soprattutto per i gravi problemi che le affliggono, falcidiandone le popolazioni. Per comprendere a fondo tale situazione è necessario affrontare la sfida della complessità e intraprendere, come fa l'autore di questo volume, un vero e proprio viaggio nel mondo delle api: dall'individuo alla colonia, dall'alveare all'ecosistema.
12,90

Ortaggi insoliti

Matteo Cereda, Sara Petrucci

Libro: Copertina morbida

editore: Terra Nuova Edizioni

anno edizione: 2020

pagine: 162

Più biodiversità nell'orto e più varietà a tavola: è questo l'invito lanciato dagli autori di Ortaggi insoliti, dedicato alla coltivazione biologica di piante di elevato valore nutrizionale e grande interesse culinario, ma poco presenti nei nostri orti. I casi più eclatanti sono quelli dello zenzero, delle bacche di goji e della stevia, diventati negli ultimi anni molto popolari per le loro riconosciute virtù, eppure ancora poco coltivati in Italia. Meno noti al grande pubblico, ma non per questo privi di interesse, sono la cicerchia, il lampascione e la portulaca, da sempre coltivati e consumati solo in alcune zone molto ristrette. Nella lunga lista degli ortaggi insoliti ritroviamo anche verdure di pregio d'origine asiatica, africana o sud americana, ma che ben si adattano anche al nostro clima, come il pak choi, l'okra, la minzuna, il kiwano o il chayote. Non poteva mancare il lungo elenco di ortaggi nostrani, come la pastinaca, la scorza nera, il topinambur, l'erba di San Pietro, il farinaccio, che per secoli hanno rappresentato una preziosa fonte di nutrimento, ma che oggi sono caduti nell'oblio perché soppiantati da specie più produttive o semplicemente più richieste dal mercato. In totale nel libro vengono presentati 36 tra ortaggi, piccoli frutti e tuberi, a ognuno dei quali è dedicata una scheda approfondita con tutte le informazioni necessarie per la coltivazione. Un modo semplice e concreto per rendere i nostri orti più variegati e contrastare il processo di impoverimento della biodiversità e della nostra stessa dieta.
14,00

Il mio orto naturale

Carlo Cavalli

Libro: Copertina morbida

editore: Hoepli

anno edizione: 2020

pagine: 224

Nella prima parte del volume, di carattere generale, sono suggeriti i principi di orticoltura naturale per utilizzare al meglio la consociazione tra gli ortaggi, predisporre la rotazione delle colture, rendere e mantenere fertile il terreno, stabilire di quanta acqua necessitano le piante e come distribuirla, individuare la cura ecologica più efficace per la difesa degli ortaggi dai parassiti, preparare il semenzaio, scegliere il tempo per la semina e il trapianto, trasformare il balcone o il terrazzo in orto. La seconda parte è strutturata a schede con nomi comuni locali, un po' di storia, indicazioni per la scelta delle varietà, suggerimenti per la coltivazione (lavorazioni del terreno, sesto di impianto, raccolta, difesa dai parassiti), le esigenze pedo-climatiche (caratteristiche del terreno, temperatura ottimale di germinazione e di sviluppo), informazioni relative alle proprietà bene che e culinarie. Ogni scheda è completata da tabelle, schemi e fotografie.
17,90

Atlante delle razze autoctone. Bovini, equini, ovicaprini, suini allevati in Italia

Daniele Bigi, Alessio Zanon

Libro: Copertina rigida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 483

L'Italia è uno dei Paesi europei più ricchi di biodiversità zootecnica e proprio per questo la salvaguardia delle razze animali è per il nostro Paese una delle sfide più impegnative e assume un significato importante dal punto di vista non solo ecologico e ambientale, ma anche economico, sociale e culturale. Alla sua seconda edizione l'"Atlante delle razze autoctone" aggiorna e amplia con nuovo materiale il testo precedente, già ricco di quasi 200 schede delle razze di bovini, ovini, caprini, suini, asini e cavalli selezionate e allevate in Italia e ne rivede tutte le informazioni statistiche. Come nell'edizione precedente le schede, corredate di foto, raccolgono attraverso la ricerca bibliografica e sul campo le informazioni riguardanti le origini storiche, la consistenza, la distribuzione geografica, le caratteristiche morfologiche, le attitudini produttive e, per le razze minacciate di estinzione, le principali iniziative di salvaguardia già in atto o ancora da adottare. Nella sezione introduttiva, il libro offre informazioni relative al processo di domesticazione, partendo anche dalle acquisizioni che derivano dai recenti studi genetici e dettaglia per ogni specie l'origine e la classificazione delle razze, sempre mantenendo nel rigore scientifico un approccio accessibile. Presentazione di Riccardo Fortuna.
64,00

I microrganismi utili in agricoltura

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 298

La microbiologia applicata ai processi agricoli è ormai una scienza depositaria di un ricco patrimonio di dati scientifici e di esperienze pratiche relative alle colture in diversi sistemi pedoclimatici. L'obiettivo di questo volume, nato dalla collaborazione di docenti e ricercatori italiani, è proprio quello di cominciare a fare il punto della situazione in un ambito in rapida evoluzione. Nel libro sono trattati più di trecento microrganismi diversi; dopo un capitolo di introduzione generale, vengono approfonditi temi come la rizosfera, il microbioma del suolo e la biodiversità con un approccio moderno e supportato dalle recenti ricerche scientifiche. Il tema conduttore, il suolo, sarà approfondito nella parte centrale e ci si concentrerà poi su argomenti più specifici e applicativi legati al biocontrollo delle patologie fungine, al controllo degli insetti e dei nematodi. Saranno fornite informazioni sull'effetto biostimolante dei microrganismi, sui loro rapporti simbiotici ed endofitici con le colture agrarie e trattati i punti legati alla produzione dei metaboliti secondari in agricoltura e all'uso di questi nel postraccolta. Oltre alla parte tecnico-scientifica, il testo raccoglie le linee guida essenziali relative alla legislazione e alle nuove modalità di definizione dei prodotti a base di microrganismi.
36,50

Precision farming. Strumenti e tecnologie per un'agricoltura evoluta

Davide Misturini

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 114

L'adozione di tecniche di Agricoltura di Precisione nel contesto agricolo porta notevoli vantaggi sia in termini di incremento della produzione sia in termini di risparmio di tempo e input produttivi. I campi di applicazione di tali sistemi sono notevoli e vanno dalla concimazione, alla semina, al trattamento con prodotti fitosanitari. Ma quali sono gli strumenti e le tecnologie per fare agricoltura nell'era digitale? Quali sono i sensori per conoscere in tempo reale la produzione e lo stato di salute delle colture? Partendo dall'esperienza pluriennale e dalla specializzazione acquisita sul campo, l'autore prende in esame le operazioni che ogni anno gli agricoltori o i tecnici devono gestire e spiega in maniera semplice quali siano le tecnologie oggi disponibili per rendere sempre più efficiente e produttiva l'azienda agricola, approfondendo nell'esperienza quotidiana le componenti elettroniche che consentono di guidare i trattori in maniera automatica, di risparmiare prodotti fitosanitari durante le operazioni di trattamento e i software che permettono di tracciare e registrare ogni operazione eseguita in campo.
14,00

Irrigare il frutteto e il vigneto. Sistemi e impianti

Claudio Corradi

Libro: Copertina morbida

editore: Edagricole-New Business Media

anno edizione: 2020

pagine: 260

Il volume accompagna nella conoscenza dei sistemi di irrigazione più razionali per la moderna frutti-viticoltura, partendo dall'analisi delle fonti idriche disponibili fino ad arrivare alla descrizione dei sistemi di irrigazione più efficienti ed in grado di condurre ad un effettivo risparmio idrico. Sono descritti nel dettaglio i sistemi fissi di irrigazione di ultima generazione e le loro esigenze costruttive a partire da progetto, scelta dei materiali, metodi di posa in opera e di manutenzione nel corso degli anni. Ampio spazio è dedicato ai sistemi di irrigazione a goccia a mezzo di ali gocciolanti, alle soluzioni di microirrigazione e ai temi del filtraggio delle acque, dell'automazione e della fertirrigazione. Importanti ed inediti sono i concetti legati al risparmio idrico ed all'irrigazione a rateo variabile, che con i sistemi di irrigazione più razionali sono oggi pienamente realizzabili in modo molto più semplice di quanto si sia portati a pensare. Nella parte finale del volume vengono fornite alcune considerazioni economiche sui costi dei materiali e sugli oneri d'installazione: informazioni che rappresentano un supporto fondamentale alle scelte tecniche e di campo.
32,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.