Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Walter Muto

Lettere di amore vero cosi ci si amava al tempo dei nostri nonni

Walter Muto

Libro: Copertina morbida

editore: Ancora

anno edizione: 2020

pagine: 111

Natale 1924, Genzano di Roma, cittadina all'epoca di circa 9.000 abitanti, sulla strada che da Castel Gandolfo va a Velletri. Un ragazzo da poco maggiorenne vede in chiesa una ragazza, di qualche anno più giovane di lui e se ne innamora. Come usava allora, Pietro scrive una lettera a Teresa, dichiarandosi ed esprimendole quanto sia rimasto colpito dalla di lei "cristiana condotta". Il cammino non sarà semplice, ma poco meno di nove anni dopo, per la precisione il 21 settembre 1933, i due giovani convoleranno a nozze, generando in seguito cinque figli. Quello che è successo nel mezzo è contenuto in un carteggio formato da più di 400 lettere che i due si sono scambiati durante gli anni di fidanzamento, trascorsi quasi tutti a distanza per ragioni di lavoro del promesso sposo. Rileggere oggi questa fitta corrispondenza fa entrare in contatto con una vita semplice, fatta di cose concrete e permeata continuamente dalla presenza del Signore Gesù, che accompagnerà i due giovani nel loro cammino verso il matrimonio. Riemerse dopo anni, perché usate da uno dei figli della coppia, frate francescano, per animare dei corsi per fidanzati, queste lettere sono una incredibile ricchezza, da far riaffiorare e da tenere presente nella nostra vita caotica di tutti i giorni, non per rimpiangere i bei tempi andati ma per verificare un metodo. Può l'uomo di oggi - nelle condizioni sociali, politiche, di comunicazione completamente mutate - imparare come fondare la sua vita sulla roccia, cioè sulla presenza del Signore? In queste lettere si respira proprio questo, impastato nelle semplici vite dei due protagonisti. E il viaggio è davvero affascinante.
13,00 12,35

Amazing grace. Canzoni e storie di gospel, blues, soul & folk music

Walter Gatti, Riro Maniscalco, Stefano Rizza, Walter Muto

Libro: Copertina morbida

editore: Itaca (Castel Bolognese)

anno edizione: 2010

pagine: 264

Un viaggio lungo quattro secoli, fra canti che affondano le radici nei ritmi e nelle coralità degli schiavi africani, ballate che si sviluppano in Italia e Irlanda e gighe che attecchiscono tra New Orleans e la Bretagna: questo è Amazing Grace, terzo libro dedicato alla scoperta dei tesori della musica leggera. Le canzoni di questo volume hanno un filo rosso che le accomuna. Le parole e la musica di blues e gospel come We Shall Overcome, Sweet Home Chicago e Oh Freedom, di successi soul come The Dock Of The Bay e Georgia On My Mind, di classici folk come La Bamba e Guantanamera, fino a Miraculosa Rainha Dos Ceus, The Wild Rover e Tu scendi dalle stelle, la prima autentica canzone popolare italiana, esprimono il desiderio più profondo dell'uomo, la sua necessità di avere un senso delle cose e di se stesso. Un libro fortemente documentato, tecnicamente ricco, che parla un linguaggio accessibile in grado di affascinare chi già è appassionato alla musica, ma che può diventare al tempo stesso una guida utile per giovanissimi o insegnanti che desiderano usare canzoni, blues e ballate in un contesto didattico nuovo e stimolante.
10,00 9,50

Guareschi. L'umorismo e la speranza. Piccola antologia commentata dall'opera di Giovannino Guareschi

Walter Muto

Libro

editore: Marietti

anno edizione: 2012

pagine: 148

La sterminata e profonda produzione di Giovannino Guareschi non finisce mai di stupire. Difficile per chiunque riuscire a leggere tutto quello che questo fecondissimo e dimenticato autore ha dato alla letteratura italiana. Un uomo tutto d'un pezzo che anche oggi, per tutti, vale la pena conoscere. Con questo breve saggio antologico, Walter Muto si accoda alla schiera di illustri critici guareschiani (solo per citarne alcuni: Conti, Gnocchi, Gulisano, Palmaro, Torelli) con un duplice scopo: innanzitutto suscitare la curiosità dei lettori per un'opera ancora attuale, in quanto attinge e allo stesso tempo descrive il cuore dell'uomo. E poi, nondimeno, mettere in luce la vera radice dell'umorismo di Guareschi. Attraverso i suoi gli scritti si arriva facilmente a dimostrare una semplice quanto profonda tesi: l'umorismo, quello vero, è cristiano.
12,00 11,40
13,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento