Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Vincenzo Cosenza

Marketing aumentato. Guida ai nuovi scenari martech

Vincenzo Cosenza

Libro

editore: Apogeo

anno edizione: 2021

pagine: 192

La tecnologia ha trasformato i consumatori rendendoli più consapevoli e sfuggenti ai brand, e ha costretto le aziende a trovare nuovi modi per catturare il loro interesse. Molti marketer però si limitano ancora a un uso tattico o superficiale delle innovazioni. In questo libro Vincenzo Cosenza guida alla scoperta degli scenari futuri del marketing, passando per il nuovo territorio del martech dove tecnologia e marketing sono profondamente connessi, e provando a guardare oltre. L'orizzonte è quello del "marketing aumentato" in cui dati e tecnologie vengono usati strategicamente per arrivare a una comprensione più piena della realtà e progettare esperienze di valore. Dunque non un marketing pigro, che si affida acriticamente a computer e algoritmi, ma un marketing che usa consapevolmente l'innovazione come amplificatore di abilità e possibilità. Un volume che non propone ricette preconfezionate ma che vuole fornire spunti di riflessione ai manager di piccole e grandi aziende, ai liberi professionisti e agli studenti, osservando quello che sta accadendo e che accadrà all'incrocio tra marketing e tecnologia.
24,90 23,66

Sfiorando il tramonto

Vincenzo Cosenza

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 82

"Inizio questa lettera pur non nutrendo alcuna intenzione di scriverti. Non susciti in me sentimenti nobili, non conosco e concepisco il verbo cedere e trascino ancora nel vento la croce. Non trovo fogli per scriverti, ogni negazione potrebbe sembrare surreale. Avverto un mancamento, un peso che atroce si libera e va, riesce a dislocarsi nella consapevolezza di una soluzione come niente, quel nulla che riempie ogni asserzione, discussione di una comunicazione non comunicante, inadempiente a codesto attimo. Prova a immaginare il corpo, l'immagine mia, persona svestita da ogni gioco reale verso la verità, persino il tuo corpo ne avvertirebbe l'ironia e la nudità di una bugia sminuita, smorta da un senso pulsionale, quale potrebbe essere la metamorfosi stereotipata di un contesto armonico, perfettamente stonato immaginandoci vicini. Vorrei trasmetterti ogni realtà oggettiva ma in una lettera non ne avvertiresti il corpo e il peso, la materia impressa con inchiostro non trasporta alcun respiro e il mio corpo in pensiero non pesa se disteso in parole su di un foglio." (L'autore)
10,00

Una voce per l'anima

Vincenzo Cosenza

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2016

pagine: 84

"Una voce per l'anima si disloca dal sentimento prettamente amorevole. Sogni e realtà trovano spazio nello stesso contesto senza smisurarsi. Il linguaggio si presenta scorrevole senza artefatti e la forma vivace nella propria armonia metrica. Un libro che si presta alle tematiche sentimentali e sociali dove la poesia danza senza spogliarsi dal proprio intrigante fascino senza tempo."
9,00 8,55

Social media ROI

Vincenzo Cosenza

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2014

pagine: 260

Internet è il più misurabile dei media, tuttavia la mancanza di metriche condivise è uno scoglio contro cui chi pianifica iniziative di marketing attraverso i social media si scontra quotidianamente. Il pericolo è quello di utilizzare in modo scorretto gli indicatori, come il tanto mitizzato ROI (Return On Investment), o di finire per collezionare una serie di dati numerici che si rivelano vuoti, perché privi del contesto di riferimento, oltre che spesso incomprensibili per decisori aziendali con poca familiarità con la Rete. Questo libro cerca di mettere a fuoco alcuni punti fermi: a partire dalla diffusione dei social media in Italia, fino agli strumenti e le soluzioni per strutturare programmi di attività coerenti con le strategie di marketing e con le funzioni aziendali. La misurazione di obiettivi e risultati diventa così il grimaldello per scardinare preconcetti superficiali sull'uso dei social media, la bussola per migliorare il lavoro quotidiano all'interno dell'azienda, la guida per immaginare il percorso che porterà fan e follower a diventare consumatori soddisfatti e, magari, sostenitori fedeli del brand.
29,00 27,55

La vita che vuoi davvero. Strategie di coaching

Vincenzo Cosenza, Alessandro Garau, Antonella Iannò

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2019

pagine: 150

"Questo manuale nasce dall'esperienza nel coaching di Alessandro Garau, Vincenzo Cosenza e Antonella Iannò, che grazie alla passione e al lavoro hanno strutturato un blog che porta il titolo del libro: 'La vita che vuoi davvero'. Ogni spunto serve per la vita sportiva; ogni aspetto della nostra passione sportiva, in particolare se agonistica, può essere contemplato e migliorato attraverso l'applicazione delle tecniche di coaching, con un linguaggio più propositivo e motivante. Ecco che questo manuale può venire incontro a queste esigenze, e leggendo quotidianamente un piccolo spunto di riflessione sarà possibile accendere quella scintilla che ci farà capire come sarà possibile migliorare la nostra tecnica' e il nostro approccio mentale allo sport con il coaching. 'La vita che vuoi davvero è prima di tutto un insieme di persone, di menti, di idee:con questo manuale sarà possibile 'accendere' la mente per esplorare il nostro 'Io' interiore, conoscere zone prima celate, potenzialità nascoste, il tutto volto al raggiungimento del benessere personale e alla crescita sportiva. 'La vita che vuoi davvero' nasce da un blog: ogni articolo conterrà gli hashtag della categoria di appartenenza, per mantenerne la natura e per dare un input immediato riguardo ciò che si andrà a leggere. Il contenuto di questo libro può veramente comportare un'enorme differenza nello sport!E voi, quale Vita sportiva volete davvero?" (Gli autori)
15,00 14,25

Le piccole cose dal cuore

Vincenzo Cosenza

Libro

editore: Youcanprint

anno edizione: 2013

pagine: 80

Una raccolta di poesie capace di immergerci nel fascino del canto. Alimentata da sentimenti di purezza dove la poesia risente la prosa: le liriche spaziano in voli immaginifici e d'introspezione, nostalgia di luoghi e di volti, verso sguardi mirati sempre ai segreti dell'essere e del vivere, al "reale" che cementifica l'orizzonte poetico con i suoi colori, i suoi rumori, i suoi odori.
10,00 9,50
14,90 14,16

Social media ROI

Vincenzo Cosenza

Libro: Copertina morbida

editore: Apogeo

anno edizione: 2011

pagine: 256

Internet è il più misurabile dei media, tuttavia la mancanza di metriche condivise è uno scoglio contro cui chi pianifica iniziative di marketing attraverso i social media si scontra quotidianamente. Il pericolo è quello di utilizzare in modo scorretto gli indicatori, come il tanto mitizzato ROI (Return On Investment), o di finire per collezionare una serie di dati numerici che si rivelano vuoti, perché privi del contesto di riferimento, oltre che spesso incomprensibili per decisori aziendali con poca familiarità con la Rete. Questo libro cerca di mettere a fuoco alcuni punti fermi: a partire dalla diffusione dei social media in Italia, fino agli strumenti e le soluzioni per strutturare programmi di attività coerenti con le strategie di marketing e con le funzioni aziendali. La misurazione di obiettivi e risultati diventa così il grimaldello per scardinare preconcetti superficiali sull'uso dei social media, la bussola per migliorare il lavoro quotidiano all'interno dell'azienda, la guida per immaginare il percorso che porterà fan e follower a diventare consumatori soddisfatti e, magari, sostenitori fedeli del brand. Prefazione di Brian Solis.
25,00

Lancillotto Avellino. L'avventura di una vita senza compromessi

Vincenzo Cosenza

Libro: Copertina morbida

editore: SAN PAOLO EDIZIONI

anno edizione: 2006

pagine: 208

Lancillotto Avellino (1520-1608). La vita straordinaria di un uomo straordinario, uno di quei santi che ha illuminato il firmamento ecclesiale della Riforma cattolica del 1500. Chiamato a riformare il monastero femminile di Sant'Angelo a Baiano (Napoli), prototipo della manzoniana monaca di Monza, mise più volte a repentaglio la propria vita, ma non cedette né alle minacce né ai ferimenti. Rinunciò alla sua professione di avvocato per consacrarsi a Dio nella famiglia dei Chierici Regolari; fu sempre in santa gara con il connovizio, il beato Paolo Burali d'Arezzo - arcivescovo di Piacenza e poi cardinale di Napoli - su chi dei due dovesse fare i servizi più umili. Fu il confessore d'Italia, il padre spirituale, la guida luminosa di ogni ceto sociale sugli aspri sentieri della perfezione cristiana. Si dedicò, con commossa ammirazione del cardinale Borromeo, agli appestati di Milano nel 1577. I prodigi, segni di una particolare predilezione di Dio, ne segnarono la vita e anche la morte. Appena sedici anni dopo la sua scomparsa, il 28 settembre 1624, il papa Urbano VIII lo dichiarava beato. Andrea Avellino questo era il nome che aveva scelto entrando in religione - varcò presto i confini dell'Italia e anche l'isola di Maiorca lo volle come patrono. Il 25 giugno 1869, il papa Pio IX dichiarava sant'Andrea Avellino "avvocato della buona morte".
10,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento