Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Paolo Franzese

Il Mezzogiorno d'Italia fra unificazione nazionale e brigantaggio

Paolo Franzese

Libro: Copertina morbida

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2021

pagine: 104

Nell'estate del 1862 il giovane Stato italiano si trova ad affrontare contemporaneamente la nuova offensiva, politico-criminale, del "brigantaggio" e il tentativo di Garibaldi di liberare Roma dal dominio pontificio, poi conclusosi con il tragico scontro in Aspromonte con le truppe italiane. Le relazioni dei prefetti di Terra di Lavoro e di Principato Ultra di agosto/settembre di quell'anno sottolineano la gravità della situazione. Entrambi i problemi risultano connessi alla "questione romana", l'esigenza cioè di riunire all'Italia quanto resta del dominio temporale del papa e soprattutto la città di Roma, da dove partono le direttive e il sostegno di Francesco II di Borbone alle attività delle bande. Un particolare rilievo è dato ai legami fra queste emergenze e la tutela assicurata a Pio IX da Napoleone III, che impedisce la soluzione della questione, e all'ambivalente atteggiamento dell'opinione pubblica verso Garibaldi, considerato allo stesso tempo vero interprete degli ideali della patria e promotore di un'impresa che potrebbe provocare una guerra civile e l'intervento della Francia, mettendo così a rischio l'unità nazionale appena raggiunta.
14,00 13,30

Manuale di archivistica italiana

Paolo Franzese

Libro: Copertina morbida

editore: MORLACCHI

anno edizione: 2018

pagine: 292

Gli archivi, depositi e laboratori di memoria lontana e vicina nel tempo, costituiscono sia il riflesso della vita della comunità, attraverso il filtro della loro storia, sia preziosi strumenti di conoscenza e di costruzione dell'identità di cui la società ha bisogno per acquisire consapevolezza di sé, per guadagnare in efficienza senza perdere in saggezza e per progredire. Allo stesso tempo, gli archivi sono anche strumenti del lavoro quotidiano, necessari per progettare e per svolgere attività e per prendere decisioni. L'insegnamento dell'archivistica, materia disposta per sua natura a interagire con altri ambiti disciplinari e professionali, con cui costruire terreni d'incontro e di cooperazione, può favorire la crescita e la diffusione di abilità e di competenze indispensabili per produrre correttamente archivi e documenti e per conservare, valorizzare e gestire le risorse documentarie del passato e del presente. Questo manuale, di cui ora si pubblica una nuova edizione, riveduta nei contenuti e nell'esposizione e ampiamente aggiornata nei riferimenti alle fonti normative, si propone come un essenziale sussidio didattico dei processi formativi di base per l'archivista.
16,50 15,68

L'archivio ritrovato di Santa Maria delle Armi a Cerchiari. Assistenza e beneficenza in Calabria

Paolo D. Franzese, Milena Magnano

Libro

editore: RUBBETTINO

anno edizione: 2016

Il volume ha lo scopo di presentare al pubblico, attraverso anche un importante corredo fotografico, la consistenza dell'Archivio storico di Santa Maria della Armi, dopo il lungo lavoro di riordino e catalogazione di circa diecimila documenti inediti, sepolti da decenni di polvere e abbandono. Lavoro preliminare al riconoscimento di archivio dio notevole interesse storico concesso dalla sovrintendenza archivistica della Calabria. Grazie al prezioso materiale documentario conservato presso l'Archivio Storico della Fondazione è stato possibile ricostruire la secolare storia e la centralità che ha assunto nel tempo la Santa Casa Ospitalizia (poi Commissione di Beneficenza, Congrega di Carità e Orfanotrofio), dedita già dal Seicento all'accoglienza gratuita dei pellegrini, al mantenimento ed alla educazione delle projette e alla lattazione degli esposti, ma anche quella più strettamente connessa al Santuario della Madonna delle Armi, tra i più noti monumenti d'arte della Calabria. La cospicua corrispondenza presente in Archivio ha altresì permesso di restituire un quadro particolareggiato, commovente e talvolta crudo della vita vissuta nel conservatorio dalle projette e dal personale dedito alla loro cura e assistenza. Il volume offre quindi un sussidio multidisciplinare non solo a chi vorrà conoscere la storia del Santuario di Santa Maria della Armi ma anche a tutti coloro i quali sono interessati alla storia della beneficienza e delle opere assistenziali in Calabria.
20,00 19,00

San Gregorio da Cerchiara. Vitae. Testo latino a fronte

Paolo D. Franzese

Libro: Copertina morbida

editore: IL COSCILE

anno edizione: 2010

pagine: 224

10,00 9,50

Raffaello

Paolo Franzese

Libro: Copertina morbida

editore: Mondadori Electa

anno edizione: 2008

pagine: 159

Una monografia completa su uno dei maestri che più hanno segnato la storia dell'arte. Le vicende biografiche sono inquadrate nel contesto storico, sociale e culturale del suo tempo. Una selezione di cinquanta capolavori riprodotti a piena pagina, sono analizzati con dettagli ingranditi di forte impatto e commentati in modo chiaro e diretto. Non mancano approfondimenti e curiosità, un'antologia critica, una cronologia e un indice per risalire al museo che conserva le singole opere.
7,90

Dalla monarchia alla repubblica. Questione istituzionale e Costituzione in Italia, in una relazione dell'avvocato casertano Giovanni Franzese

Paolo Franzese

Libro: Copertina morbida

editore: Guida

anno edizione: 2015

pagine: 104

La costruzione della democrazia costituì il terreno comune per i partiti impegnati nella Resistenza contro i nazifascisti, sul quale fare i conti con tutta la storia d'Italia e non solo con quella più recente. Alla fine della seconda guerra mondiale, insieme con il dilemma monarchia-repubblica, si riaprì la "questione costituente" e gli italiani ebbero una vera opportunità di discutere del futuro del proprio Paese, che fino ad allora non aveva mai avuto una concreta possibilità di rifondare lo Stato e le regole della vita civile. La relazione di Giovanni Franzese, giovane avvocato, presentata nel 1945 al gruppo giovanile democristiano di Caserta, costituisce una lucida e propositiva riflessione sui problemi della riforma dello Stato e, allo stesso tempo, un appassionato invito a ricercare le soluzioni più adeguate a una prospettiva effettivamente democratica e rispettosa dei diritti del cittadino.
12,00

Manuale di archivistica italiana

Paolo Franzese

Libro: Copertina morbida

editore: MORLACCHI

anno edizione: 2014

pagine: 250

Questo manuale si propone di fornire agli studenti gli elementi iniziali ed essenziali per la conoscenza dei fondamenti dell'archivistica e per l'elaborazione e per l'utilizzo degli strumenti con cui opera. Allo stesso tempo intende focalizzare il potenziale di sviluppo di questa disciplina, che si sta caratterizzando in questi anni anche per la sua espansività in direzione di altri ambiti, con alcuni dei quali si stanno costituendo fruttuosi rapporti di complementarità e di reciproca cooperazione. Il volume intende inoltre mettere a fuoco e consolidare le basi comuni delle due figure professionali che operano nel campo degli archivi - l'archivista "storico" e l'archivista addetto alla gestione documentale -, la cui tendenza alla divaricazione rischia invece di far dimenticare o di far passare in secondo piano il patrimonio di competenze che esse non possono che condividere.
16,50

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento