Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Emanuela Prandelli

Human digital enterprise. Creare e co-creare valore in un contesto omni-data

Gianmario Verona, Emanuela Prandelli

Libro: Copertina morbida

editore: Egea

anno edizione: 2020

pagine: 256

La rivoluzione digitale richiede che tanto le imprese consolidate quanto le startup siano pronte a rispondere alla sfida di creare valore con strategie e strumenti adeguati al nuovo contesto. La prima risposta a cui sono chiamate è un profondo cambiamento organizzativo. Il digitale non è un canale da aggiungere al mondo fisico e nemmeno una catena del valore che si affianca all'attuale sdoppiando funzioni, divisioni e processi: le tecnologie digitali attivano una vera e propria nuova organizzazione che si riflette nell'esigenza di rinnovare competenze e processi per una sintesi immediata tra reale e virtuale. La seconda risposta è un cambiamento strategico. L'impresa digitale non ha più al centro i prodotti e i servizi venduti, ma i clienti serviti: la funzione marketing diventerà sempre più quantitativa e algoritmica ma accanto ad essa tutti, a partire dal CEO, dovranno prendere dimestichezza con le logiche della user experience, del customer journey e del marketing funnel. La terza risposta comporta un ridisegno della filiera di produzione del valore, a partire da una nuova concezione dinamica di frame quali l'open innovation, l'e-commerce e il CRM. La quarta e ultima risposta risiede in un cambiamento culturale: alla luce di parole-chiave come sostenibilità e purpose aziendale, l'efficienza della macchina dovrà coniugarsi con l'umanesimo della creatività. Su questo punto esistono ancora poche certezze scientifiche. Una cosa però è certa: la complessità delle sfide di domani potrà essere affrontata solo da un nuovo manager-imprenditore in una nuova human digital enterprise.
32,00

Il vantaggio competitivo in rete. Dal web 2.0 al cloud computing

Emanuela Prandelli

Libro

editore: McGraw-Hill Education

anno edizione: 2011

pagine: 464

In che modo il web 2.0 e il cloud computing stanno rivoluzionando le opportunità di mercato e le logiche di gestione di un'azienda moderna? Quale nuova ondata di innovazioni tecnologiche aspettarci? E come le imprese vi si possono preparare, per non cadere semplicemente preda delle mode del momento? I principi che, nel recente passato, erano associati a Internet e al suo utilizzo con finalità di business - in genere associati ad alcune funzioni aziendali più esposte al mondo in questione (ad esempio, il marketing e l'eCommerce) - stanno ora pervadendo a 360 gradi le stesse strategie d'impresa toccando processi centrali quali l'innovazione e le operations. "Vantaggio competitivo in rete", testo che affonda le sue radici in "Marketing in rete", si propone tanto di spiegare agli studenti di management, quanto di supportare gli operatori aziendali a fare proprie le logiche di gestione del business in Rete, sia facendo leva sui nuovi strumenti che il mondo digitale mette a disposizione, sia sfruttando i nuovi principi con cui si realizza valore per il mercato.
40,00

Collaborative innovation. Marketing e organizzazione per i nuovi prodotti

Emanuela Prandelli, Gianmario Verona

Libro: Copertina morbida

editore: Carocci

anno edizione: 2006

pagine: 222

Cosa rende alcune imprese più abili di altre nella ricerca continua di nuovi prodotti in grado di alimentare la soddisfazione di bisogni espliciti e latenti nei mercati serviti? Quali sono gli elementi strategici e tecnologici che consentono alla creatività aziendale di trasformarsi in innovazione? Quali aspetti organizzativi sono di rilievo oggi per favorire un costante flusso di nuovi prodotti nel mercato finale? Le risposte in questo lavoro vengono tutte avanzate a partire da un nuovo costrutto, la "Collaborative Innovation": all'impiego delle tradizionali ricerche di mercato si affiancano oggi nuovi strumenti.
22,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.