Il tuo browser non supporta JavaScript!

Libri di Alessandro Manzoni

La peste a Milano-Storia della colonna infame. I Promessi sposi (capitoli 31, 32, 34)

Alessandro Manzoni

Libro

editore: Scholè

anno edizione: 2020

pagine: 288

Se, come disse Italo Calvino, classico è un libro che rivela sempre qualcosa di nuovo e riesce a parlare ai lettori di ogni epoca, i Promessi sposi - di cui riproduciamo qui i capitoli dedicati alla peste del 1630 - e la Storia della colonna infame possono certamente dirsi tali. Nei giorni in cui il Coronavirus imperversa nel villaggio globale i comportamenti non sono dissimili da quelli descritti da Manzoni a proposito della peste milanese: nel Seicento, quando il governo fu costretto a prendere atto del contagio, diede direttive che risultarono poco efficaci «per l'imperfezion degli editti, per la trascuranza nell'eseguirli, e per la destrezza nell'eluderli». Un orizzonte buio dove, nonostante tutto, per l'abnegazione e la rettitudine di molti, brilla quella luce del bene che Manzoni non manca di riconoscere anche nel pieno della dilagante pestilenza del XVII secolo. Prefazione di Piero Gibellini. Commento di Mino Martinazzoli.
18,00

I promessi sposi

Alessandro Manzoni

Libro

editore: ELI

anno edizione: 2019

9,40
19,80

I promessi sposi

Alessandro Manzoni

Libro

editore: Hoepli

anno edizione: 2019

26,90

I promessi sposi

Alessandro Manzoni

Libro

editore: LOESCHER

anno edizione: 2019

pagine: 1056

Con audiolibro letto da Paolo Poli.
25,60
21,50
22,90

I promessi sposi-Storia della colonna infame-Inni sacri-Odi civili

Alessandro Manzoni

Libro: Copertina rigida

anno edizione: 2018

pagine: 754

La storia di Renzo e Lucia, don Abbondio e padre Cristoforo, don Rodrigo e l'Innominato ha appassionato generazioni dì lettori e occupa ancora oggi un posto del tutto speciale nelle biblioteche degli italiani. "Storia milanese del XVII secolo scoperta e rifatta da Alessandro Manzoni" era il sottotitolo con cui l'autore presentava "I promessi sposi", uno dei capolavori della nostra letteratura, affresco storico e romanzo in cui si fondono mirabilmente immagini forti e poetiche, pietas per un'umanità ingenua e dolente, ironia. Questa edizione si avvale di utili strumenti, come il rigoroso corredo di note, che permettono la piena comprensione dei molteplici livelli e aspetti della narrazione. Storia della colonna infame fu concepita inizialmente come capitolo dei "Promessi sposi," ma ne fu poi avulsa e pubblicata come appendice al romanzo nell'edizione del 1840. Queste pagine scarne e terribili offrono la ricostruzione giuridico-narrativa del processo svoltosi durante la peste del 1630 contro due malcapitati accusati di "unzione". La produzione poetica di Manzoni comprende un ciclo di "Inni sacri", progettati per celebrare le festività che scandiscono lo scorrere del tempo cristiano. Ne compose alla fine cinque, in cui si cimenta nell'impresa ardua di coniugare poesia e preghiera. Chiudono il volume le "Odi civili", riflessione, che a volte assume una dimensione corale, su particolari momenti e personaggi significativi per la storia italiana. Introduzione generale di Arnaldo Colasanti.
9,90
6,10

I Promessi sposi a fumetti

Alessandro Manzoni

Libro

editore: Allagalla

anno edizione: 2018

pagine: 128

La collana dedicata all'adattamento a fumetti dei classici della letteratura si arricchisce con I Promessi sposi, il primo romanzo moderno italiano. Originariamente uscito a puntate su Il Giornalino, questo adattamento aveva riscosso grande successo, riuscendo, grazie alla chiave d'accesso semplificata del fumetto, ad avvicinare i lettori più giovani. Nizzi ha compiuto un lavoro molto attento sul romanzo, tanto che per didascalie e balloon ha utilizzato il testo manzoniano. Piffarerio, ha svolto un lavoro di ricerca accuratissimo su libri e quadri per rappresentare la Milano del 1630, oltre a lunghe visite nei dintorni di Lecco per ricostruire con fedeltà il paesaggio e i costumi di oltre tre secoli prima. Elemento innovativo è la presenza di Manzoni, voce narrante che appare di persona raccontando "in diretta" le vicende da casa sua. Questa è l'edizione definitiva dell'opera, riveduta e corretta nei testi dallo stesso Nizzi. Il volume, arricchito da un esauriente apparato critico, risulta così non soltanto una lettura avvincente ed imperdibile ad ogni età, ma anche un prezioso ausilio scolastico per insegnanti, genitori e studenti.
19,00

Promessi sposi (I)

Alessandro Manzoni

Libro

editore: Cosmo Iannone Editore

anno edizione: 2017

10,00

I promessi sposi

Alessandro Manzoni

Libro: Copertina morbida

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

anno edizione: 2017

pagine: 796

Letti, studiati, amati o detestati, I promessi sposi sono il romanzo simbolo del nostro Paese. Scritto in una lingua nuova, viva, capace di dar voce ai signori come alla gente del popolo, di raccontare guerre, amori e pestilenze senza artificio né retorica, il capolavoro manzoniano tocca i temi cruciali per la nascita dell'Italia moderna - dalla formazione di un carattere nazionale sotto le dominazioni straniere all'intreccio dei valori religiosi e civili nella coscienza collettiva. Oggi che Lucia, Renzo e tutti gli indimenticabili personaggi che animano il romanzo sono riconosciuti come patrimonio culturale iscritto nel nostro DNA di nazione, l'opera di Manzoni merita di essere finalmente letta con occhi nuovi, al di fuori di stereotipi e categorie. In questa edizione di pregio il testo è arricchito dalle illustrazioni di Francesco Gonin & Co., che scandiscono, secondo precisa regia manzoniana, l'edizione definitiva del romanzo.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.