Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di Alessandro Berselli

La dottrina del male

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2019

pagine: 150

Ivan Cataldo è uno spin doctor, un guru della comunicazione politica seducente e carismatico, con un matrimonio appagante e un'invidiabile posizione socioeconomica. Le sue certezze professionali e affettive cominciano a sgretolarsi nel momento in cui alla MindFactory, l'agenzia della quale è amministratore delegato, si presenta il portavoce di una misteriosa organizzazione che si dichiara in grado di vincere le elezioni in tutti gli Stati nevralgici, Italia compresa, per creare un nuovo ordine mondiale. Chiamato a seguirne la campagna mediatica, Cataldo è dapprima riluttante ma poi, affascinato dal loro manifesto di partito, decide di accettare l'incarico. Sarà il più grande errore della sua vita. Noir distopico e intimista, "La dottrina del male" riflette sugli inquietanti scenari di dominio all'orizzonte e ne indaga le ripercussioni psicologiche, domandandosi a quale prezzo siamo disposti a vendere la nostra integrità.
16,50 15,68

Le siamesi

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2018

pagine: 126

Un incontro casuale, un sabato sera che diventa una sfida contro la morte. Non è la prima volta che Ludovica, troppo ricca, troppo annoiata, baratta la sua vita con il pericolo e rimanda al mittente, Dio o chi per lui, la sua giovinezza, chiedendo in cambio rischio, adrenalina, competizione. Il baratro di Ludovica è la discesa in un vuoto esistenziale che rivela l'incapacità di trovare punti di riferimento e ragioni di sopravvivenza. Lucido diario di un fine settimana di follia dove nulla è quello che sembra, "Le siamesi" è un noir tagliente nel quale il lettore è costretto a cambiare continuamente prospettiva, una riflessione senza moralismi sul male di vivere e uno spaccato dello spleen contemporaneo, con una voce narrante che rifiuta il giudizio e si limita a fotografare, in una prosa spettrale, l'assenza di motivazioni che può muovere l'agire umano.
11,50 10,93

Tre uomini in branda

Danilo Masotti, Gianluca Morozzi, Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2020

Tre scrittori bolognesi. Tre modi diversi di raccontare l'amor carnale. Il nerd onanista riscattato verso un'adultolescenza copulante. La sosia di Emma Stone e gli amplessi impossibili per un nuovo capitolo della saga dell'Uomo Liscio. Il kamasutra universitario del giovane Kevin, Vercingetorige del sesso.
16,00 15,20

Le siamesi

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: Elliot

anno edizione: 2017

pagine: 126

Un incontro casuale, un sabato sera che diventa una sfida contro la morte. Non è la prima volta che Ludovica, troppo ricca, troppo annoiata, baratta la sua vita con il pericolo e rimanda al mittente, Dio o chi per lui, la sua giovinezza, chiedendo in cambio rischio, adrenalina, competizione. Il baratro di Ludovica è la discesa in un vuoto esistenziale che rivela l'incapacità di trovare punti di riferimento e ragioni di sopravvivenza. Lucido diario di un fine settimana di follia dove nulla è quello che sembra, "Le siamesi" è un noir tagliente nel quale il lettore è costretto a cambiare continuamente prospettiva, una riflessione senza moralismi sul male di vivere e uno spaccato dello spleen contemporaneo, con una voce narrante che rifiuta il giudizio e si limita a fotografare, in una prosa spettrale, l'assenza di motivazioni che può muovere l'agire umano.
14,50 13,78

Kamasutra Kevin

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2016

pagine: 207

Kevin ha diciassette anni, frequenta la quarta liceo artistico, si interessa di cose che ai suoi coetanei non interessano e, soprattutto, non ha mai fatto sesso. Romanzo di controformazione erotica, sarcastica riflessione sulla difficoltà di diventare grandi, "Kamasutra Kevin" è lo schizofrenico diario di un borderline onanista costretto suo malgrado a interagire con genitori assenti, ragazze scientificamente programmate per indurlo all'umiliazione, cyberpornografia e nessuna alleanza possibile con l'universo maschile. Tutto, nell'estate che coincide con il raggiungimento della maggiore età, diventa il feroce palcoscenico per un cult generazionale sull'inadeguatezza dell'adolescenza paragonabile per intensità forse solo a il giovane Holden. Sì, insomma. Più o meno.
14,00 13,30

La piramide di Babel

Alessandro Berselli

Libro

editore: LOESCHER

anno edizione: 2015

pagine: 112

7,20

Il metodo crudele

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2013

pagine: 143

"La regola numero uno è: non ci sono regole. La regola numero due è: gli uomini pensano soltanto a quello. La regola numero tre è: le donne la danno via facile. La regola numero quattro è: i punti due e tre si combinano bene ma tutti cercano di complicare oltremodo la combinazione. La regola numero cinque è: non ci sono regole. Dite che è uguale alla prima? Eh, per forza, non ci sono regole. Benvenuti nell'universo bizzarro regolato dal metodo crudele. Entrate a vostro rischio e pericolo." (dalla prefazione di Gianluca Morozzi)
13,00 12,35

Anni zero

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: ARPANet

anno edizione: 2012

pagine: 208

Sei racconti. Sei storie di umanità sconfitta, serial killer per caso, omicidi improvvisati, la banalità del male che diventa l'orrore della porta accanto. Nessuno sfugge al destino impietoso, siamo tutti condannati a morte. I personaggi di "Anni zero" è come se sapessero che il verdetto è già stato pronunciato e che per loro non c'è più speranza. E cercassero, con i loro ultimi efferati gesti, di invocare in modo tragico la clemenza della corte.
14,00 13,30

Non fare la cosa giusta

Alessandro Berselli

Libro

editore: Perdisa Pop

anno edizione: 2010

pagine: 240

Claudio Roveri è un informatore medico scientifico. Conduce una vita di apparenze. Apparentemente è un professionista affermato, ha una famiglia felice, nessun motivo, per non sentirsi soddisfatto, in realtà le cose non vanno così bene. Roveri cova il disagio. Odia Bologna, che è diventata una città così diversa da come se la ricordava. Negri, punkabbestia e zingari ai semafori, e quella sensazione di degrado che ha ogni volta che cammina per il centro. Roveri odia, ma non fa nulla. Si rifugia nella famiglia, negli amici di sempre, nel lavoro. Fino a quando reagisce, assecondando la sua vera natura. Una sera durante un rapporto sessuale con una giovane dottoressa conosciuta per lavoro, sente suonare il cellualre, ma non risponde. A chiamare è sua figlia, in cerca di aiuto. La vita di Claudio Roveri, da quel momento in poi, cambierà una volta per sempre.
15,00 14,25

Io non sono come voi

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: PENDRAGON

anno edizione: 2007

pagine: 128

Paolo Graziani è il portiere del palazzo dei ricchi. Una vita mediocre, inutile e assurda, persa tra alcolismo e rancore, sigarette e musica, rimpianti e mai rimorsi. Finché Paolo non trova nella morte (altrui) la sua occasione di riscatto, la sua "rivincita". Noir atipico, in bilico tra romanzo psicologico e pulp, Io non sono come voi è il diario lucido di un uomo che oltrepassa la linea; il resoconto di chi, per usare le sue parole, arriva alla conclusione che "se sei incapace di amare, anche l'odio può diventare un sentimento apprezzabile".
12,00 11,40

Storie d'amore, di morte e di follia. Prequel, interquel, sequel a «Né con te né senza di te» di Paola Calvetti

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: ARPANet

anno edizione: 2005

pagine: 160

Alessandro Berselli sceglie la formula dell'epistolario (nei precedenti quella del diario e del racconto sceneggiato) ma, soprattutto, affonda il coltello di lettore e di narratore in un personaggio che nel romanzo ha poco più di qualche pagina. Ma molte responsabilità. Berselli estrae da Né con te né senza di te la fi gura della madre di Nicola, offre la voce narrante al diario di Francesco (e in questo rispetta alla lettera la regola del sequel), ne sviluppa il personaggio che vendica l'amico Nicola e tutte le vittime consenzienti e ignare di madri possessive, egopatiche e anaffettive. Ma ne diviene egli stesso vittima, in un inesorabile declino senza possibilità di appello.
10,00 9,50

Anche le scimmie cadono dagli alberi

Alessandro Berselli

Libro: Copertina morbida

editore: Piemme

anno edizione: 2014

pagine: 222

In questo libro trovate (in ordine di apparizione): Il sottoscritto, Samuel Ferrari, nel ruolo di poco convincente voce narrante. Una MILF giapponese, discutibile sosia di una famosa pornostar, nonché probabile affiliata alla setta degli Aum Shinrikyo (quelli della strage nella metropolitana di Tokyo, tanto per intenderci). Mia sorella, la dieta Pasternak e l'allevamento delle locuste in Thailandia (dettagli all'interno). Un'ecoterrorista mitomane con cui faccio sesso, e di cui purtroppo non riesco a liberarmi. Anna, mia nuova bellissima e pericolosa collega di lavoro alla HigherTrade. Ovvero l'unica persona della quale non dovrei innamorarmi. Cosa che invece, come da perfetto manuale dell'uomo che sempre cede ai sentimenti sbagliati, puntualmente succede. In definitiva, avete a che fare con una specie di diario caustico e corale su una generazione allo sbando evidente, nel quale amici e nemici si scambiano i ruoli dimostrando, con ogni loro azione, due cose semplicissime: La condizione umana è fatta al 90% di debordante idiozia. Nel mio caso la percentuale è più alta. "Anche le scimmie cadono dagli alberi" è un proverbio giapponese il cui significato è traducibile con: Tutti sbagliamo. Oppure anche: nessuno è invincibile.
14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento