Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Libri di A. Bassini

Qui era tutta lasagna. Volti e storie di ristoranti nella Bologna di ieri e di oggi

Mauro Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: Minerva Edizioni (Bologna)

anno edizione: 2020

pagine: 448

I cuochi e le cuoche celebri, i locali blasonati e le trattorie di tradizione, i volti, le storie e le atmosfere di una Bologna da sempre protagonista della ristorazione italiana. Qui era tutta lasagna, del giornalista Mauro Bassini, è un viaggio in oltre settant'anni di eccellenze della città e della provincia, dal Dopoguerra a oggi, alla scoperta di personaggi sorprendenti, retroscena divertenti, anni splendidi e momenti difficili di una magnifica e discussa capitale del buon cibo. Decine di testimonianze inedite di protagonisti, raccolte in un paio d'anni di lavoro, danno freschezza e originalità al racconto di una Bologna non sempre conosciuta, delle sue notti e dei suoi talenti spesso apprezzati all'estero più che in patria. Un'ampia serie di fotografie inedite del reporter Walter Breveglieri illustrano il racconto. È una galleria di personaggi indimenticabili. Sophia Loren, Alfred Hitchcock, Coppi, Bartali, Bulgarelli e tanti altri compaiono accanto ai grandissimi della ristorazione: Bruno Tasselli e gli Zurla, le mitiche Cesarina e Nerina, la formidabile squadra del Diana, Rodrigo, Renato Gualandi e tanti altri. Della storia e del domani della ristorazione bolognese parla il professor Massimo Montanari in un'intervista inedita che completa il volume.
29,00 27,55

La donna di picche

Remo Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: FANUCCI

anno edizione: 2019

pagine: 208

Il commissario Pietro Dallavita è alle prese con una nuova indagine nella provincia piemontese: una famiglia potente, che nasconde inquietanti segreti; un omicidio insoluto, senza un movente e senza un sospettato; una città, Vercelli, perennemente avvolta da una fitta nebbia che rende i rapporti tra le persone ambigui e sfuggenti. E, intorno, luoghi misteriosi sui quali si tramandano leggende nere... È un'inchiesta delicata e dolorosa quella che è chiamato a svolgere il commissario Dallavita, inviato, dalla Omicidi di Torino, in missione speciale a Vercelli. Alle spalle ha una scia di successi professionali ma anche fallimenti personali e sentimentali che lo hanno trascinato in un vortice di depressione dal quale non riesce a risollevarsi. Insieme a lui, a far luce sull'efferato assassinio di un brillante avvocato, il fedele ispettore Domenico Tavoletti e due donne, una di cuori e una di picche. Saranno le voci di quest'ultime a raccontare l'inchiesta. Perché la sua, di voce, Dallavita ormai l'ha persa...
13,00 12,35

La farina va in amore

Mauro Bassini, Giorgio Comaschi, Samuel Mafaro, Francesco Mafaro

Libro: Copertina morbida

editore: Minerva Edizioni (Bologna)

anno edizione: 2017

pagine: 96

Giorgio Comaschi, noto attore dall'inarrestabile verve comica, si interroga su uno dei temi alimentari più antichi: il pane. La sua importanza, il suo valore di ieri e di oggi, su cosa rappresenti sulla nostra tavola, quanto sia cambiato il modo di prepararlo e il suo consumo. Un divertente racconto che nasce dall'omonimo spettacolo teatrale qui riprodotto adattato alla forma narrativa. Gli fa da contraltare Mauro Bassini, approfondendo temi attinenti alla realtà bolognese e alla storia della sua arte bianca. Chiude il volume un vassoio goloso, preparato da Samuel e Francesco Mafaro del Forno di Porta Lame, storica attività bolognese, e composto da invitanti ricette per spuntini, colazioni, a tutto pasto fino all'ora dell'aperitivo. Il pane come compagno delle nostre giornate, il pane di nuovo protagonista della nostra tavola e dei momenti di pausa: prodotti da forno che escono dalla generica pagnotta per trasformarsi in fragranti grissini, streghe, pizzette, ma anche peschine dolci, spumini e crostate capaci di conquistare i palati più esigenti.
9,90 9,41

Diritto dell'informazione e dei media

Giulio Enea Vigevani, Marco Cuniberti, Oreste Pollicino, Carlo Melzi d'Eril, Marco Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: GIAPPICHELLI

anno edizione: 2019

pagine: 421

Come è cambiato il mondo dell'informazione e come si è evoluto il suo statuto giuridico a fronte dell'erompere delle nuove tecnologie digitali? Questo volume ricostruisce il quadro giuridico applicabile all'informazione e al mondo dei media, illustrando come l'avvento dei nuovi mezzi di comunicazione abbia comportato la necessità di rivisitare e di ripensare continuamente, a fronte delle continue sfide e sollecitazioni tecnologiche, regole talvolta antiche.
39,00 37,05

Forse non morirò di giovedì

Remo Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: Golem Edizioni

anno edizione: 2021

pagine: 192

Riunione di redazione: davanti al direttore Sovesci, i suoi nove giornalisti. Siamo in un giornale di provincia. Arriva una notizia strana. Due uomini, forse due gay, di notte, in un parco, sono stati picchiati da quattro teppisti. Il direttore Sovesci dà indicazioni su come approfondire la notizia, poi lascia la redazione perché ha un appuntamento. Una sua ex giornalista, Caterina, che lavora in televisione, vuole intervistarlo. È un uomo solo. La moglie lo ha lasciato, è convinto che il giornale sia la sua seconda casa. L'azione si svolge in dieci giorni. Il romanzo è inframmezzato da spezzoni intervista rilasciata a Caterina, in cui Sovesci parla del giornalismo di bottega, quando l'unico mostro tecnologico conosciuto e utilizzato in redazione era il fax, e del giornalismo libero.
15,00 14,25

Guida al Buddhismo. Dove incontrare il Buddhismo in Italia: centri culturali, templi e monasteri

Andrea Bassini

Libro: Copertina rigida

editore: Il Ponte Vecchio

anno edizione: 2019

Questo libro vuole raccontare l'incontro tra due culture che hanno avuto una così grande influenza sull'umanità. Nella Prima parte, una volta compreso come spesso venga inteso il Buddhismo in Occidente e dopo averne esposto brevemente la nascita e l'origine in India, vengono presentate approfonditamente le principali tradizioni e scuole in cui esso si è diviso e sviluppato. Nella Seconda parte si analizzano gli incontri e le relazioni instauratesi tra il Buddhismo e la cultura occidentale dall'antichità ai giorni nostri, descrivendo come sia stato possibile introdurlo e diffonderlo in Occidente e mostrando i molteplici modi nei quali, nei secoli, è stato da un gran numero di occidentali percepito ed interpretato. Nella Terza parte, si indaga sull'aspetto del Buddhismo in Occidente, con particolare attenzione alla situazione italiana, individuando alcuni tra i principali fattori che caratterizzano coloro che oggi lo praticano. Nella Quarta parte, infine, per fornire la possibilità di un incontro concreto con questa antica tradizione spirituale, si offre un'utile guida dei vari centri di culto presenti sul nostro territorio, suddivisi per tradizione e scuola di appartenenza.
15,00 14,25

La donna che parlava con i morti

Remo Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: Edizioni Il Vento Antico

anno edizione: 2019

pagine: 273

Anna Antichi vive in un piccolo paese di provincia, da sola, con l'anima spezzata dalla morte del padre. Vorrebbe aprire un'agenzia di investigazioni, ma continua a lavorare nella libreria di un'amica. Giorni tutti uguali, in cui non trova la forza per spezzare la catena di sofferenza. Quando incontra Fabrizio, un poliziotto, come lei reduce da un grande dolore, se ne innamora. Ma lui, ancora fedele al ricordo della moglie, prima la tiene a distanza e poi scompare. Anna cerca di seguirne le tracce che la portano a Marta, una donna misteriosa che parla con i morti, a un paese segnato da una maledizione e a due uomini che rispuntano dal passato di Fabrizio. La storia diventa un giallo avvincente, con Anna che cerca la verità a qualunque costo. La donna che parlava con i morti, un romanzo intrigante fin dalla prima pagina, ricco di emozioni, colpi di scena e di quel pizzico di mistero che rende tutto più coinvolgente.
16,99 16,14

Il bar delle voci rubate

Remo Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: I Buoni Cugini

anno edizione: 2019

pagine: 170

Il bar è come un cinema, solo che il film è a sorpresa. E anche quando non c'è nulla, resta comunque l'atmosfera dell'attesa: qualcosa, da un momento all'altro, può sempre capitare. Questo è il bar di Luca e Luca è una persona che ascolta. Ascolta di giorno, di notte. Ascolta sempre, ma con riservatezza, e colleziona "voci" che annota su un quaderno a quadretti. Ha iniziato per gioco, scrivendo le barzellette sentite al bar per non dimenticarle, poi ha continuato seriamente. Racconta di storie passate come quelle del nonno (un vecchio socialista un po' balordo) o del padre (fragile e incompreso). Racconta di storie presenti come quella di Luca, dei suoi amici, dei suoi amori. Racconta magistralmente storie che sono e saranno quelle di gente comune di una piccola cittadina piemontese.
16,00 15,20

Internet e libertà di espressione. Prospettive costituzionali e sovranazionali

Marco Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: ARACNE

anno edizione: 2019

pagine: 492

Il volume si propone di esaminare, da una prospettiva di diritto costituzionale, l'impatto che l'avvento di Internet ha prodotto sull'esercizio della libertà di espressione. Da terra promessa di libertà la rete si è rapidamente evoluta in un sistema dominato dalla presenza di piattaforme digitali. Queste trasformazioni hanno inciso sulle tradizionali modalità di esercizio della libertà di espressione, rendendo quest'ultima sempre più "intermediata". Il volume esplora queste tensioni, muovendo da un raffronto tra il diverso grado di apertura di costituzionalismo europeo e statunitense e le differenti reazioni sperimentate soprattutto nella giurisprudenza in risposta alle sollecitazioni del nuovo "ecosistema digitale". Non senza trascurare "nuove" esigenze di bilanciamento e "nuovi" diritti con cui l'esercizio della libertà di espressione si deve confrontare in rete.
25,00 23,75

Diana. Bologna in un ristorante

Mauro Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: Minerva Edizioni (Bologna)

anno edizione: 2018

pagine: 128

Da sempre il Diana è il ristorante più bolognese di Bologna. Ha una tradizione, un'atmosfera, uno stile inconfondibili e immutabili. Ma è anche un eterno palcoscenico di storie, di persone e di immagini che mettono in luce, con lampi a volte sorprendenti, il carattere profondo di una città. Tra fumanti tortellini e sontuosi arrosti, a quei tavoli se ne sono viste tante. Questo libro parla del Diana e della sua città negli anni splendidi e in quelli bui, ne racconta i clienti divertenti o straordinari da D'Annunzio a Fiorello, tenta di capire il curioso amore dei bolognesi per il loro ristorante più classico: sempre pronti a criticarlo ma anche a prenotare un tavolo, e sempre pronti a difenderlo nei momenti difficili. Perché il Diana è il Diana, meraviglioso perfino nei suoi difetti, come certe dive di Hollywood. Arricchiscono il volume alcune testimonianze di Pupi Avati, Giorgio Comaschi, Italo Cucci e Edoardo Raspelli. Sono pagine inedite e intense. Aiutano anche a capire che cosa significhi davvero il Diana, non solo per Bologna.
18,00 17,10

Il San Domenico, la mia vita

Mauro Bassini, Valentino Marcattilii

Libro: Copertina rigida

editore: Minerva Edizioni (Bologna)

anno edizione: 2019

20,00 19,00

La notte del santo

Remo Bassini

Libro: Copertina morbida

editore: Time Crime

anno edizione: 2017

pagine: 251

Notte tra il 23 e il 24 giugno. Mentre Torino dorme, in attesa di festeggiare il santo patrono, il commissario Dallavita sta prendendo una decisione difficile: lasciare la moglie e la casa di una vita. La stessa notte, vengono trovati due studenti universitari con la gola tagliata e la bocca chiusa. Il giorno dopo e in quelli successivi, altri cadaveri ancora, tutti sgozzati, quasi decapitati. Si tratta di esecuzioni di una setta legata a un culto deviato di san Giovanni Battista, o piuttosto di una cellula terrorista? La polizia brancola nel buio. Dallavita, stanco e depresso, preferisce farsi da parte; meglio di lui saprà fare l'ispettore Tavoletti, poliziotto della vecchia guardia, uno che 'sputa le parole', dotato di un istinto infallibile. Ma il caso è un rompicapo, da solo non può farcela. E così, invece di rimettere assieme i cocci della propria esistenza, l'ispettore Dallavita dovrà andare a fondo in un'indagine che lo condurrà a scoprire la sottile linea che divide il bene dal male, il marcio dall'onestà. Perché anche lui, come tutti, ha un segreto da tenere nascosto... Un'indagine serrata che farà luce negli abissi più profondi dell'animo umano. Abissi oscuri come la notte.
13,00 12,35

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento