Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Zanichelli

Fisica con Arduino. Per le Scuole superiori

Giovanni Organtini

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2021

pagine: 96

Come progettare un esperimento e acquisire i dati con Arduino: dal moto lungo il piano inclinato all'andamento della temperatura durante la fusione acqua-ghiaccio. Dalla fisica ad Arduino, e ritorno: come posso usare le potenzialità di Arduino per fare un esperimento di fisica? Osservo un fenomeno, faccio un esperimento e programmo Arduino per acquisire i dati; poi analizzo i risultati e formulo la legge che descrive il fenomeno. In laboratorio come un professionista: per fare un esperimento non è necessario conoscere in anticipo le leggi fisiche. In laboratorio si possono fare scoperte scientifiche osservando i fenomeni e facendo esperimenti di cui non si conosce già l'esito. Un laboratorio alla portata di tutti: Arduino permette di realizzare dispositivi che un tempo avrebbero richiesto l'intervento di un ingegnere elettronico. Questo è possibile grazie alla combinazione di hardware e software: la complessità non è più nell'elettronica, ma nel linguaggio di programmazione, che possiamo semplificare a piacere. L'eBook multimediale con tutte le pagine del libro da sfogliare, con file di lavoro: 14 file di lavoro.
8,90

Esercizi di disegno meccanico

Monica Carfagni, Rocco Furferi, Lapo Governi

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 384

Chi affronta il corso di Disegno meccanico per la prima volta si rende immediatamente conto che capire le regole alla base della rappresentazione tecnica è solo un prerequisito: ciò che conta è essere in grado di applicarle senza esitazioni, perché il disegno meccanico è la lingua che permette all'ingegnere di interfacciarsi con il mondo dell'industria, il mezzo di comunicazione per scambiare informazioni chiare e univoche a tutti i livelli della filiera progettuale e produttiva. Come ogni lingua, il disegno è governato da un insieme di regole - approvate da enti preposti quali la ISO (International Standard Organization) o l'UNI (Ente Italiano di Unificazione) - la comprensione e il rispetto delle quali sono il primo passo per padroneggiare il cosiddetto linguaggio tecnico. Il secondo e fondamentale passo, per essere in grado di leggere un documento tecnico e di rappresentare correttamente un componente meccanico, una macchina o un impianto, è l'esercizio. Questo volume presenta, dunque, una serie di esercitazioni ben calibrate in termini di difficoltà e affronta i principali temi di un corso di base. In ogni capitolo sono presenti richiami alla teoria o alle principali norme di riferimento, così da fornire tutte le informazioni che servono per svolgere gli esercizi. In questa seconda edizione, lo studio di semplici complessivi meccanici è introdotto gradualmente a partire dal capitolo 8, dove viene proposto un caso di studio sul riduttore a ruote coniche che, nel corso dei capitoli successivi, viene esaminato e progressivamente approfondito alla luce delle nuove competenze acquisite. In questo modo diventa più facile comprendere i passaggi che portano dal disegno di singoli particolari al ben più complesso riconoscimento e disegno di particolari che compongono una macchina o un dispositivo meccanico. Ci sono inoltre 15 complessivi sui quali esercitarsi nel riconoscimento dei particolari, nella redazione della distinta dei componenti e nell'individuare il loro ordine di montaggio.
37,70

Diritto penale. Parte speciale. Volume 2\1

Giovanni Fiandaca, Enzo Musco

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 496

Il volume ricomprende sia i delitti contro la persona previsti dal titolo XII del codice penale, sia quelli contro la famiglia, inseriti nel titolo XI, ma da tempo ritenuti, per ormai consolidata evoluzione interpretativa, lesivi non già dell'istituzione in quanto tale, bensì di autonomi e specifici valori delle singole persone componenti il gruppo familiare. I delitti contro la vita - che costituiscono indubbiamente il nucleo primigenio della parte speciale del codice penale - sono oggetto di particolare interesse: accanto alle tradizionali figure di reato previste dal codice, vengono trattate - pure nei limiti degli obiettivi perseguiti dall'opera - le ipotesi criminose concernenti la tutela penale della vita prenatale, vuoi con riferimento alla protezione del concepito di cui alla normativa sulla interruzione della gravidanza, vuoi in relazione alla tutela dell'embrione di cui alla legge sulla procreazione assistita. Uno spazio rilevante viene dedicato alle riforme novellistiche che hanno modificato, negli ultimi anni, l'assetto originario dei delitti contro la persona, in particolare alle novità in materia di omicidio stradale, colpa medica, rifiuto di cure salvavita e omicidio del consenziente, deformazione dell'aspetto mediante lesioni permanenti al viso, revenge porn, doping, caporalato, tortura, delitti contro l'eguaglianza, e ai recenti orientamenti in tema di agevolazione al suicidio, che hanno inciso fortemente sia sulla descrizione dei comportamenti punibili, sia sull'estensione della tutela penale dei diversi beni giuridici protetti. Come già accaduto con i precedenti volumi, assieme all'analisi della dottrina si è curata la ricostruzione degli orientamenti giurisprudenziali, anche con l'intento di verificare la corrispondenza tra prassi applicativa e finalità di tutela perseguite con le discipline modellate dal legislatore del 1930 e dal legislatore delle successive riforme.
47,50

Istituzioni del diritto privato

Alfredo Galasso, Giuseppa Palmeri

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 1096

Questo testo è destinato a chi per la prima volta studia il diritto privato e a chi intende rivisitare nozioni e regole già note. La trattazione delle istituzioni, cioè dei fondamenti del diritto privato, viene sviluppata attraverso un percorso approfondito ed esteso, basato non soltanto sulle nozioni, ma anche sulla ricostruzione sistematica delle regole, attenta all'evoluzione dell'ordinamento in ragione della continua emersione di interessi e bisogni nuovi. In questa prospettiva, particolare attenzione è prestata al contributo dottrinale e giurisprudenziale che accompagna e rinnova la fisionomia e l'applicazione dei singoli istituti. Sulla base dell'esperienza didattica vissuta nelle aule universitarie e nelle Scuole di specializzazione per le professioni legali, gli Autori propongono un itinerario di apprendimento attivo, in cui il diritto privato è esposto nella sua concreta e incessante interazione fra norme, interne e sovranazionali, criteri interpretativi ed esiti verificabili.
87,50

L'inglese 10-14. Dizionario inglese-italiano, italiano-inglese

CLARI

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 1056

L'Inglese 10-14 è un dizionario pensato per gli studenti della scuola secondaria che si avvicinano allo studio dell'inglese. È completo, facile da consultare, ricco di note d'uso e di cultura per risolvere i dubbi e di disegni a colori per chiarire i concetti. L'opera è la seconda edizione del Primo Zanichelli di inglese (2012): 1056 pagine; 76.000 voci, frasi ed esempi in cui si evidenziano le diversità tra l'inglese e l'italiano; indicazione della pronuncia; segnalazione delle parole e accezioni più importanti, con indicazione dei diversi livelli (base, elementare e intermedio); 950 note d'uso per risolvere i dubbi ed evitare gli errori più comuni; 300 illustrazioni per chiarire i concetti e potenziare l'acquisizione del lessico; 100 note culturali e 550 falsi amici; lo Starter Pack: 48 pagine per comunicare subito e familiarizzare con la grammatica; Contenuti della versione digitale: testo integrale dell'opera - pronuncia dei lemmi inglesi.
22,90 21,76

Astronomia. Per gli studenti di scienze della formazione primaria. Volume unico + ebook

Samuele Straulino, Barbara Olmi

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 160

Astronomia è un'opera calibrata per chi dovrà insegnare la materia ai più giovani - gli studenti e le studentesse della scuola primaria - ancora sprovvisti di alcuni strumenti conoscitivi, ma inclini a considerare l'astronomia una disciplina appassionante. Un testo di didattica dell'astronomia per questo livello scolastico è qualcosa di completamente nuovo nel panorama editoriale. Gli autori hanno scelto di mantenere la trattazione su un livello semplice, con un linguaggio immediato e un uso del formalismo matematico ridotto all'essenziale; la possibilità di approfondire aspetti specifici è affidata alle numerose Schede che accompagnano ciascun capitolo, e che sono dedicate, oltre che a proporre approfondimenti, a suggerire possibili sviluppi didattici delle conoscenze acquisite. Inoltre ogni capitolo è corredato di diversi box con curiosità, e si conclude con Quesiti per la valutazione delle conoscenze. La trattazione è divisa in sette capitoli: il primo capitolo presenta la legge di gravitazione universale e alcune leggi fisiche fondamentali, che forniscono le basi per una descrizione del sistema solare; il secondo capitolo parla delle stelle: come nascono, come terminerà la loro vita e come, nel frattempo, liberino energia nello spazio a seguito di reazioni di fusione nucleare al loro interno; il terzo capitolo è una sorta di visita virtuale al sistema solare, partendo dal Sole, la nostra stella, e passando per i pianeti; il quarto capitolo illustra i moti principali della Terra, la rotazione e la rivoluzione; il quinto capitolo descrive la Luna, l'unico satellite naturale della Terra; il sesto capitolo è dedicato al tempo astronomico e alla modalità con cui gli esseri umani hanno cercato di scandirlo e misurarlo; il settimo capitolo, in ultimo, affronta il problema della rappresentazione del globo terrestre sulle carte geografiche e della localizzazione di un astro sulla volta celeste.
19,40

Geologia strutturale

Haakon Fossen

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 512

Geologia strutturale è un libro pensato e scritto per studenti universitari che si accostano alla disciplina senza una preparazione specifica. Affronta i principi di base, gli aspetti chiave e i metodi usati nella geologia strutturale con chiarezza, attraverso disegni e fotografie a colori che rappresentano il cuore di quest'opera, con esempi da tutto il mondo. L'autore ha scelto di privilegiare lo studio della crosta terrestre superiore, un argomento su cui mancava finora, a livello di offerta formativa, una proposta adeguata. Molti libri di testo di geologia, infatti, si concentrano per lo più sulla deformazione duttile/plastica che avviene a livelli crostali intermedi o profondi, trascurando il regime frizionale della crosta superiore, e questo nonostante una comprensione dei suoi processi e delle sue strutture sia di grande importanza per capire la deformazione che avviene a profondità maggiori nella Terra. Le ricerche e il lavoro sul campo dell'autore si riflettono in alcuni argomenti che caratterizzano Geologia strutturale: la geologia del petrolio, la deformazione fragile, le diaclasi e le vene. Nell'ultimo capitolo si discutono anche i legami della geologia strutturale con la petrologia metamorfica e la stratigrafia, a dimostrazione delle forti relazioni che esistono tra questa e le altre discipline delle Scienze della Terra. La cura didattica emerge chiaramente dall'impostazione di ciascun capitolo: un'introduzione generale inquadra l'argomento del capitolo all'interno della geologia strutturale nel suo insieme; i termini evidenziati e le espressioni chiave aiutano chi studia a prendere confidenza con il lessico specifico della materia, mentre le frasi in evidenza inducono a soffermarsi sui concetti più importanti; i riquadri presentano informazioni su argomenti particolari o esempi utili a comprendere meglio; il paragrafo letture di approfondimento fornisce una bibliografia con numerosi libri e articoli su argomenti specifici; le domande di riepilogo permettono a chi studia di autovalutarsi prima di passare al capitolo successivo. Inoltre, pur delineando nella loro successione un percorso collaudato, i capitoli sono scritti in modo da essere il più possibile autonomi, così da lasciare a chi insegna la libertà di scegliere gli argomenti di suo interesse.
60,00

Testo atlante di biochimica

Jan Koolman, Klaus-Heinrich Rohm

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 528

Unico nel suo genere, Testo atlante di biochimica illustra in 223 tavole tutti gli argomenti della biochimica umana, dalla struttura delle biomolecole fino allo studio delle principali vie metaboliche e del loro impatto sulla salute e sulla malattia. La biochimica è una disciplina dinamica e in rapida crescita, di grande importanza, il cui studio è cruciale anche per le relazioni che la legano alle discipline affini. Tuttavia, è per sua natura più difficile da visualizzare rispetto, per esempio, all'anatomia. Per questo motivo, oltre alle comuni formule di struttura e agli schemi, sono presenti molti modelli molecolari tridimensionali, corredati dai numeri di riferimento nella Protein Data Bank (PDB). Questi modelli permettono di far capire con immediatezza la funzione delle molecole, perché conoscere la disposizione spaziale delle parti che compongono molti enzimi è di grande aiuto per fare luce sulla loro attività metabolica. Le tavole riepilogative facilitano la comprensione delle complesse interconnessioni tra i metabolismi; gli argomenti interdisciplinari, al confine tra biologia molecolare, fisiologia e farmacologia, sono trattati in modo diffuso privilegiando il punto di vista biochimico. In particolare, la biochimica patologica è presente in modo capillare lungo tutto il testo e, per gli aspetti di biochimica medica più rilevanti, è anche oggetto di paragrafi dedicati. In aggiunta agli argomenti classici, sono affrontati anche quelli più innovativi, come l'epigenetica, l'ingegneria genetica e l'immunologia molecolare. La consultazione e lo studio sono accelerati dalla chiara struttura modulare: ogni argomento è presentato su due pagine affiancate, una di testo e una illustrata. Questo atlante permette di «catalizzare » l'apprendimento anche grazie a una progettazione grafica coerente e coordinata lungo tutto il libro: un codice cromatico e la rappresentazione simbolica uniforme facilitano la comprensione delle immagini e la loro memorizzazione.
59,00

Nomi & naming. Scegliere il nome giusto per ogni cosa

Linda Liguori

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 208

Tutto ha un nome: idee, imprese, eventi, prodotti. Il nome è la prima, e a volte l'unica, occasione che abbiamo per presentarci: poche sillabe per lasciare un segno e farci ricordare. Servono tanti ingredienti per trovare il nome giusto: creatività, ricerca, metodo e determinazione. Ma per fortuna ci sono buone pratiche che ci possono guidare verso la scelta finale. Se brief, mappe mentali, name storming e name test ora ci sembrano termini sconosciuti, con questo libro capiremo quanto sono utili per trovare il nome che "calza a pennello". Sapremo scegliere tra Dermasoft, Smoo o Ninja per lanciare sul mercato un nuovo sapone per il viso. E non avremo dubbi tra JoyLab, Colavoro o Coffice per lo spazio di coworking appena inaugurato. Alla fine della ricerca, quando avremo in mano l'attestato dell'Ufficio Brevetti e Marchi o il certificato della Camera di Commercio, lo potremo dire con soddisfazione: "È stato difficile, ma ce l'abbiamo fatta. Questo è il nome che ci rappresenta e comunica a chi ci ha scelto che è arrivato nel posto giusto".
13,50 12,83

Le equazioni del cuore, della pioggia e delle vele. Modelli matematici per simulare la realtà

Alfio Quarteroni

Libro

editore: Zanichelli

anno edizione: 2020

pagine: 160

Simulare il flusso del sangue in un'arteria occlusa, prevedere che tempo farà domani, ottimizzare l'aerodinamica di una barca a vela: per risolvere questi problemi, cardiologi, meteorologi e ingegneri possono contare sull'aiuto della matematica. Il matematico lavora in équipe con gli specialisti del campo, con cui stabilisce le domande a cui dare risposta. Per modellizzare l'apparato circolatorio deve tener conto dell'elasticità delle pareti arteriose, che si deformano al passaggio del sangue, e dei moti vorticosi che si formano a valle delle biforcazioni delle arterie. Per progettare una barca a vela in grado di conquistare la Coppa America deve ottimizzare l'aerodinamica dello scafo e delle vele, tenendo conto della variabilità del vento e dell'interazione con le imbarcazioni avversarie. Non basta, poi, «scrivere le formule»: ogni equazione dev'essere tradotta in algoritmi informatici, cercando il miglior compromesso tra l'accuratezza della simulazione e il costo computazionale. Il campo d'azione del matematico è illimitato: i modelli che inventa possono prevedere di tutto, dal tempo di cottura ideale dei bucatini a come si diffonde una pandemia.
12,00 11,40

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.