Il tuo browser non supporta JavaScript!

RUSCONI LIBRI

Il fato. Testo latino a fronte

Marco Tullio Cicerone

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 208

Nel rivalutare il ruolo di Cicerone nella storia del pensiero antico, i critici hanno recentemente sottolineato e apprezzato la passione con la quale egli rivendica un proprio spazio nel dibattito su uno dei principali motivi della filosofia ellenistica: la contraddizione tra la necessità del fato stoico e il libero arbitrio. Composto nel 44 a.C., all'indomani della morte di Cesare, come ultimo momento di una riflessione teologica già avviata dall'Arpinate con i dialoghi "De natura deorum" e "De divinatione", il trattato "De fato" segna inoltre il ritorno alla tecnica delle Tusculanae disputationes, con l'abulia fatalistica dei boni viri contrastata in un discorso continuo aperto alle soluzioni delle varie scuole di pensiero.
12,00

L'avaro

Molière

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 128

"L'avaro" è una commedia in cinque atti, rappresentata per la prima volta il 9 settembre 1886 al Palais-Royal con Molière nel ruolo di Harpagon e Armande Béjart in quello di Mariane, che si ispira all'Aulularia di Plauto. All'inizio non ebbe molto successo, forse per l'insolito uso della prosa in una commedia lunga o per il trionfo pressoché insuperabile dell'opera di Moliére "Il Tartuffo". In tutta la commedia l'ilarità è quasi amara, perché l'avarizia vince su tutti i sentimenti: sull'amore filiale, sull'amore paterno e sull'amore romantico. Divertenti sono i dialoghi in cui l'essere avaro è presentato come il sintomo di una malattia. Nonostante l'evoluzione dell'intrigo della pièce, il vizio non viene mai corretto e l'avarizia trionfa fino all'ultima pagina.
10,00

Le consolazioni. Testo latino a fronte

Lucio Anneo Seneca

Libro

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

Le Consolationes senecane sono tre: ad Marciam, Ad Helviam matrem e ad Polybium. Esse hanno l'obiettivo di consolare i tre personaggi, afflitti per la morte di qualcuno, attraverso argomentazioni filosofiche. La prima è rivolta a Marcia, figlia dello storico Cremuzio Cordo, in seguito alla morte del figlio; l'opera vuole muovere una riflessione in particolare sul tema del suicidio, portando esempi di altre donne colpite dalla stessa disgrazia. La seconda consolatio è per Elvia, la madre di Seneca, la quale è addolorata per l'esilio in Corsica del figlio: egli però la rassicura in quanto tale provvedimento non impedisce al saggio di dedicarsi all'otium. L'ultima consolazione è indirizzata a Polibio, il quale ha perso il fratello: Seneca, attraverso quest'opera, vuole in realtà tessere le lodi dell'imperatore Claudio per poter tornare dall'esilio a Roma.
10,00

Romeo e Giulietta. Testo inglese a fronte

William Shakespeare

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 352

Montecchi e Capuleti sono le due principali famiglie di Verona, da tempo nemiche. Romeo, appartenente alla prima, e Giulietta, alla seconda, si incontrano a una festa in maschera e si giurano eterno amore; il giorno dopo vengono celebrate le loro nozze da frate Lorenzo, ma, dopo che la notizia viene scoperta dai membri delle due famiglie, Romeo è costretto a fuggire da Verona. Avendo saputo della morte della sua amata, Romeo si reca dove giace Giulietta, addormentata: credendola realmente morta, il giovane si avvelena; al risveglio della fanciulla, vedendolo steso a terra morto, anche lei si suicida pugnalandosi. I capi delle due famiglie, venuti a conoscenza della tragica sorte dei due innamorati, decidono di conciliarsi tra loro e porre fine alle lunghe lotte.
10,00

Via col vento

Margaret Mitchell

Libro: Copertina rigida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 928

Rossella, figlia sedicenne di un immigrato irlandese in Georgia, è abituata a vivere in una società ricca e dai valori aristocratici, in un Sud che si presenta con due volti: uno reale e uno ideale. L'inizio della guerra sconvolge il suo intero mondo, costringendola ad affrontare distruzione e privazioni, per le quali non è preparata, assecondando la forza e la risolutezza del proprio carattere anche quando questo significhi adottare comportamenti che portano con sé lo stigma di una società che vuole restare fermamente ancorata nelle vecchie tradizioni.
19,00

Le mille e una notte

Libro: Copertina rigida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 976

Il re Shazenan, tradito della moglie e convinto della perfidia di tutte le donne, decide di passare ogni notte con una fanciulla diversa, che al mattino farà uccidere. Così vanno le cose finché la bella Scheherazade, una notte non riesce a destare la curiosità del re, prendendo a narrare una novella la cui conclusione viene rimandata alla notte successiva. Quasi al termine della sua storia, la saggia Sheherazade inserisce sul medesimo filone un altro racconto e ancora una volta la continuazione è rinviata alla sera seguente. Avvalendosi di questo stratagemma, la narratrice va avanti per mille e una notte, momento in cui il re deciderà di sposarla e tenerla con sé come sposa e regina. Questa affascinante raccolta di novelle orientali fu scoperta in Occidente nel XVIII secolo, per opera di Antoine Galland, e resa nota in tutto il mondo.
19,00

Difesa di Archia. Testo latino a fronte

Marco Tullio Cicerone

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 176

Riscoperta nel 1333 da Francesco Petrarca, l'orazione "In difesa di Archia" rappresenta un appassionato elogio della poesia e dell'humanitas, e pertanto divenne subito un testo chiave per la genesi del concetto stesso di umanesimo. Ma la Pro Archia è anche un'orazione profondamente politica, in cui Cicerone riflette, sullo sfondo della crisi della repubblica, sulla funzione sociale e civile della poesia.
10,00

Miti degli dei e degli eroi

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 400

I miti classici hanno origini lontane nel tempo e nello spazio. Le prime testimonianze dei miti che la cultura classica ha reso familiari al mondo occidentale si trovano in Mesopotamia e in Egitto. Da qui, attraverso i traffici e le migrazioni dei popoli, approdavano nel mondo cretese-miceneo, rimbalzando fino all'Ellade, dove ispirarono il poeta più grande di ogni tempo, Omero. E dopo l'Iliade e l'Odissea, i miti classici popolarono la cultura latina e, attraverso questa, il Rinascimento. E così il mito è arrivato fino al giorno d'oggi, epoca in cui gli uomini continuano a trovare nei miti molte chiavi di lettura della realtà, attraverso il linguaggio poetico, capace di esemplificare e favorire l'analisi del reale.
18,00

Dèi, eroi e cavalieri dell'età medievale. Dai miti nordici a Carlo Magno, da Orlando fino ai cavalieri di re Artù

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

C'è un momento, nella storia dell'uomo, in cui il mito si sposa alla leggenda, che a sua volta trae origine dai fatti storici. È il Medioevo, durante il quale l'immaginazione poetica trasfigura gli avvenimenti e i condottieri, regalandoci miti dal sapore romantico o magico, come nel caso dei miti nordici. Da Carlo Magno a Orlando, il cavaliere senza macchia, al famosissimo ciclo di Re Artù e della Tavola Rotonda, le vicende degli eroi furono e sono tutt'ora un punto di riferimento fondamentale per la comprensione dello spirito dei popoli. Il volume contiene una raccolta di miti appartenenti a: cosmogonia nordica, ciclo carolingio, mito germanico, Medioevo spagnolo, epopea slava, ciclo di Re Artù.
18,00

Streghe, spettri, lupi mannari. L'«arte maledetta» in Europa tra Cinquecento e Seicento

Paolo Lombardi

Libro

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 224

Questo testo analizza in vari saggi i singoli aspetti del mondo delle streghe e al contempo le fonti che alimentavano la credenza nell'esistenza delle streghe. Il suo scopo è di presentare nei dettagli al lettore il paesaggio mentale delle persone che in quell'epoca credevano che alcuni esseri umani si riunissero nottetempo, adorassero il diavolo e fossero agenti del male nella storia. In questa ricostruzione emergono cose sorprendenti, come il fatto che pezzi importanti del mondo stregato sopravvivono ancora oggi e agiscono tra noi.
15,00

Racconti straordinari

Edgar Allan Poe

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 160

Ad un passo dall'oscuro sfondo dell'irrealtà, Poe conduce i suoi racconti, pubblicati nel 1839, con stretto rigore analitico e con allucinata fantasia, e vi trasfonde tutta la passione, l'angoscia e il sentimento della sua tormentata vita d'artista.
10,00

Atlante geografico universale

aa.vv.

Libro: Copertina morbida

editore: RUSCONI LIBRI

anno edizione: 2020

pagine: 96

Illustrato a colori, è rivolto agli studenti delle scuole elementari per rispondere alla necessità di una conoscenza di base precisa, sintetica e puntuale. Nella parte introduttiva viene presentata la Terra nei suoi ambienti geografici e climatici. La cartografia è chiara e aggiornata. Le carte fisiche e politiche presentano tutte le regioni d'Italia, l'Europa nazione per nazione e ciascuno dei cinque continenti del mondo. Il materiale iconografico completa la cartografia e offre ai ragazzi un'immagine realistica ed efficace del nostro pianeta. Età di lettura: da 6 anni.
10,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.