Il tuo browser non supporta JavaScript!
Iscriviti alla newsletter

Editoriale Scientifica

Un diritto per il terzo settore. Studi sulla riforma

Antonio Fici

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2020

pagine: 200

Da una buona legislazione ad un efficace diritto del terzo settore, capace di sostenere e promuovere gli enti e i cittadini che in esso operando attuano quel principio costituzionale di sussidiarietà orizzontale di recente valorizzato dalla Corte Costituzionale nella sentenza n. 131 del 2020. Affinché ciò avvenga, è necessario interpretare ed applicare la legislazione di riforma del 2017 in modo coerente con i suoi obiettivi e col coraggio necessario ad andare oltre i preconcetti che la cultura giuridica tradizionale, alimentata dal Codice civile, ha nel tempo contribuito a consolidare. Il volume raccoglie una serie di studi che si spera vadano nell'auspicata direzione di contribuire all'edificazione di un diritto "vivente" del terzo settore, che possa trasformare una riforma sulla carta "epocale" in un effettivo strumento di sviluppo del settore medesimo.
15,00 14,25

Il sistema penale della navigazione. Contributo allo studio del diritto penale marittimo

Stefania Rossi

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2020

pagine: 360

Il volume affronta gli aspetti penalistici del diritto della navigazione in ottica sistematica, attraverso un costante rimando alle risalenti tradizioni storiche e alle più attuali esigenze di tutela della sicurezza marittima internazionale. La trattazione del comparto sanzionatorio della navigazione si incentra sulla disamina unitaria di principi generali, fattispecie di reato e istituti giuridici contemplati nel Codice della navigazione, nel Codice penale e nella eterogenea legislazione speciale. Ampio spazio viene assegnato, altresì, all'indagine giurisprudenziale, attesa l'importanza di alcune complesse vicende processuali che hanno destato notevole interesse nell'opinione pubblica.
22,00

Diritto canonico e rapporti Stato-Chiesa in tempo di pandemia

Raffaele Santoro, Gennaro Fusco

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2020

pagine: 146

La diffusione globale del Covid-19, più comunemente detto coronavirus, si è riflessa rapidamente e profondamente sull'agire quotidiano dell'intera umanità, contagiando anche il fattore religioso. Il diritto canonico e i rapporti tra Stato e Chiesa cattolica non sono stati immuni dalle dinamiche innescate dalle limitazioni di molteplici diritti fondamentali, ivi compresa la libertà religiosa, ritenute necessarie per garantire il distanziamento sociale, quale unico antidoto - al momento - per contrastare l'avanzamento dell'epidemia. A tale riguardo, il presente volume, partendo da una analisi dei rapporti tra Stato e Chiesa cattolica in tempo di pandemia, propone al lettore una ricostruzione dei numerosi interventi normativi prodotti in ambito civile e canonico finalizzati a contenere la diffusione del virus, nell'ottica di una sana cooperatio attuata per il bene comune anche in una fase di momentanea eclissi del principio di bilateralità pattizia.
12,00

Il lato oscuro delle reti. Strategie d'impresa e capitale sociale

Barbara Masiello

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2020

pagine: 190

"Il lato oscuro delle reti" cerca di capire cosa c'è di "dark" nel dark side delle reti. E indaga le ragioni - nascoste, subdole, talvolta paradossali - che determinano conseguenze negative inattese nell'ambito di "buone" collaborazioni tra imprese. Il lato oscuro delle reti analizza come il capitale sociale embedded nelle relazioni interorganizzative possa generare, accanto a molteplici implicazioni positive da tempo approfondite negli studi di Management, anche effetti negativi sulle strategie delle imprese. Il lato oscuro delle reti presenta un esame critico della letteratura sul tema e un'indagine empirica nella prospettiva particolare delle imprese di piccole e medie dimensioni, proponendo un modello interpretativo di sintesi. Se ne consiglia la lettura ad accademici e professionisti. Per chi è interessato a ricerche sul tema e per chi è partner di relazioni di business interorganizzative, soprattutto se proficue, stabili e di lunga durata. Se ne sconsiglia la lettura a chi, in tema di reti e fiducia tra imprese, è granitico sostenitore del more-is-better approach.
16,00

L'edilizia residenziale pubblica. Schemi e soluzioni operative

Gian Marco Antonelli

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2020

pagine: 266

Il presente volume fornisce uno sguardo d'insieme dell'intera branca dell'edilizia residenziale pubblica, soffermandosi in particolare sull'edilizia Convenzionata, Agevolata e Sovvenzionata, senza tralasciare l'edilizia Sociale e le aree PIP, con il principale obbiettivo di coadiuvare l'operatore del diritto nell'individuare immediatamente la disciplina applicabile al caso concreto. Particolare attenzione è stata dedicata nel ricercare soluzioni operative ad alcune "impasse" createsi nella circolazione degli immobili di edilizia residenziale pubblica, a seguito dei più recenti orientamenti giurisprudenziali ed interventi legislativi (in particolare il D.l. 119/18, convertito dalla Legge n. 136/18), con un cenno anche alla normativa fiscale. In calce al volume è stato inoltre inserito uno schema riassuntivo delle soluzioni esaminate nel corpo dell'opera ed un indice alfabetico, mentre in calce a ciascun capitolo è stata inserita una raccolta mirata delle normative vigenti.
20,00

Partiti politici e dinamiche della forma di governo

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2020

pagine: 464

40,00

Potere e opinione pubblica. Gli organi costituzionali dinanzi alle sfide del web

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2019

pagine: 240

16,00

Patrimonio culturale e soggetti privati. Criticità e prospettive del rapporto pubblico-privato

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2019

pagine: 448

Il volume analizza le principali sfide e i principali profili di criticità che caratterizzano il rapporto pubblico-privato nel settore del patrimonio culturale. In particolare, sono esaminati i più importanti strumenti di partenariato per la gestione, la valorizzazione, la fruizione e il finanziamento dei beni culturali, ponendo particolare attenzione al problema dell'equilibrio tra missione culturale e dimensione economica, tra poteri di controllo pubblici e libertà dei soggetti privati, tra regole di concorrenza ed esigenze di flessibilità, nonché al rapporto tra profit e non profit. Anche alla luce degli spunti offerti dall'analisi comparatistica, si propongono possibili rimedi e interventi di riforma, soprattutto nella prospettiva di conciliare le indubbie potenzialità sottese alla collaborazione dei privati nel settore dei beni culturali con l'obiettivo costituzionale di garantire la conservazione e promuovere la più ampia conoscenza del patrimonio storico e artistico della Nazione.
35,00

Dodici lezioni di diritto costituzionale

Alfonso Celotto

Libro: Copertina morbida

editore: Editoriale Scientifica

anno edizione: 2019

pagine: 252

14,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.